olive_raccolte

Marche – A prima vista potrebbe apparire un olio d’oliva come tanti, ma cela in sé delle particolari caratteristiche nutrizionali che gli hanno valso il premio nazionale “It-wiin” promosso per l’anno 2014 dall’Associazione donne italiane inventrici e innovatrici.

Stiamo parlando di PETRINI plus® , nato una decina di anni fa da una felicissima intuizione di Francesca Petrini , giovane imprenditrice titolare dell’omonima azienda agricola diMonte San Vito, in provincia di Ancona.

francesca_petrini

Quest’olio extra vergine biologico è stato arricchito con un pool di vitamine D3, K1 e B6 atte a favorire l’assorbimento e la fissazione del calcio nelle ossa, e ciò è stato dimostrato con il massimo rigore scientifico attraverso una serie di studi pilota condotti su gruppi di donne in menopausa e affette da osteoporosi.
Si è evidenziato nei soggetti un incremento della densità ossea, accompagnato da una miglior fluidità delle membrane piastriniche del sangue, pertanto il prodotto costituisce a pieno titolo un’efficace prevenzione delle malattie cardiovascolari, tanto diffuse nel nostro paese spesso a causa di un’alimentazione non corretta.

Petrini_Plus

La Redazione di Eccellenze Italiane porge i più sentiti complimenti alla sig.ra Francesca, attualmente in corsa verso riconoscimenti a carattere europeo e mondiale.

Per maggiori informazioni e contatti:www.fattoriapetrini.it

Foto
notizie Gelaterie Sottozero: l’eccellenza dell’autentico gelato artigianale Le Gelaterie Sottozero presenti nel territorio toscano con ben nove sedi sono nate dalla passione per il gelato del signor Andrea Oglialoro che si dichiara un amante e un abile intenditore di gelato. La prima sede è sorta nel 98 a Prato in via Roma 321/B. Qui Andrea, con motivazione e determinazione, ha realizzato il suo sogno di prodursi da sé un gelato di qualità con alla base ingredienti naturali e unici nel suo genere.
Foto
notizie "La Calabre": un angolo di Mediterraneo fra le Alpi A Leysin, resort invernale vicino Montreux, il ristorante di Rocco e Loredana delizia gli sciatori con i sapori del sud e del mare. E nella pizza, con tonno e cipolla di Tropea, il ricordo dell’amata Calabria