Chef

Nel cuore dell’Andalusia, precisamente a Siviglia, possiamo trovare una vera perla italiana. Il ristorante "Al Solito Posto" nasce dalla creatività di tre soci: un sardo, un toscano e un molisano.
Il proprietario Ignazio lascia l’Italia e decide di traferirsi in Spagna. La sua volontà era quella di voltare pagina cambiando così radicalmente la sua vita. Il settore sul quale decide di investire sarà quello della ristorazione. Anche se impreparato si getta a capofitto in questa nuova avventura.
Autodidatta aprirà il suo primo ristorante con grandissime difficoltà; ne inaugurerà poi un secondo e, infine, a un terzo. La costante però che il Signor Ignazio e i suoi soci hanno sempre tenuto presente è quella dello studio, ampliando sempre più la conoscenza intorno al vastissimo mondo della ristorazione. La lacuna iniziale si è trasformata così in una professionalità che ha portato anche all’insegnamento nelle scuole.
La decisione è stata quella di specializzarsi nelle intolleranze, in particolare, la celiachia. "Al Solito Posto" si afferma come un ristorante pioniere in Andalusia riguardo a questa esigenza alimentare.
Questa scelta di mercato ha portato un bacino di clientela che, precedentemente, non sapeva dove indirizzarsi. Da questa professionalità acquisita, sono cominciate a maturare nuove possibilità come la partecipazione a programmi televisivi. La strada dell’"Al Solito Posto" era ormai spianata anche per la cucina con glutine.



Dopo ben quindici anni di duro lavoro e battaglie, i proprietari presero la decisione di chiudere due ristoranti lasciando, esclusivamente, quello a Siviglia. Le energie professionali si concentreranno così in un unico luogo vantando delle vere specialità culinarie.
La cucina “fusion” è la forza dell’Al Solito Posto caratterizzata dall’abilità e la bravura di saper creare un perfetto mash-up di sapori andalusi, italiani e non solo, con dei risultati da leccarsi i baffi. Il menu offerto è davvero di altissima cucina che spazia da primi, alle carni fino al pesce. Ogni mese vengono, inoltre, proposti dei piatti fuori carta per garantire qualità e varietà alla clientela. Le materie prime provengono, esclusivamente, dall’Italia. Lo chef Ignazio confessa, infatti, “come non possa mancare una buona semola per fare della buona pasta fatta in casa”.


Ravioli
Un piatto di delicatissimi ravioli
Locale
Fronte del locale

"Al Solito Posto" è situato nella piazza più turistica e viva dell’Andalusia. La scelta del mercato vanta così un ampissimo bacino di utenti, basti pensare che vi è cucina senza glutine, cucina vegana e tradizionale.
La volontà è quella di accogliere tutte le possibili esigenze alimentari intorno al tavolo dell’Al Solito Posto. Il ristorate offre un servizio a 360 gradi: colazione, pranzo, spuntino pomeridiano, cena e servizio cocktail. I dati che emergono sono straordinari, basti pensare come le persone celiache che nel 2017 hanno mangiato Al Solito Posto siano state ben 1670.   
Nel futuro del ristorante, ci assicura lo chef, non mancheranno mai fantasia e volontà di migliorarsi. “Senza i nostri clienti 'Al solito Posto' non potrebbe esistere!”.


Pizza ai frutti di mare
Una sontuosa pizza ai frutti di mare

ID Anticontraffazione di Eccellenze Italiane n. 8423
www.alsolitoposto.org

 Di Alessia Ronge

Foto
notizie Ristorante La Briscola, la vera esperienza italiana Viene valorizzato tutto il territorio, con pietanze e vini delle diverse regioni italiane da nord a sud
Foto
notizie Ristorante Da Braccini a L' Aia Creatività à la carte