Foto

 

Com’è nata l’idea di aprire una pizzeria in Germania?

Allora io ho avuto un ristorante a Düren dal 1999 fino al 2017 ed era una dei migliori ristoranti in zona. Poi mio figlio ha iniziato a lavorare nella gastronomia e dopo qualche tempo ha deciso di aprire qualcosa di suo. E questa è in breve la storia della Pizzeria Verace.


Che tipo di piatti proponete nel vostro locale?

Noi siamo principalmente una pizzeria dove facciamo solo la vera pizza napoletana, perciò una pizza alta e con la crosta un po’ bruciata. Inoltre, offriamo anche qualche piatto di carne e pesce circa 5 o 6. Poi in realtà i nostri clienti amano la nostra pizza, la più richiesta per esempio è la Pizza Parma con rucola, prosciutto di Parma e scaglie di parmigiano.

Le materie prime che utilizzate sono di origine italiana?

Sono tutte materie di prima scelta e di ottima qualità. Di base ci riforniamo da un grosso rivenditore qui a Colonia ma sono tutti prodotti di origine italiana selezionati direttamente da noi.

Quanto è importante tramandare l’arte della pizza napoletana?

È molto importante per noi tramandare questo tipo di tradizione culinaria. Non è scontato trovare dalle nostre parte qui a Düren una pizzeria che faccia questo tipo di pizza e lo faccia con una così alta qualità. Magari si possono trovare andando più verso Colonia dove si possono trovare già di più ristoranti o pizzerie di alto livello. Poi la pizza napoletana la devi saper fare non puoi imitarla altrimenti viene fuori un disastro.


Qual è la parte migliore del suo lavoro?

Sicuramente la parte migliore di questo lavoro è vedere andare via contenti e soddisfatti i clienti dopo aver finito il pasto. La parte migliore è appunto vederli soddisfatti dopo aver mangiato un nostro piatto o una nostra pizza. A loro soddisfazione è la mia soddisfazione.

Foto
 


Foto
 

Che consigli darebbe a qualcuno che vorrebbe entrare nel mondo della ristorazione?

Sicuramente ci vuole una certa serietà sul luogo di lavoro, ai giovani consiglierei di essere seri e puntuali in tutti gli aspetti lavorativi che siano gli orari o i compiti assegnati. Questo mestiere è duro, bisogna svegliarsi presto perché bisogna fare tutte le preparazioni e gli orari non sono quelli tradizionali da ufficio perciò bisogna sapersi adattare. Poi bisogna essere anche coerenti nel tempo con la linea adottata per il ristorante, avere un’identità ben definita.


Progetti per il futuro?

Sì sì assolutamente, probabilmente mio figlio vuole aprire un altro ristorante-pizzeria. Perché sa ormai i tempi sono cambiati non ci si può più relegare ad un solo aspetto della cucina. Preferiamo offrire un menù più ampio così che il cliente abbia molti piatti tra cui scegliere.



ID Anticontraffazione: 18015

Giorgia Maltecca


Foto
notizie Danza, musica e teatro: così a Villa Iris scatta la seconda giovinezza In Puglia c’è un complesso di strutture socio residenziali che risveglia le emozioni dei suoi ospiti grazie a percorsi artistico-terapeutici
Foto
notizie Borgia Ristorante Milano, dove la tradizione della cucina mediterranea si sposa con la moderna creatività   Dalla fusione de L’ Isola 56 con il Tasting House nasce il Ristorante Borgia a Milano, in via George Washington. Questo è il luogo in cui la tradizione della cucina mediterranea si sposa con un creativo concetto di modernità. Il nome è quello della prestigiosa famiglia fondatrice. Il pittogramma di accompagnamento, simbolo dell’arsenico nella tavola periodica, è un sottile riferimento a Lucrezia Borgia, abile manipolatrice di erbe e veleni. Il menù del Ristorante Borgia è in continua evoluzione. È tutto da scoprire ed esplorare. Sarà capace di soddisfare la vostra curiosità e tutte le vostre esigenze di gusto e sapore. Nella progettazione di esso si presta molta attenzione alla selezione delle materie prime per offrire ai clienti qualità e genuinità. Accanto ai prodotti italiani più iconici come il Fassone Piemontese –presidio Slow Food- troverete materie prime provenienti da Paesi lontani come la carne di Wagyu giapponese. Le deliziose e originali pietanze saranno accompagnate da un’ottima selezione di vini biologici, naturali e artigianali, birre e oltre 200 tra i migliori distillati. Immersi in un ambiente dal design minimal caratterizzato da colori tenui e i materiali di altissimo pregio potrete partecipare nei prossimi mesi ad una serie di eventi e degustazioni gastronomiche in cui il cibo si tramuta in una esperienza indimenticabile in grado di suscitare inedite emozioni. Del progetto evolutivo del Ristorante Borgia, del nuovo menù che valorizza i gusti e i desideri personali e di come sia importante il fattore umano in questo settore ci parla in questa intervista il signor Edoardo.
Foto
notizie Ristorante Italiano Maurizio: salvaguardare con perseveranza il Made in Italy ad Amburgo Da circa cinque anni, Maurizio Murtas, originario della Sardegna, ha aperto nella nota città di Amburgo, un ristorante italiano omonimo, Il Ristorante Maurizio. La sua filosofia di ristoratore italiano all’estero è quella di educare il popolo tedesco al “mangiare sano e genuino” gustando piatti prelibati sulla base di ricette autentiche che valorizzano ingredienti inediti ed esaltano sapori indimenticabili. Maurizio non scende mai a compromessi quando c’è da ricercare il meglio dei prodotti Made in Italy per la sua clientela.
Foto
notizie Ristorante Sole di Napoli: l’autentico Made in Italy a Bruxelles Immerso in un ambiente dai tenui colori ambrati, Il Ristorante Sole di Napoli a Bruxelles, è il luogo perfetto per respirare un’aria familiare e rilassante. La cucina italiana che gusterete qui è autentica e genuina. È preparata con prodotti freschi e qualità