Foto

Come è nata l’idea di promuovere l’autentico Made in Italy in Germania attraverso il suo Ristorante Da Vito?

È cominciato tutto più di trent’anni fa quando ho deciso di venire in Germania. L’intenzione iniziale era quella di trascorrere solo una vacanza ma poi sono rimasto qui per amore. Intanto stando sul posto dopo diversi anni di esperienza nel campo della ristorazione svolte sia in Sicilia, la mia terra d’origine che all’estero, ho maturato l’idea di aprire un ristorante tutto mio nel quale potere cucinare e far conoscere l’autentica cucina italiana. Mi sono subito innamorato di questo locale a Lipsia che ha una terrazza che si affaccia direttamente sul canale Elster. Incantato dalla sua bellezza ho subito pensato di portare direttamente da Venezia delle gondole per consentire alla mia clientela non solo di gustare un buon pranzo o cena ma godersi un bel giro avventuroso e al tempo stesso romantico. Questa idea originale e geniale ha subito riscosso grande successo.

Che tipo di cucina possiamo gustare presso il Ristorante Da Vito?

Una cucina tradizionale italiana che si rifà alle famigerate ricette della nonna. Propongo tante ricette provenienti da ogni regione italiana.

Secondo la sua esperienza all’estero, secondo lei perché la cucina italiana riscuote tanto successo nel mondo?

La nostra è una cucina sana e genuina che è in grado di offrire tantissima varietà tra antipasti, primi e secondi di pesce e carne. È una cucina completa di cui dobbiamo andare orgogliosi. È in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza e palato. Proprio per questo aspetto è davvero inimitabile!

Foto
Foto

Quali sono le specialità che dobbiamo assolutamente assaggiare presso il suo ristorante?

Sono molto apprezzato per i miei saltimbocca. Dicono che nessuno li fa come li faccio io! Amati sono anche i gamberoni alla griglia. Tra i primi piatti molto richiesta è la carbonara. Da noi è possibile scegliere una vasta scelta di piatti che rispettano la vera tradizione italiana.

Com’è strutturata la carta dei vini del suo ristorante?

Anche dal punto di vista enogastronomico offriamo una grande varietà. Ho scelto per i miei clienti diverse etichette provenienti da diverse regioni italiane come il Piemonte, l’Umbria, la Toscana, la Sicilia.

Che tipo di atmosfera troviamo presso il Ristorante Da Vito?

Da noi si respira l’autentica atmosfera di un ristorante italiano dove regna la convivialità e la serenità.

Secondo un articolo di settore i colori di un piatto sono in grado di stimolare l’appetito. Lei cosa ne pensa in merito?

Un piatto indubbiamente oltre ad essere saporito deve essere bello da vedere ma io personalmente non sono un amante delle eccessive scenografie di un piatto. Prediligo la semplicità che rende il piatto pulito, originale e gustoso.

Spesso in tv traspare una figura dello chef poco veritiera. Secondo lei “un bravo chef” al giorno d’oggi quali competenze e capacità deve possedere?

Deve essere ospitale e cordiale con tutti. Deve interessarsi al suo ristorante su diversi aspetti. Innanzitutto bisogna conoscere davvero gli ingredienti che si utilizzano per un piatto e mai smettere di creare. Questa è una professione che impegna tanto. Per svolgerla bisogna essere multitasking. Un bravo chef deve aver maturato tante esperienze pregresse perché in questo settore si apprende tanto lavorando sul campo quotidianamente e costantemente.

Foto
Foto

Qual è la parte più bella del suo lavoro?

Ricevere i complimenti dei clienti, vederli contenti e soddisfatti. Sono questo tipo di soddisfazioni che ti motivano ad andare avanti anche nei periodi più difficili. Sono orgoglioso di svolgere al meglio questo lavoro. Cerco di occuparmene con tutto me stesso.

Un consiglio che darebbe ad un giovane che vuole svolgere il suo stesso lavoro….

Svolgerlo con passione ed entusiasmo perché questo è un lavoro duro in cui si investono tanto tempo ed energie e si lavora nei giorni festivi. Inoltre bisogna promuovere i veri prodotti italiani e quindi rispettare la tradizione che ha alla base delle ricette che non si possono rovinare con interpretazioni che non sono assolutamente italiane.

ID Anticontraffazione: 17756Mariangela Cutrone


Foto
notizie Agriturismo Agritrosciole, dove rilassarsi degustando prodotti di qualità e al 100% naturali   Se amate il contatto con la natura e sentite l’esigenza di trascorrere una vacanza o semplicemente un weekend lontani dal caos cittadino, l'Agriturismo Agritrosciole a Massa Martana (Perugia) è il posto che fa per voi. È situato nella zona centrale dell'Umbria, in una tenuta di oltre 30 ettari a circa 650 mt di altitudine, nelle vicinanze delle città di Todi, Assisi e Spoleto. Da questa struttura potrete ammirare il magnifico scenario caratterizzato dai Monti Martani, boschi sempre verdi di lecci e pini d'Aleppo, pittoreschi castelli, antiche abbazie e resti romani. Questa struttura agrituristica si compone di sei appartamenti che rispettano l’assetto architettonico umbro. Di fatti il loro ambiente interno presenta le tipiche travi a vista, il pavimento in cotto, il caminetto realizzato con mattoncini del luogo. Ad arricchirlo ci pensa un arredamento composto da antichi mobili rustici. Ogni appartamento è munito di tutti i comfort che renderanno rilassante ed indimenticabile il vostro soggiorno all’interno della struttura. L’Agriturismo Agritrosciole offre una serie di attrattive che renderanno speciale la vostra permanenza in questa zona suggestiva dell’Umbria. Grazie ad una convenzione con un centro di equitazione della zona, potrete dedicarvi ad escursioni avventurose con i cavalli. La zona offre anche la possibilità di avventurarvi in suggestivi percorsi naturalistici di trekking. All’interno della struttura vi è una grande piscina e la possibilità di degustare i prodotti tipici umbri, rigorosamente biologici e prodotti dalla struttura. Dell’amore per la natura e di quanto sia appassionante questo tipo di lavoro che ti mette a contatto con varie tipologie di persone conversiamo piacevolmente con la signora Rossella e le sue figlie Sabrina e Serena che gestiscono questo suggestivo agriturismo.
Foto
notizie Osteria Da Ralph di Nicola Di Giacomo: esperienza e massima professionalità al servizio del cliente Dopo aver girato per il mondo e aver creato il ricco bagaglio di esperienze nell’ambito della ristorazione, Il signor Nicola Di Giacomo è giunto nella cittadina di Almerimar in Andalusia (Spagna), per creare il suo ristorante italiano dal nome Osteria Da Ralph. In un ambiente confortevole, minimale e al tempo stesso familiare, è possibile esplorare i sapori italiani di pietanze tradizionali come pizza, spaghetti alla carbonara, pesto alla genovese, ragù alla bolognese e pasta fresca ripiena di ortaggi di stagione, tartufo e carne selezionata. Ogni mese il signor Nicola Di Giacomo in persona, si reca in Italia per ricercare il meglio dei prodotti autentici italiani e il vino di qualità al fine di offrire il meglio alla sua numerosa clientela.
Foto
notizie Scrima Food 100% Italien Food, quando il Made in Italy diventa una garanzia di successo   L’azienda Scrima Food 100% Italien Food in Francia è nata dalla professionalità e dalla passione autentica di Vincenzo Scrima per l’autentico Made in Italy, garanzia di successo nel mondo. Questa azienda molto affermata nell’ambito gastronomico si occupa di rifornire i più importanti ristoratori italiani in Francia e Svizzera di prodotti di alta qualità che consentono di preparare loro piatti gustosi e degni di nota. Principalmente l’azienda rifornisce la catena di ristoranti Il Vesuvio che sono stati creati dallo stesso Vincenzo Scrima a partire dal 1995. La sua esperienza di ristoratore italiano all’estero è esemplare gli ha consentito di mettersi sempre in gioco anche nei periodi di difficoltà. La Scrima Food è in continua evoluzione. Al suo interno comprende un’accademia della pizza e un laboratorio di pasta fresca. Ciò che la differenzia nel settore è la competenza, la serietà e l’alta qualità che è tanto apprezzata dalla sua vasta clientela. Sono questi dei fattori di successo importanti per chi vuole affermare una carriera di ristoratore italiano all’estero perché bisogna differenziarsi in qualità e bisogna trasmettere l’autenticità di ciò che offriamo con amore e passione illimitate. Ce lo racconta Vincenzo Scrima in questa esclusiva intervista nella quale dispensa utili consigli a chi vuole intraprendere il suo stesso percorso professionale.