images

Il catalogo diventa a Expo Milano 2015 un prezioso strumento per mettere in contatto i paesi partecipanti con professionisti ed esperti di settore per eventuali forniture di beni e servizi. Il catalogo è pensato come market place virtuale costruito come una piattaforma telematica e nasce da collaborazioni con Camera di Commercio di Milano  principali Associazioni di categoria e la società che organizza l’evento; questo prezioso strumento supporterà i paesi partecipanti nella progettazione, costruzione e allestimento del proprio padiglione.

Piero Galli , Direttore Generale Divisione Gestione Evento Expo 2015 Spa, ha dichiarato: ““Il Catalogo per i Partecipanti è una piattaforma di dialogo insostituibile tra i Paesi e le realtà imprenditoriali italiane. Per le aziende del nostro Paese rappresenta la principale porta di accesso al mondo diExpo Milano 2015, un’occasione per far conoscere i propri prodotti e la propria esperienza fuori dai confini nazionali. In questo modo l’Esposizione Universale si impegna in maniera concreta a realizzare la propria mission di volano di crescita: vetrina di eccellenze,Expo Milano 2015intende dare nuovo impulso all’iniziativa e agli investimenti”.A livello pratico verranno organizzati dei roadshow sul territorio a livello locale e nazionale con il fine di informare imprenditori e professionisti sulle opportunità offerte dal Catalogo e sui requisiti necessari per diventare fornitori dei Partecipanti all’Esposizione Universale; sarà Promos, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano, a coordinarne la promozione coinvolgendo anche Camere di Commercio Lombrade e di altre regioni italiane.Al momento, le aziende incluse nel catalogo sono oltre 500 coprendo così in modo omogeneo tutte le merceologia presenti nel sistema, di cui il 70% risultano essere Piccole Medie Imprese .

Concetta Brunetti

Ufficio Stampa Eccellenze Italiane

Foto
notizie Vi presento Ciro Quando l'Italia divenne il cuore della paleontologia mondiale
Foto
notizie Serate d'eccellenza al Ristorante da Pino Serate enogastronomiche con prodotti di pregio in un gioco di gusto e raffinatezza offerto con simpatia
Foto
notizie Urbani Truffle Bar: a Bangkok il tartufo cresce ad alta quota Il know how di Roberto Ugolini e la tradizione della famiglia Urbani: dal frutto della loro collaborazione è “spuntato”, a 100 metri d’altezza in un grattacielo, non solo un locale, ma un concept per conquistare l’Est asiatico con l’oro nero italiano