Foto
Esterno Del Locale

Com’è nata l’idea di diffondere la cucina italiana in Francia attraverso la Taverna del Mulino?

Questo è un progetto che avevo in mente da tantissimi anni. In passato avevo provato a promuovere il Made in Italy, qui in Francia, attraverso un negozio nel quale vendevo i prodotti tipici italiani. Il mio amore per l’arte culinaria italiana è sempre stato forte dentro di me e grazie alla mia perseveranza ho voluto prendere in gestione questo ristorante nel quale prepariamo piatti tipici italiani con alla base prodotti biologici e genuini. Questo ristorante è il fiore all’occhiello di questa struttura che è anche un’estimata struttura ricettiva. In questo progetto ho voluto fondere le tradizioni culinarie delle mie origini perché io sono per metà napoletano e per metà siciliano.

Quali sono i piatti che dobbiamo assolutamente assaggiare?

Abbiamo una carta molto ampia per soddisfare tutte le esigenze della nostra vasta clientela. I nostri sono piatti semplici e tradizionali. Tra i primi piatti molto amate sono le tagliatelle coi gamberoni e le tagliatelle con l’aragosta. Inoltre gettonato è il pistacchio di Bronte che proponiamo in diverse pietanze e con la gelateria artigianale. Poi naturalmente non si può fare a meno di gustare la nostra pizza napoletana cotta su forno a legna.

Quanto conta la creatività nel suo lavoro?

Io non smetto mai di creare nuovi piatti ed inedite pizze perché il mio obiettivo principale è sorprendere i miei clienti permettendo loro di assaggiare piatti esclusivi e originali che non troverebbero da nessun’altra parte.

Foto
Pasta Alla Norma
Foto
Cannelloni Ricotta e Spinaci

E l’estetica nella presentazione di un piatto quanto è importante oggi nell’era dei social media?

Da questo punto di vista sono un estimatore di una buona presentazione che fa la differenza e conferisce al piatto stesso un tocco di personalità e qualità. La nostra è una gastronomia che definirei raffinata. Ho creato la giusta ed equilibrata fusione tra l’eleganza e la semplicità del gusto.

Com’è strutturata la carta dei vini de La Taverna del Mulino?

Abbiamo etichette assortite divise per provenienza e gradazione. Si sposano a pieno con i sapori delle nostre pietanze semplici ma al tempo stesso raffinate.

Che tipo di atmosfera e ambiente troviamo presso il suo ristorante?

Il nostro ristorante è immerso in un’atmosfera suggestiva. Qui si respira convivialità. Organizziamo spesso serate a tema con musica italiana live per far divertire i nostri ospiti che apprezzano molto la cultura e lo spirito conviviale di noi italiani (siamo molto apprezzati all’estero!). Ci piace ricreare l’atmosfera che si respirerebbe all’interno di un locale napoletano con musica originale come sottofondo.

La pizza è una vera eccellenza italiana nel mondo. Secondo lei una buona pizza come deve essere?

Deve essere napoletana. Mai rinunciare ad una pizza con mozzarella di bufala, pomodoro e basilico. Una buona pizza deve avere il famoso cornicione rigonfio e privo di bruciature. Non deve essere troppo guarnita e soprattutto deve essere farcita con prodotti di qualità.

Foto
Pizza Marinara
Foto
 

La parte più bella del suo lavoro…

Conoscere sempre tanta gente e mai smettere di creare. Sono stato nominato il “pittore della ristorazione” perché non smetto mai di usare la mia fantasia per dar vita a nuove ricette e pizze.

Quali consigli darebbe ad un giovane che vuole promuovere l’autentico Made in Italy in Francia?

Avere passione perché è la chiave del successo in questo settore. La passione ti conferisce il salto di qualità.

Progetti futuri…

Creare una serra nella quale coltivare prodotti tipici italiani come verdure, ortaggi e frutta a km 0 per offrire un’inestimabile genuinità e qualità ai nostri clienti.

ID Anticontraffazione: 16639Mariangela Cutrone


Foto
notizie Don Gelato & Coffee: il gelato 100% naturale e italiano in Spagna   Sull’isola di Minorca è possibile gustare un gelato al 100% naturale e italiano senza coloranti e conservanti grazie al franchising Don Gelato & Coffee gestito dal signor Leonardi Santo. Il locale dai toni fucsia e bianco conferisce vivacità e allegria ad un ambiente in cui è possibile respirare il vero e autentico lifestyle italiano.
Foto
notizie Ospedali Dipinti: ricreare un “ambiente emozionale” per valorizzare il valore umano in ospedale Ospedali Dipinti è un progetto creativo ideato dall’artista italiano Silvio Irilli che collabora con Onlus, Fondazioni e privati che vogliono donare reparti dipinti a strutture ospedaliere.