tortarossa-3
Marineo, nel territorio centrale della città metropolitana di Palermo, è dominato dal suo Castello cinquecentesco e dall’imponenza della Rocca calcarea, mentre i colori sgargianti della costa sono raggiungibili nel giro di pochi minuti d’auto… tuttavia la fama che si sta concentrando in questa località non riguarda principalmente le bellezze storico/naturalistiche – che in Sicilia pur abbondano – bensì profuma di raffinata dolcezza

Il Maestro pasticcere Carmelo Sciampagna , 37 anni, ha sempre nutrito il desiderio di mettere a frutto in terra natia l’esperienza e il ricco di paniere di riconoscimenti acquisiti in giro per il mondo nel corso della sua lunga carriera, premiata fra l’altro per il miglior dessert al piatto al mondo al “Best Chocolate Dessert” e dalla nomina nel 2015 a Parigi comeAmbasciatore Mondiale del Cioccolato.
Fedele a quest’anelito e sull’onda di un forte spirito imprenditoriale, il sig. Carmelo non poteva sottrarsi al richiamo delle origini: “ La Sicilia è la mia terra , ci sono materie prime d’eccellenza da valorizzare, talenti naturali da far crescere, come i miei quattro pasticceri, pilastro del mio laboratorio.”

carmelo-sciampagna-1
Nessuna sorpresa che oggi, di fronte al suo atelier capiti spesso di trovare allineati in fila, già all’alba , gli estimatori della sua arte che attendono il sollevarsi della saracinesca “per ricrearsi e mettersi in sintonia con il mondo attraverso cornetti, briosche, ‘cartocci’ alla ricotta, bon bon immensi ricolmi di crema e altre meraviglie in cui i profumi inebrianti della pasta lievitata si intersecano in un mix spettacolare (viene da dire erotico) con mousse, ricotta, cioccolato e altre conturbanti meraviglie dell’arte pasticcera.” (fonte: “I Love Sicilia“)

interno-2
Il prossimo traguardo da spuntare per il 2016? L’apertura di una nuova fiammante pasticceria , stavolta proprio in piena Palermo city. Golosamente attendiamo…

Foto
notizie Nino U’Ballerino, passione autentica per lo street food in Sicilia   Antonino Buffa in arte Nino u’ Ballerino’, focaccere da quattro generazioni, è diventato famoso in tutto il mondo grazie al suo panino con la milza e ai suoi movimenti durante la “conzatura”, ossia la sua preparazione. I suoi inediti e particolari movimenti, eseguiti a suon di musica, gli hanno fatto attribuire il soprannome di “U' ballerino”. Di fatti Nino ama preparare le sue specialità davanti al cliente che ne rimane ammaliato e al tempo stesso deliziato dalla sua performance creativa. La sua passione per lo street food è iniziata nel lontano 1802, grazie al suo bisnonno. Presso il suo ristorante a Palermo, è possibile gustare un eccellente panino alla milza con alla base ingredienti di altissima qualità, selezionati con competenza e dedizione. Nino è uno dei promotori dell’autentico Made in Italy in Sicilia. Per preparare le sue gustose specialità non rinuncerebbe mai ai prodotti genuini della sua terra alla quale è molto legato e della quale ama promuovere le tradizioni culinarie come quella delle arancine. Presso il suo locale si respira un’aria allegra e cordiale. Merito di Nino e del suo professionale staff che sa accogliere i clienti con rispetto, gentilezza per orientarli verso il mondo gustoso dello street food, preparato con amore e passione autentica. Di quanto sia importante amare il proprio lavoro e di quanto ciò faccia la differenza quando ci si occupa di ristorazione, ci parla in esclusiva Nino in questa intervista.
Foto
notizie Una passione senza tempo chiamata BIRRA Nel birrificio "La Tresca" si controlla ed interviene direttamente su tutta la filiera di produzione, dalla macinazione dei malti all'imbottigliamento.
Foto
notizie Ristorante Pizzeria La Sardegna: dove l’arte culinaria italiana è insita nel Dna Il Ristorante italiano "La Sardegna" si trova vicino al quartiere europeo, nel fantastico capoluogo belga di Bruxelles. Nel suo ambiente caldo e familiare a il signor Ivano, originario della Sardegna, accoglie i suoi clienti per accompagnarli personalmente in un’inedita scoperta degli autentici sapori italiani. La passione per l’arte culinaria italiana, qui al Ristorante Pizzeria La Sardegna, si tramanda di generazione in generazione.
Foto
notizie Ristorante Picasso Live cooking e cura per il dettaglio