Foto
Tiziano Scianame'
 

Presso il Pizz’Kottò si possono gustare le specialità italiane del nostro Paese immersi in un’ambiente informale e un’atmosfera calda, rilassante in cui regna sovrana l’allegria. Il merito è di Tiziano Scianamè che seleziona per le sue pizze prodotti Made in Italy di alta qualità. Anche il suo staff professionale e cordiale contribuisce a rendere speciale l’atmosfera che si respira in questo locale che ha ottenuto diversi riconoscimenti nel corso degli anni. Tiziano e il suo staff con tanto entusiasmo vi orienteranno nella scelta della pizza che fa a caso vostro e che soddisferà a pieno le vostre preferenze culinarie.

Nel suo lavoro di pizzaiolo e ristoratore all’estero Tiziano ci mette passione e creatività. Il segreto del successo del Pizz’Kott infatti è non smettere mai di mettersi in gioco anche di fronte alle difficoltà. Ha molto da insegnare alle nuove generazioni e a chi è motivato bel diffondere l’autentico Made in Italy all’estero. In questa interessante intervista Tiziano dispensa consigli ai ristoratori italiani e soprattutto ci svela la chiave del successo della cucina italiana all’estero.

Com’è nata l’idea di diffondere il Made in Italy in Francia?

Dopo una prestigiosa esperienza lavorativa nel settore della ristorazione nel Principato di Monaco ho constatato che il Made in Italy è molto valorizzato all’estero. Successivamente ho ottenuto il riconoscimento come miglior pizzaiolo italiano in Francia. Quest’ultimo mi ha motivato ad aprire la mia pizzeria qui nella cittadina francese di Menton. Per me lavorare nel settore della ristorazione è prima di tutto una passione e diffondere l’autentico Made in Italy una vera e propria “missione di vita”.

Secondo lei qual è la chiave del successo della cucina italiana in Francia?

Il mix di sapori e di prodotti di qualità tanto invidiati in Francia e non solo.

Foto
Pizza
Foto
Pizza

Quali sono i prodotti Made in Italy dei quali non farebbe mai a meno?

Essendo un pizzaiolo non rinuncerei mai alla mozzarella, al pomodoro di San Marzano, i formaggi di qualità, il prosciutto San Daniele, la farina. Noi importiamo la maggior parte dei nostri prodotti direttamente dall’Italia.

Secondo lei una “buona pizza” come deve essere?

Deve avere alla base prodotti di qualità e un impasto preparato ad arte che rispetta i tempi e i metodi di lievitazione che contribuiscono a renderla leggera e quindi facilmente digeribile.

Quali sono le pizze più richieste dalla sua clientela?

La pizza classica, quella margherita, ai funghi e prosciutto, con mozzarella di bufala. Ultimamente stiamo sperimentando delle pizze con un impasto preparato con una farina particolare rimacinata che importo dall’Italia. Grazie ad essa le pizze risultano più leggere e idratate e di conseguenza non appesantiscono. Sto constatando che stanno riscuotendo molto successo.

Oltre alle pizze preparate piatti tipici della cucina italiana. Quali sono i più richiesti?

Le lasagne al forno, le fettuccine con i funghi e la carbonara. Sono i primi piatti più amati all’estero e che esprimono al meglio i sapori delle nostre tradizioni gastronomiche.

Che tipo di atmosfera troviamo presso il Pizz’Kotto’?

Un’atmosfera tipica napoletana nel pieno rispetto delle nostre origini campane. Come sottofondo vi è rigorosamente una colonna sonora densa di musica italiana. Ciò che contraddistingue il nostro ambiente è la cordialità e l’allegria del personale che ama molto il contatto con la clientela.

Quanto conta il lavoro di squadra nel suo mestiere di ristoratore?

Noi siamo una grande famiglia perché ognuno di noi contribuisce con il suo lavoro quotidiano ad ottenere ottimi risultati. Nel nostro team di lavoro c’è spirito collaborativo e coesione. Anche all’esterno traspare questa nostra caratteristica.

Foto
Staff
Foto
 

Un consiglio che darebbe ad un giovane che vuole intraprendere il suo stesso lavoro all’estero?

Avere tanta pazienza e soprattutto voglia di lavorare. Non smettere mai di mettersi in gioco perché questo è un settore che è costantemente in continua evoluzione. Mai scoraggiarsi davanti alle avversità e difficoltà. Bisogna nutrire passione per questo mestiere e non pensare solo al guadagno.

Progetti futuri...

Cercare di evolverci sempre più per offrire il meglio del Made in Italy alla nostra clientela. Mai smettere di crescere e mettersi in gioco: è il mio motto!

ID Anticontraffazione: 13303
Mariangela Cutrone


Foto
notizie Ristorante Pizzeria Lei: il regno della sperimentazione culinaria italiana di Franco Lupo Dopo anni di gavetta maturati (con tanto sacrificio) nell’ambito della ristorazione, Franco Lupo, di origini siciliane, ha realizzato il suo sogno di creare il suo ristorante pizzeria in cui promuovere l’autentica “pizza italiana”, preparata con amore e professionalità. Presso il suo Ristorante Pizzeria Lei, localizzato della cittadina tedesca di Niedereschach, situata nel land del Baden-Württemberg, è possibile gustare una pizza preparata da pizzaioli d’eccezione. Il segreto del suo amato gusto prelibato risiede nell’impasto preparato con farina italiana di qualità, il condimento in cui primeggiano prodotti genuini e freschi e la cottura su forno a legna. Franco Lupo ci tiene tanto a sperimentare tra i fornelli, cucinando e creando piatti inediti per la sua clientela mixando la tradizione con la sapiente modernità.
Foto
notizie Ristorante Italiano Silvio’s: alla conquista della Danimarca con perseveranza, professionalità e passione   Immerso in un’atmosfera accogliente, semplice e conviviale nella cittadina danese di Holstebro, il noto ristoratore Silvio Basile ha importato l’autentica arte culinaria, ritenuta una garanzia di successo nel mondo fondando il rinomato Ristorante Italiano Silvio’s. Dal 1986 Silvio si è dedicato all’ambito della ristorazione con tanta perseveranza. Dopo anni di gavetta, sacrifici, esperienza sul campo, sperimentazione e coraggio, Silvio Basile con il Ristorante Italiano Silvio’s è stato nominato nella rosa dei ristoratori italiani più rinomati in Danimarca. Questo successo è stato conquistato con tanta soddisfazione.
Foto
notizie LGM Tartufi, passione autentica per il tartufo di qualità   La LGM Tartufi è un’azienda giovane che si trova a Spoleto, nel cuore dell’Umbria. Riprende le redini della Francia srl, nota azienda che negli ultimi 20 anni è stata al servizio della grande distribuzione in Centro Italia nel commercio del tartufo. È attualmente gestita da Gianfilippo Giannetti e Luigi Massari, appassionati di tartufo sin dalla loro giovane età. Con questa realtà aziendale amano far conoscere a tutti il grande amore per la propria terra, l’Umbria, nota anche all’estero per il tartufo nero invernale (Tuber melanosporum Vitt.) e il famoso tartufo bianco (Tuber magnatum Pico). La LGM Tartufi commercializza in tutti i periodi dell’anno diverse varietà di tartufo. La qualità, la genuinità e il rispetto per il cliente sono i suoi principi di azione. Offre anche una vasta gamma di prodotti derivati grazie ad uno specializzato laboratorio di produzione. I suoi tartufi e le sue specialità sono esportate in tutto il mondo grazie ad un’efficiente ed efficace rete di commercializzazione e distribuzione. Di com’è nata l’avventura di questa realtà aziendale e della passione autentica per questo prodotto, offerto da Madre Natura e richiedente tanta pazienza, sacrificio ed esperienza sul campo ci parla Gianfilippo in questa esclusiva intervista.
Foto
notizie Pensione Ristorante Pizzeria Toscana: l’amore intramontabile per il Made in Italy Lotfi Aboudi, dopo aver maturato la propria esperienza di pizzaiolo e ristoratore in Italia, ha deciso di concretizzare il suo progetto ambizioso di diffondere il Made in Italy in Slovacchia precisamente nella città di Nitra. Quando giunse nel 93 in questa zona, il Made in Italy era del tutto sconosciuto. Lofti si è rimboccato le maniche e con coraggio e perseveranza ha creato un ristorante italiano con annessa una pensione suggestiva in cui i suoi clienti possono soggiornare in pieno relax lasciandosi coccolare dalla sua cucina Made in Italy e dalle attrattive del posto, la Pensione Ristorante Pizzeria Toscana. La Pensione Ristorante Pizzeria Toscana offre due camere triple, 5 camere doppie e un appartamento. Le camere sono dotate di aria condizionata, spaziose con la possibilità di un letto supplementare o di un letto per bambini. Sono moderne e arredate in modo confortevole con tutti gli accessori. Ogni camera ha il proprio bagno con doccia, TV, satellite, minibar. Tutte le camere sono dotate di connessione WIFI. Basta affacciarsi dalla finestra della pensione Toscana per godere di un paesaggio indimenticabile e naturale degno di essere immortalato.