Foto
Vetrate Artistiche di Federica Frassetto-Studio d'Arte

Roma – Vetrate artistiche, mosaici, specchi, opere pittoriche, lampade, decorazioni, ma anche gioielli, bijoux, accessori, abbigliamento, interior design: la creativita’ di Federica Frassetto non vuole limiti e danza con disinvoltura tra molteplici tecniche apprese da autodidatta, dopo l’iniziale formazione artistica.
Ritrattista, scultrice e decoratrice, lavora il legno dedicandosi anche al tatuaggio prima di decidere di specializzarsi nel mestiere molto antico delle vetrate artistiche “tramandato dal Medioevo da artigiano in artigiano tramite apprendistato e trasmissione orale della conoscenze”- ci spiega Federica Frassetto – intervistata dalla nostra redazione.
Di tutte le tecniche utilizzabili per la lavorazione del vetro quella di cui si e’ innamorata e’ la pittura a grisaglia: misteriosa, affascinante e molto meno nota delle altre.  






Foto
Vetrate artistiche in fase di elaborazione
Federica, ci puoi spiegare qualcosa di questa tecnica?
Innanzitutto per poterla eseguire occorre saper dipingere. La Grisaglia (grisaille in francese) e’ un tipo di pittura monocroma. La pittura su vetro con questa tecnica e’ una sorta di pittura al contrario. Infatti si cosparge la grisaglia (polvere scura) su tutto il vetro da trattare e si effettua lo “spolvero” ottenendo l’immagine che si vuole fare uscire dal buio; proprio come fa lo scultore che riesce ad andare oltre il blocco di marmo, togliendo il superfluo per far uscire fuori figure e forme, così il pittore di grisaglia fa su un pezzo di vetro. Successivamente, per fissare, si deve cuocere ad alte temperature in modo che il vetro tritato contenuto nella grisaglia stessa si sciolga in superficie diventando parte del tutto.
Inoltre, non essendoci libri o testi dove reperire informazioni complete, queste possono essere estrapolate solo da altri artigiani. E’ anche per tale motivo che questa tecnica e’ molto soggettiva, sia per quanto riguarda la conoscenza della tecnica stessa e dei relativi strumenti, sia per quanto concerne le capacita’ pittoriche, dono di nascita e d’esperienza”.


Tra le tue attivita’ rientrano anche i corsi individuali di vetrate artistiche. Per quale motivo hai deciso di dedicarti all’insegnamento?
Mi piace divulgare cio’ che mi appassiona.
Ho iniziato ad insegnare per caso, grazie alle mie capacita’ e alla mia esperienza: nel laboratorio in cui ho fatto pratica ero spesso chiamata a trasmettere agli altri le conoscenze acquisite.
Oggi propongo corsi di vetrata artistica con materiali forniti dal laboratorio. Alla fine del corso i discenti saranno in grado di realizzare da soli una vetrata artistica con la tecnica prescelta (piombo, Tiffany, pittura a grisaglia) e il pezzo realizzato rimarra’ al corsista.
Foto
Laboratorio di Federica Frassetto






Foto
Dettagli Vetrata

Hai altri progetti per il futuro?
Vorrei utilizzare tutta la mia esperienza per realizzare anche gioielli in vetro e linee di “arte da indossare” nel campo della moda.
Circa un anno fa ho inaugurato la linea EXTRAvaganza, risultato di sperimentazioni nate dall’approfondimento di molteplici tecniche e da un’instancabile ricerca di nuovi materiali per realizzare gioielli, bijoux, accessori, abbigliamento, interior design.

Ho iniziato dalla plastica. Non possiamo infatti ignorare che stiamo distruggendo il pianeta che ci ospita e la sensibilizzazione all’importante tematica della sostenibilita’, a mio avviso, puo’ crescere anche grazie ad approcci di lavoro a basso impatto ambientale.
Per tale motivo raccolgo plastica per trasformarla in bijoux, mini sculture gioiello e oggetti dal design unico, veri e propri pezzi d’autore.

ID Anticontraffazione conferito da Eccellenze Italiane n.7357

Foto
notizie Nel mezzo del cammin di Worsley, ci imbattemmo nel Ristorante Vesuvio Una celebrazione dei sapori del Sud Italia nel Regno Unito
Foto
notizie Ristorante Portofino: lo charme è francese ma il gusto è tutto italiano Non solo pizza e pasta. In carta un ventaglio di specialità di pesce e cacciagione.
Foto
ristorazione Casa Romana: a Leicester la cucina italiana è fatta con il cuore Preparare ogni piatto con lo stesso amore che ci mettono le mamme italiane: è così che il ristorante di Francesco Topan ha scritto una storia di successo che dura ormai da 35 anni
Foto
notizie Elda Cantine. L'amore per la terra di Troia ...dalle radici il suo profumo