napoli group

Dall’esperienza dell’ Ing. Mario Napoli , che nonostante la giovane eta’ dimostraserieta’ ed ottime competenze professionali, nasce la “ Napoli Group srl “, come ditta di Costruzioni e Progettazioni che si sviluppa a Summonte, in provincia di Avellino .

L’ esperienza iniziata nel 2010  presso la societa’Ecotech srl, ha portato l’Ing. Napoli ad acquisire le conoscenze e sicurezze necessarie per farsi titolare della propria azienda: all’interno di questa egli ha infatti seguito un percorso ascendente, in cui e’ passato dal ruolo diresponsabile tecnico, a quello diamministratoree successivamentesocio-amministratore. A seguito di questo percorso, l’Ing. Napoli ha poi deciso di intraprendere il proprio percorso professionale distaccatamente, optando per la fondazione di una ditta a suo nome, e tenendo periodicamente lezioni presso le facolta’ di Architettura ed Ingegneria Edile dell’ Universita’ Federico II di Napoli .

sottosoffitto

Ad oggi l’impresa “Napoli Group”, ufficialmente nata nel 2015, opera principalmente in Campania , ma ha eseguito commesse anche in  Lazio e nelle Marche  e non disdegna altre regioni italiane, purche’ le condizioni lo permettano. Lacostruzione, laprogettazionee la ristrutturazione sono le attivita’ che piu’ tengono impegnata la “Napoli Group”.
A queste si affiancano valutazioni dei terreni in quanto edificabili o meno, nonche’consulenzeper la ristrutturazione.

Avvalendosi della collaborazione di tecnici qualificati e consulenti esperti in ingegneria civile e strutturale , architettura paesaggistica ed eco-sostenibile , la “Napoli Group” opera con professionalita’ per un servizio completo, che garantisce la qualita’ dei materiali e della mano d’opera.

Soluzioni di classe per ambienti di prestigio, come ad esempio e’ stato per lavilla Benetton nel Parco dell’Olgiata.

Al momento la “Napoli Group” sta lavorando ad un progetto classe A+ che prevede la realizzazione di 3 villette a schiera .

logo

ID Anticontraffazione conferito da Eccellenze Italiane n. 6846

 

Save

Foto
ristorazione La Dolce Vita Annecy: quando l’Italia conquista i francesi a tavola Julien Kaim, francese “folgorato” dalla tradizione italiana, ha lasciato Gordon Ramsay per realizzare il suo sogno. Avere un ristorante 100% italiano nella sua città: Annecy, gioiello dell’Alvernia
Foto
notizie Fontina DOP Cuore valdostano
Foto
notizie Jhonny Paranza: da Livorno il re indiscusso della frittura  Un’idea fondata sul coinvolgimento del pubblico e la cucina espressa per un prodotto dall’alto standard qualitativo
Foto
ristorazione Battlefield Rest: il gusto italiano innova la cucina scozzese In una location unica, una vecchia stazione dei tram, Marco Giannasi ha messo su un continental bistrot che rivisita la materia prima e le tradizioni della Scozia con il know how italico: il risultato sono ravioli all’haddock e cannelloni all’haggis