Foto
 

Com’è nata l’idea di diffondere l’arte culinaria italiana in Spagna?

Sono figlio di ristoratori italiani e nel mio Dna ho questa mia passione che negli anni è diventata sempre più intensa. A dire la verità prima mi occupavo di tutt’altro. Ad un certo punto della mia vita, ho dovuto rimettermi in gioco e così sono giunto qui in Spagna e mi sono subito sentito motivato ad aprire un mio ristorante col quale perseguire la missione di diffondere le tradizioni culinarie italiane. La Pizzeria Zeno è nata proprio dieci anni fa e resiste nel tempo con tanto orgoglio.

Che tipo di riscontro ha avuto?

Positivissimo perché qui la cucina italiana è molto apprezzata e si fonde a pieno con certe tradizioni iberiche che noi valorizziamo creando qualcosa di inedito che è tanto amato e che sta riscuotendo tanto successo.


Secondo lei dove risiede il merito di tutto questo successo?

Sono i prodotti che sono alla base dei nostri piatti che consentono di ottenere sapori che fanno davvero la differenza. Noi prestiamo molta attenzione alla selezione delle materie prime importando tanti prodotti Made in Italy che ci consentono di ottenere un risultato eccellente.

Quali sono i prodotti Made in Italy ai quali non rinuncerebbe mai all’interno del suo ristorante?

L’olio d’oliva extravergine, la mozzarella, i formaggi. È davvero difficile scegliere determinati prodotti a discapito di altri.

Foto
 


Foto
 

Che tipo di ambiente e atmosfera troviamo presso la Pizzeria Zeno?

Da noi si respira un ambiente caloroso e famigliare in cui i clienti si sentono propriamente a proprio agio. Ci piace soddisfare le esigenze di palato dei nostri clienti che spesso ci suggeriscono dei nuovi gusti di pizza che nascono dalla fusione dei prodotti italiani con quelli iberici.

Che tipo di clientela trattate?

Da noi vengono più spagnoli rispetto ai turisti. C’è gente che addirittura affronta diversi km pur di venire a mangiare una pizza gustosa da noi. e poi c’è gente che viene a gustare le nostre specialità più volte a settimana e questo ci riempie di immenso orgoglio.


Quali sono le specialità che dobbiamo assolutamente magiare presso la Pizzeria Zeno?

La carbonara e la parmigiana sono i piatti più richiesti e poi c’è la pizza che è molto amata. Noi ne facciamo una di qualità che ha alla base una lenta lievitazione che ci consente di ottenere un impasto leggero e facilmente digeribile.

Cucinare è una vera e propria forma artistica. Per lei che significato ha?

Il cucinare è una passione innata che viene alimentata con amore e dedizione ogni giorno. Attraverso il cucinare si trasmettono emozioni e si diffondono i sapori e gli odori della propria terra d’origine. È un atto creativo a tutti gli effetti secondo me.

Foto
 


Foto
 

Il suo è un lavoro che richiede tanto investimento di energie e tempo. Qual è la parte che ama del suo mestiere di ristoratore italiano all’estero?

Mi piace constatare la soddisfazione dei clienti quando assaggiano qualcosa che gli ha reso felici. Ciò mi rende contento e mi motiva ad andare avanti in questo settore. Questo è un lavoro in cui ogni giorno è un giorno nuovo e quindi non rischi mai di annoiarti.

Secondo lei perché dovremmo venire a mangiare presso la Pizzeria Zeno?

Presso la Pizzeria Zeno si gusta l’alta qualità della cucina italiana a prezzi moderati e accessibili a tutti. Si respira un’atmosfera accogliente in grado di rendere memorabile una serata in famiglia o in compagnia della propria famiglia.


ID Anticontraffazione: 18307Mariangela Cutrone


Foto
notizie  Latterie Riunite Dalla vocata terra ragusana, prodotti caseari d'eccezione
Foto
notizie Royal Karoma: il caffè di qualità italiano a Ginevra Royal Karoma è sinonimo di qualità sia a livello di miscele di caffè che di pasticceria. Da una parte abbiamo il ramo dedicato al caffè e ai prodotti collegati come le diverse macchine adatte anche alla ristorazione; poi dall’altra abbiamo tutta la produzione della pasticceria con l’aggiunta di piatti caldi a mezzogiorno. L’obiettivo di questa attività è di mantenere i più alti standard di qualità con un controllo totale della filiera nei loro stabilimenti di Benevento e, inoltre, diffondere la qualità del made in Italy in Svizzera e possibilmente nel mondo. Scopriamo di più a proposito di questa attività in questa intervista.