Foto
Lo staff




Non solo ottimo cibo, ma anche serate gastronomiche e corsi di cucina al ristorante Il Timone di Altea Alicante.

Lo chef Giancarlo da più di 30 anni lavora nel settore della ristorazione.
Una ventina di anni fa ha deciso di trasferirsi in Spagna dove ha lavorato presso diversi ristoranti, anche per migliorare la conoscenza della lingua spagnola, fino ad aprirne uno proprio.






Giancarlo, cosa differenzia Il Timone dagli altri ristoranti italiani della zona?


«Innanzitutto la qualità. Ho buoni clienti ai quali non importa spendere pur di mangiare bene.
Mi piace offrire loro l’ampia gamma di sapori mediterranei in piatti di cui curo personalmente anche l’aspetto estetico.
Tengo molto alla qualità del servizio, gentilezza e professionalità sono le nostre parole chiave.
Ho inoltre pensato, insieme all’amico e collega Marcello Valentino, chef rinomato, di organizzare week end gastronomici a tema (una volta a base di carne, un’altra di pesce etc.) che continuano a riscuotere notevole successo proprio perché i miei clienti sono dei veri e propri cultori della buona tavola.
Io e Marcello, inoltre, una volta alla settimana, teniamo nel locale anche corsi di cucina, per 7 massimo 10 studenti».

Foto
Lo chef Marcello Valentino che organizza serate gastronomiche con lo chef Giancarlo del ristorante Il Timone 


Foto
Ravioli





Utilizzi prodotti italiani? Quali?


«Sì, assolutamente. In particolare pomodori, formaggi e farina, necessaria soprattutto per la pasta fresca e per la pizza che facciamo noi a mano.
Anche la birra e l’acqua sono italiane».






Qual è il suo piatto forte?


«Essendo originario di Amalfi, una delle mie specialità, che riscuote molto successo, sono gli scialatielli all’amalfitana. Assomigliano ad una tagliatella fatta a mano, ma sono più corti e più spessi , con condimento ai frutti di mare o all’astice.
Ad ogni modo anche gli altri piatti del menù sono decisamente apprezzati.
C’è una notevole varietà: antipasti, primi e secondi di terra e mare, fino ad arrivare ai dessert tipici della tradizione italiana, come il tiramisù, i cannoli siciliani e la torta caprese.
Da non dimenticare, ovviamente, la pizza»!


Di Laura Bizzarri

Foto
Pasta fatta a mano
Foto
Pizza cotta al forno 
Foto
Tiramisù 
ID Anticontraffazione conferito da Eccellenze Italiane n. 8026
Foto
notizie Le Sorrento: l’autentica cucina campana che lascia il segno   Ciò che contraddistingue un ristoratore italiano all’estero è l’amore per l’autentico Made in Italy offerto ogni giorno alla propria clientela selezionando prodotti freschi e genuini. Ne sanno qualcosa Palmina Vespoli e suo marito che dal 2006 gestiscono con professionalità e creatività un ristorante italiano chiamato Le Sorrento in Normandia nella cittadina di Havre.
Foto
notizie Lucky You Beef and Seafood: solo carne di qualità per stimolare le papille gustative   Il Lucky You è una steak house di qualità. Si trova nel centro della splendida e incantevole città di Cannes. È il luogo ideale per pranzare o cenare in coppia o con gli amici. Qui è possibile gustare appetitose grigliate di carne di carne bovina sapientemente e professionalmente scelte e selezionate dal titolare Simone ormai un veterano nel settore delle carni.
Foto
notizie Fontina DOP Cuore valdostano
Foto
notizie Brenda Lazar della Pizzeria D’autore: la mia indimenticabile esperienza italiana messa a frutto in Romania Nella città romena di Cluj Napoca, dopo dodici anni vissuti in Italia, la giovane Brenda e il suo ragazzo Sebastien, hanno deciso di investire la loro esperienza italiana nel campo della ristorazione, ritornando nella loro città d’origine. Dopo aver gestito un ristorante di pesce italiano hanno aperto una pizzeria d’asporto chiamata Pizzeria D’autore dove la pizza è una vera  propria prelibatezza.