Foto
Il nostro Staff all'opera






Toscanella Apuana nasce nel 2016 come locale d’asporto e di vendita. I due proprietari decidono così di entrare in un progetto ristorativo olandese che prevedeva di coniugare le due attività. Questo cambiamento permette al locale e ai proprietari di crescere molto e di consacrarlo, definitivamente, come ristorante.

Con grande orgoglio i due ristoratori ci parlano del loro staff, interamente italiano, competente e qualificato. Grazie alla sinergia e alla differente provenienza regionale del team, il ristorante può beneficiare di varie tradizioni culinarie. Questo consente al Toscanella Apuana di garantire veramente una differenziazione di scelta senza eguali. Il menu, infatti, che si propone differisce molto dal classico ristorante italiano all’estero.










Il Toscanella Apuana, aperto cinque giorni su sette, propone una carta fissa a pranzo con numerose varietà di paste ripiene, carbonara e amatriciana. Ogni giorno alla sera il menu cambia a seconda della disponibilità delle materie prime e in base alla fantasia degli chef.

Le materie sono tutte di primissima qualità e la scelta ricade sia sul prodotto made in Italy, ma anche su quello locale laddove la freschezza venga garantita. La filosofia si concentra sulla lavorazione di prodotti puri. Operare all’estero, per il Toscanella Apuana, non significa rinunciare a ciò che ha fatto grande l’Italia enogastronomica e, per questo motivo, le tradizione vogliono e devono essere rispettate. Marco e Sara propongono quindi una filosofia professionale che rifiuta la contaminazione estera, mantenendo quella che è la vera tradizione. Al Toscanella Apuana non troverete mai prodotti congelati: “in congelatore c’è solo il limoncello; una cucina semplice ma che rispetti il vero e autentico sapore”.

Foto
Uno dei gustosi piatti della Toscanella Apuana


Foto
Esterni Toscanella Apuana





Il ristorante è ubicato, vicino al fiume Mosa, in un angolino nascosto. Questa posizione, non totalmente di passaggio, ha permesso comunque ai due ristoratori di farsi un clientela fissa. Grazie soprattutto alla manualità e alla freschezza del prodotto il Toscanella Apuana è cresciuto senza farsi pubblicità. Il loro successo è dato, soprattutto, dalla vicinanza del Conservatorio di Maastricth. Il locale, infatti, permette agli studenti di poter pranzare con soli quattro Euro. L’obiettivo è sempre quello di “poter accontentare tutti”.

Il Toscanella Apuana si dimostra davvero sodisfatto del lavoro sinora svolto. Nel futuro c’è la volontà di consolidare definitivamente l’attività e stando al numero di prenotazioni, anche fuori città, sembra un sogno non poi così lontano.

Il Toscanella Apuana non cede mai a una “cucina facilitata” e non scende mai a compromessi per fare della sua attività una rara e autentica eccellenza Italiana.






ID Anticontraffazione: 8713


Alessia Ronge


Foto
notizie Operacaffè: a San Diego continua la grande tradizione toscana Venticinque anni fa la chef Patrizia Branchi e suo marito hanno “mollato” il ristorante che avevano a Firenze e si sono trasferiti in California. Una scelta difficile, che li ha però condotti al successo
Foto
notizie Urbani Truffle Bar: a Bangkok il tartufo cresce ad alta quota Il know how di Roberto Ugolini e la tradizione della famiglia Urbani: dal frutto della loro collaborazione è “spuntato”, a 100 metri d’altezza in un grattacielo, non solo un locale, ma un concept per conquistare l’Est asiatico con l’oro nero italiano
Foto
notizie Brenda Lazar della Pizzeria D’autore: la mia indimenticabile esperienza italiana messa a frutto in Romania Nella città romena di Cluj Napoca, dopo dodici anni vissuti in Italia, la giovane Brenda e il suo ragazzo Sebastien, hanno deciso di investire la loro esperienza italiana nel campo della ristorazione, ritornando nella loro città d’origine. Dopo aver gestito un ristorante di pesce italiano hanno aperto una pizzeria d’asporto chiamata Pizzeria D’autore dove la pizza è una vera  propria prelibatezza.