alt

Il ministro per il turismo, On. Brambilla, ha presentato le nuove iniziative previste dalla riforma del turismo che riguardano la ristorazione italiana. “Valorizzare l’enogastronomia quale fiore all’occhiello del nostro Made in Italy è strategico per la promozione dell’immagine internazionale del nostro Paese” si legge in un comunicato di Palazzo Chigi.

Si tratta di uno dei principali obiettivi della riforma del turismo che vuole riconoscere alla ristorazione un ruolo strategico nell’ambito del settore turistico. Questa valorizzazione comprende anche attribuzioni di attestati medaglie alle eccellenze del turismo riferito alla ristorazione. Come spiega il Ministro i ristoranti sono delle vere e proprie imprese turistiche che valorizzano l’immagine dell’Italia nel mondo ed è per questo necessario un cambiamento di prospettiva per includere anche la ristorazione nel complesso dell’offerta turistica italiana. Oggi peraltro, spiega il ministro, l’Italia è diventato il primo produttore mondiale di vino superando anche la Francia. Questo fa si – conclude – che nelle tavole di tutto il mondo si pensi all’Italia e si sogni di andarci almeno una volta nella vita.

Foto
notizie Ristorante Anema e Core: la passione come fattore di successo nel Regno Unito Anema e Core è un ristorante italiano fondato a Eastbourne nel Regno Unito, dal signor Giuseppe Bongiovanni. Il ristorante, a conduzione familiare e con personale tutto italiano, è nato dalla sua inestimabile passione per l’arte culinaria. Originario di Battipaglia il signor Giuseppe Bongiovanni, chef italiano all’estero, difende l’autentico Made in Italy da qualsiasi forma di contraffazione o speculazione offrendo alla sua clientela pietanze che non si perdono in fronzoli estetici.
Foto
notizie Napoli Centrale Pizzeria Spaghetteria: la semplicità, l’autenticità e la passione del Made in Italy in Romania Nella città romena di Cluj Napoca, Edgardo Attilio Ciancio e suo padre, alla fine degli anni Novanta, hanno aperto Napoli Centrale Pizzeria e Spaghetteria. In questo posto dall’atmosfera calda e familiare è possibile gustare piatti prelibati di pasta fresca.  In estate è possibile immergersi in un’atmosfera naturale grazie al giardino di cui la struttura dispone e che è quotidianamente curato. Molto richiesti sono i primi di tagliatelle e pappardelle condite con sughi preparati con ingredienti freschi e di qualità importati direttamente dall’Italia.  Amata anche la pasta ripiena come fagottini, ravioli e tortellini. La pizza che gusterete qui a Napoli Centrale Pizzeria e Spaghetteria è l’autentica pizza napoletana dalla lievitazione e dal sapore vero, cotta nel forno a legna come se le stesse assaporando in una pizzeria di Napoli. Il legame con la propria terra di origine, il gusto della semplicità e la ricerca della qualità accompagnano Edgardo nella sua missione di diffondere l’autentico Made in Italy qui in Romania. Ce lo esprime con entusiasmo in questa interessante intervista.
Foto
notizie Eiscafé, il gelato con del carattere A Wernigerode, in Germania, il gelato "al naturale" senza aromi, coloranti né grassi idrogenati
Foto
notizie Molino Bongiovanni L'arte della farina, come vuole la tradizione.