gelati_artigianali
La competizione nazionale “Premio alla Gelateria dell’anno” , ideata dall’intenditore romagnolo Davide Paolini , ha infine decretato i propri vincitori che si affermano comeEccellenzeper le delizie dei propri prodotti.

Gli utenti del sitoGastronauta, per il secondo anno consecutivo, si sono dati battaglia e hanno affinato le proprie papille gustative alla ricerca della miglior qualità Made in Italy , votando nell’arco di tempo di un mese per eleggere la loro gelateria preferita.

L’evento, promosso in collaborazione con l’azienda leader Casa Giuso , produttrice di ingredienti composti per pasticceria e gelateria artigianale, ha raccolto la partecipazione di oltre 31.000 votanti.

Sul podio, eletta con 6.311 preferenze, spicca la Gelateria Duomo di L’Aquila , che ha ricevuto la corona direttamente dalle mani diEnzo Crivella, dell’omonima gelateria di Sapri, trionfatore della passata edizione.

i Mastri gelatai Francesco Dioletta e Enzo Crivella

da sinistra: Francesco Dioletta (della Gelateria Duomo de L’Aquila) e Enzo Crivella (vincitore della scorsa edizione)

La gelateria abruzzese è stata battezzata negli anni ’40 comeBar Duomo, in seguito negli anni ’80 è stata rilevata dall’attuale titolare,Francesco Dioletta, che nel 1997 l’ha trasformata nell’attuale attività artigianale , aprendo poi nuovi punti vendita nel borgo storico, ad Avezzano e nel centro commerciale L’Aquilone.
Da allora l’attività è divenuta un punto di riferimento per gli estimatori del buon gusto, che si sono appassionati agli ingredienti selezionati con cura certosina per raccontare con fierezza le tradizioni del luogo , come lo zafferano di Navelli, il torrone bianco sorelle Nurzia, il liquore La Genziana.

Al secondo posto della classifica, forte di 3.838 preferenze, si è piazzata Cioccolato e Dessert Andrea Pansa di Amalfi , già messa in luce nel sondaggio 2013 relativo alla migliore pasticceria.
La terza posizione ha visto una lotta sul filo di lana fra il bar gelateria Museo di Capaccio-Paestum e la gelateria Barbarossa di Villapiana Lido (Cosenza) , quest’ultima ha infine rimontato in zona Cesarini spuntandola sulla rivale con la conquista di 3.692 voti.

La classifica finale delle gelaterie d’Eccellenza:

1) Gelateria Duomo L’Aquila – L’Aquila (6.311 preferenze)
(www.eccellenzeitaliane.com/aziende/bar-gelateria-duomo—15866.html)
2) Cioccolato e Gelato Andrea Pansa Amalfi – Salerno (3.838 preferenze)
3) Gelateria Barbarossa Villapiana Lido – Cosenza (3.692 preferenze)
(www.eccellenzeitaliane.com/aziende/gelateria-barbarossa-il-pirata-del-gelato—608551.html)
4) Bar Gelateria Museo Capaccio-Paestum – Salerno (3.474 preferenze)
5) Cremeria Sestri Genova Sestri Ponente – Genova (2.503 preferenze)
6) Dulcinea gelateria Passaggio di Bettona – Perugia (1.355 preferenze)
(www.eccellenzeitaliane.com/aziende/dulcinea-gelateria-artigianale—10060541.html)
7) Casa Infante Artigiani del Gelato Napoli – Napoli (1.296 preferenze)
8) ChaNTilly Moglia – Mantova (1.066 preferenze)
9) Gio’ Ice Nola – Napoli (1.003 preferenze)
10) Chiccheria Marina di Grosseto – Grosseto (846 preferenze)

Fonte del materiale fotografico:Il Gastronauta

 

Foto
notizie Il mattarello magico di Claudia Trevisani, artista della pasta fresca “Fu allora che, con un grembiulino da vera azdora, incominciai a impastare una sfoglia”
Foto
notizie Ristorante Pizzeria Al Caminetto: dove la tradizione della cucina italiana non tramonterà mai Il Ristorante Pizzeria Al caminetto è situato nel centro di Vienna. È uno dei luoghi in cui la tradizionale cucina italiana in Austria non tramonterà mai. Tutto merito della professionalità e convivialità di Mario Collot.
Foto
ristorazione La Grotta delle Meraviglie: Grotto Milesi-Belloli A Cama in Svizzera Eccellenze Italiane ha scovato per voi una vera perla: Grotto Milesi-Belloli. La struttura situata, sotto secolari castani, appartiene al Signor Antony.