Foto

Pistacchi di Bronte dal colore verde intenso

Bronte (CT) - Fruit Service è nata dalla passione e con l’obiettivo dei suoi fondatori di riscoprire i sapori e l’autenticità dei prodotti.
Così, nel 1960, la famiglia Marullo ha iniziato a produrre frutta secca e relativi derivati, curandone anche il marketing e la distribuzione con particolare attenzione al famoso pistacchio di Bronte, emblema dell’omonima città ai piedi del vulcano.

Le sue qualità quali il colore verde intenso, la dolcezza, la delicatezza e l’aroma lo rendono inconfondibile in tutto il mondo e particolarmente apprezzato per l’originalità del sapore e per la sua versatilità in cucina e in pasticceria, tanto da ottenere, nel 2009, la D.O.P. (denominazione di origine protetta) che ne tutela l’unicità.



Oggi la Fruitservice, perseguendo una politica basata sulla qualità, ha guadagnato consistenti quote di mercato, ha vinto prestigiosi premi nazionali ed internazionali ed esporta in tutto il mondo.

La produzione rispetta rigorosamente gli standard di qualità, anche seguendo le linee guida del metodo HACCP e facendo uso della strumentazione necessaria per il controllo chimico-biologico di ogni tipo di impurità.



targa-eccellenze


Al centro il titolare Sig. Mario Marullo

Il pistacchio brontese, frutto di alto pregio sbocciato in un paesaggio apparentemente arido e inospitale, possiede colori e qualità organolettiche che ne fanno un unicum in tutto il mondo.

Foto
Foto

"Un luogo di antiche tradizioni, di grandi passioni, oasi di sapori, mandorli e pistacchieti che interpretano il cuore della Sicilia.

Tutti i prodotti Fruit Service ne evocano, ad ogni morso, il gusto solare e seducente"

pistacchio-lavorazione
Le varie fasi di lavorazione del pistacchio di Bronte
granella
La granella di pistacchio, versatile e genuina
Viale Regina Margherita 137
95034 Bronte (CT)
Tel. +39 095 7723425
ID Anticontraffazione conferito da Eccellenze Italiane n. 5044
Foto
ristorazione La Dolce Vita Annecy: quando l’Italia conquista i francesi a tavola Julien Kaim, francese “folgorato” dalla tradizione italiana, ha lasciato Gordon Ramsay per realizzare il suo sogno. Avere un ristorante 100% italiano nella sua città: Annecy, gioiello dell’Alvernia
Foto
notizie Volare Italian Restaurant, specialità siciliane e pugliesi a Southport La città britannica Southport ospita il ristorante italiano Volare di Onofrio Maimone.
Foto
notizie Salumificio San Giorgio Lucano Prodotti esclusivi dalle Terre del Silenzio