Foto
Prodotti LGM Tartufi

Com’è nata questa passione per il mondo del tartufo che poi si è concretizzata nella Lgm Tartufi?

Grazie ai nostri parenti, io e il mio socio siamo cresciuti in un ambiente di cavatori di tartufo. Sin da subito abbiamo maturato questa passione che poi si è trasformata in un vero e proprio lavoro. All’inizio ci occupavamo solo del commercio del tartufo. Successivamente abbiamo creato un vero e proprio laboratorio grazie al quale realizziamo diversi derivati come le salse e le creme.

Che tipo di tartufo commercializzate?

Tutte le tipologie come il tartufo nero, quello uncinato, il nero pregiato, il tartufo bianco pregiato che è il nostro cavallo di battaglia e che esportiamo con molto successo in America.


Com’è l’andamento del commercio del tartufo Made in Italy all’estero?

Sicuramente è un’eccellenza italiana. In qualsiasi parte del mondo è una garanzia. Noi esportiamo in America, in Europa, Africa e nei Paesi Orientali come Taiwan, Cina e Giappone. Abbiamo un buon riscontro. Il merito del successo è del nostro prodotto che è genuino e di qualità.

Come riconoscere un buon tartufo?

La principale caratteristica che consente di riconoscerlo è il grado di maturazione. Quando raggiunge il più grande stato di maturazione dal punto di vista del sapore è eccellente. Il grado di maturazione si riconosce dal colore della parte interna la gleba, dalle sue venature. Per quanto riguarda il nero estivo la gleba deve essere color nocciola. Per il bianco invece deve essere rossiccio. Infine per il nero pregiato nero acceso scuro.

Foto
Tartufo nero


Foto
Salsa tartufata

Quanto conta l’esperienza nel suo settore?

Più che la preparazione in questo settore fa tanto l’esperienza. Abbiamo a che fare con un prodotto offerto da madre natura, quindi non coltivato. Non sappiamo mai come si potrà evolvere. Con anni di esperienza riusciamo a prevedere un po’ la stagione e una potenziale buona annata. Il nostro è un lavoro che richiede molta pazienza e passione. Di fatti se uno non ha l’amore per il tartufo risulta difficile da svolgere.

Quali sono le specialità più richieste?

La classica salsa tartufata. È un prodotto che si sposa con varie tipologie di pietanze. È richiesto anche da chi non ha mai mangiato il tartufo. Altri prodotti molto amati sono la vellutata e la crema al formaggio con tartufo bianco e la crema ai funghi porcini e tartufo. Produciamo anche il miele a base di tartufo.


Sappiamo che il tartufo ha anche effetti benefici…

Il tartufo contiene una piccola dose di serotonina, l’ormone della felicità e quindi ci dona il buon umore. È inoltre un prodotto con un tasso calorico bassissimo, quindi alleato di qualsiasi regime alimentare dietetico.

La parte più soddisfacente del suo lavoro…

L’acquisto di tartufi particolari. È emozionante selezionare un buon tartufo e sentirne l’odore inconfondibile. Inoltre mi soddisfa tanto sviluppare prodotti sempre nuovi che ricevono successivamente un ottimo feedback dai nostri clienti.

Foto
Tartufo


Foto
 

Quanto conta la sperimentazione nel suo settore?

Tantissimo se facciamo riferimento alla ricerca dei nuovi prodotti a base di tartufo. Però dal punto di vista del commercio sono del parere che bisogna andare di pari passo con la tradizione e non smettere mai di rispettarla.

Quale consiglio darebbe ad un giovane che vuole intraprendere questo settore?

Armarsi di molta pazienza. Prepararsi a fare sacrifici. Se c’è la passione e la motivazione questi porteranno a raggiungere grandi risultati.

Progetti futuri…

Siamo un’azienda molta giovane. Per ora ci focalizziamo sul sviluppare prodotti originali e di qualità in maniera eccellente. Ci teniamo a farci conoscere in diversi paesi possibili, soprattutto all’estero.


ID Anticontraffazione: 13816Mariangela Cutrone


Foto
notizie Il Paradiso del Goloso: l’oasi dell’arte pasticcera siciliana in Svizzera Nella città di Zurigo, in Svizzera, vi è una pasticceria italiana considerata il luogo prediletto di molti italiani, emigrati all’estero, in cui gustare la vera colazione italiana e un vasto assortimento di pasticcini di qualità. La pasticceria in questione si chiama il Paradiso Del Goloso. Qui i dolci sono preparati con l’utilizzo di ingredienti naturali, freschi e di qualità. Si punta molto al sapore vero e autentico.
Foto
notizie Ristorante Pizzeria Pinseria I Cugini, una cucina mediterranea di qualità dalla Calabria alla Svizzera   Ad Arbon (Svizzera), Michele Navarra e i suoi cugini Mariarosa e Domenico hanno finalmente realizzato il loro sogno nel cassetto, quello di promuovere l’autentico Made in Italy e le loro tradizioni culinarie con un ristorante tutto loro, il Ristorante Pizzeria Pinseria I Cugini. Immersi in un ambiente elegante e suggestivo che ricorda molto la Calabria, presso I Cugini potrete gustare dei prelibati piatti di pesce con alla base ingredienti di qualità, selezionati e importati direttamente dall’Italia. Michele Navarra e i suoi cugini hanno diffuso qui in Svizzera l’autentica pinsa romana fatta con un impasto caratterizzato da tre farine diverse grazie alle quali risulta molto digeribile. Chi ha intolleranze come quella al glutine qui potrà soddisfare qualsiasi desiderio ed esigenza. Presso I Cugini ci sono impasti di pizza e farine speciali che non troverete da nessun’altra parte in Svizzera. E se non volete muovervi da casa è possibile gustare a domicilio l’autentica cucina italiana grazie ad un efficiente servizio delivery. In questo lavoro Michele e i suoi cugini ci mettono ogni giorno tanto impegno e passione. È quest’ultima che fa la differenza in questo settore e che motiva ad andare sempre avanti senza smettere mai di reinventarsi anche nei periodi più difficili, come quello segnato dall’emergenza Covid- 19. Ne parliamo con Michele Navarra in questa esclusiva intervista.
Foto
notizie “Acqua e farina”, il sapore intenso della semplicità A Nizza la cucina italiana autentica che parla napoletano
Foto
notizie Azienda agricola Paoletti: quando il farro è benessere Il Farro di Monteleone di Spoleto dal luglio 2010 si fregia del marchio Europeo DOP