sigillo
Per un’azienda moderna che non rinunci a essere competitiva nell’agguerrito groviglio del mercato, operare nel segno della qualita’ e’ il primo requisito a cui ottemperare, ma a a volte cio’ non e’ sufficiente.
Persino un prodotto di pregiata fattura, se non valorizzato da una strategia comunicativa efficace che lo distingua d’emblee agli occhi del consumatore, e’ destinato a restarsene confinato nella sua nicchia a uso e consumo di pochi privilegiati eletti.

Sulla spinta di quest’esigenza, e’ stata avviata la campagna di assegnazione dei Sigilli di Eccellenze Italiane per sostenere quegli imprenditori che, prima ancora che nel profitto, investono col proprio operato nella ricerca della trasparenza e nel rispetto della professionalita’ made in Italy.

sigilli
Il “Marchio parlante”
Inquadrando con qualsiasi smartphone il QR Code personalizzato impresso sul Sigillo, si accede immediatamente alla pagina di presentazione dedicata al produttore su EccellenzeItaliane.com .

Non finisce qui: il servizio verra’ a breve implementato con la realizzazione di un profilo per la tracciabilita’ completa di filiera , che partendo dall’origine della materia prima potra’ esibire una panoramica di tutti gli approfondimenti sul ciclo di vita (fasi di lavorazione, trasformazione, distribuzione, canali di vendita) del prodotto .

 

Foto
notizie Ristorante Mondello’s: omaggio alle tradizioni culinarie siciliane nel Regno Unito Situato nel cuore di Crawshawbooth, a Rossendale, nel Regno Unito, il Ristorante Italiano Mondello è il posto ideale per immergersi nella tradizione culinaria italiana. la filosofia del Mondello è recuperare e al tempo stesso valorizzare l’essenza e l’origine degli autentici sapori della nostra terra. Dal 1999 lo chef Antonio, con entusiasmo e amore, diffonde l’autentico Made in Italy. Ciò che lo contraddistingue è la sua umanità e il suo senso artistico. Sono le sue “carte vincenti” per svolgere il suo lavoro tra i fornelli e a contatto con il cliente.
Foto
notizie Marcello's a Cork: il richiamo del gusto italiano Lo chef romano Marcello Liotta ha aperto un ristorante che coniuga la tradizione della nostra cucina con un’offerta gastronomica vegan friendly
Foto
notizie Agriturismo Benedetti, un’ospitale dimora storica umbra per una vacanza indimenticabile   Se amate il contatto con la natura e volete regalarvi un weekend o una vacanza in una struttura storica suggestiva, l'Agriturismo Benedetti è la struttura che fa per voi. Situato alle porte della città di Spello, sorge nella valle su cui si affacciano i più importanti borghi medievali dell'Umbria: Assisi, Foligno, Montefalco, Bevagna e Cannara. Tipico casale, accuratamente ristrutturato in podere di sette ettari di vigneto, seminativi ed orto, offre ospitalità in due appartamenti e quattro camere. Le quattro camere denominate Narciso, Tulipano, Lillà e Rosa sono dotate di tuti i comfort di cui avrete bisogno durante il vostro indimenticabile soggiorno. gli appartamenti sono compresi di cucina e riscaldamento autonomi. La struttura dispone inoltre di tante attrattive per i propri ospiti come una piscina con idromassaggio, campi da tennis, una zona barbecue e pic nic e delle mountain bike per chi è appassionato di sport o vuole semplicemente esplorare i percorsi naturali dei dintorni che offrono anche la possibilità di praticare trekking. Durante il soggiorno presso l’Agriturismo Bendetti potrete gustare i piatti tipici della tradizione umbra rivisitati in chiave moderna. Alla base di essi vi sono i prodotti locali che si contraddistinguono per il loro gusto unico ed inconfondibile e la loro alta qualità. Della valorizzazione del territorio umbro attraverso la sua attività agrituristica ci parla in questa esclusiva intervista il signor Umberto Benedetti in cui dispensa preziosi consigli a chi vuole intraprendere una carriera in questo settore.
Foto
notizie Da Silvano a Torino: ci vuole tempo per fare un gelato d’altri tempi È una delle gelaterie più antiche nella città della Mole, e produce i suoi gusti seguendo ancora le antiche ricette, preparando tutto al momento senza ricorrere a scoricatoie