La preoccupazione per l'occupazione e per l'instabilità politica trascina in basso la fiducia degli italiani e modifica le modalità con cui si ottengono le informazioni, ci si svaga e ci si tiene aggiornati. A fine 2009 l'indice del clima di fiducia misurato da Nielsen era a 79 punti, oggi ha raggiunto quota 64 con il 50% degli italiani che percepisce di avere minore disponibilità economica rispetto a un anno fa. Il 30% del totale, poi, sente di avere meno tempo libero.


Tutti, sottolineano i dati, quando vogliono acquistare hanno maggiore bisogno o volontà di comparare i prezzi, di indagare sulla qualità e di scovare offerte interessanti. In questo scenario, spiega la Nielsen, i consumatori multicanale più evoluti, i cosiddetti Open Minded e Reloaded, considerano ancora la televisione il mezzo migliore per svagarsi. Però per loro internet è il mezzo migliore per tenersi aggiornati.

Per il resto della popolazione rimane la tv. Inoltre, per gli Open Minded e Reloaded, internet è anche il mezzo migliore per approfondire gli argomenti di maggiore interesse. Da qui, il passo e' breve per arrivare a condividere le informazioni, i giudizi e consigliare o sconsigliare un prodotto. E infatti cresce in modo considerevole il numero di italiani che partecipano attivamente a discussioni on line su prodotti o servizi.

Una parte rilevante di persone compra o non compra un prodotto seguendo un consiglio letto sulla rete. Si tratta – spiega – del nuovo potere del "buzz". Un fenomeno, questo, di cui le aziende devono tenere conto: non si può più non sapere cosa si dice sulla rete dei propri prodotti, non si possono più ignorare i giudizi negativi.

E' il doppio volto del social network: svago e informazioni, terreno di condivisione, di scambio e dunque potente opinion maker. E attenzione a una cosa: l'Italia è tra i paesi dove i social network sono più utilizzati.

EccellenzeItaliane.com

Foto
notizie Trattoria Enoteca Amici Amici: quando il cibo si trasforma in piacevole convivialità A Berlino, vi è un posto indimenticabile in cui fermarsi a pranzo o a cena per fare il pieno di specialità siciliane basate sulle antiche ricette della nonna, rivisitate con abilità in chiave moderna. Stiamo parlando della Trattoria Enoteca Amici Amici del siciliano Renato Clari. In un ambiente casereccio, ricco di foto e immagini che richiamano la nostra italianità e che sono appese ad arte alle pareti in mezzo a decorazioni di fiori, tavoli con tovaglie a quadri rossi e bianchi, vi immergerete in un inedito e suggestivo ambiente familiare in cui la convivialità è altamente stimolata. Il nome del locale allude al noto film italiano “Amici Miei” di Monicelli ed è un vero e proprio stimolo alla condivisione di passioni ed esperienze culinarie. La Trattoria Enoteca Amici Amici è molto frequentata nella pausa pranzo da persone che voglio godersi un momento di meritato relax, lontane dalle preoccupazioni del lavoro per fare il pieno di piatti prelibati come la carbonara, l’amatriciana, le grigliate di carne e pesce. Sono queste pietanze di successo, tutte preparate con professionalità e avendo alla base un’attenta selezione dei prodotti Made in Italy che non gusterete da nessun’altra parte. Il menù cambia costantemente e tiene conto della stagionalità dei prodotti che sono alla base delle ricette tramandate da anni.
Foto
notizie Osteria Angelino 1899 Malaga: l’italian style in tutte le sue sfaccettature da Roma a Malaga Se siete nella città spagnola di Malaga e volete immergervi nell’autentica atmosfera di un’osteria tipica italiana, non esitate a fare tappa presso l’Osteria Angelino 1899 Malaga. Sarete immersi in un ambiente elegante, confortevole, familiare nel pieno rispetto del ricercato “italian style” tanto amato all’estero. Lo rintraccerete in tutti i dettagli. È nell’arredamento, nella musica di sottofondo e soprattutto nelle prelibatezze che mangerete e che non dimenticherete mai per i loro sapori autentici.
Foto
notizie Ristorante Italiano Maurizio: salvaguardare con perseveranza il Made in Italy ad Amburgo Da circa cinque anni, Maurizio Murtas, originario della Sardegna, ha aperto nella nota città di Amburgo, un ristorante italiano omonimo, Il Ristorante Maurizio. La sua filosofia di ristoratore italiano all’estero è quella di educare il popolo tedesco al “mangiare sano e genuino” gustando piatti prelibati sulla base di ricette autentiche che valorizzano ingredienti inediti ed esaltano sapori indimenticabili. Maurizio non scende mai a compromessi quando c’è da ricercare il meglio dei prodotti Made in Italy per la sua clientela.
Foto
notizie Hotel O Sole Mio: un piccolo paradiso sul Golfo di Guinea Dalla penisola italiana a quella di Assinie, in Costa d’Avorio, Antonio De Biasio lenisce la nostalgia del suo Paese grazie a uno scenario mozzafiato che incanta gli ospiti della sua struttura