Pubblicato il bando per sostenere gli investimenti nel settore del vino. L’Assessore dell’Agricoltura e riforma agro-pastorale ha pubblicato il bando per la presentazione delle domande di aiuto, per l’annualità 2010/2011, relative alla misura “Investimenti” del programma nazionale di sostegno nel settore del vino.
L’obiettivo della misura è favorire il miglioramento del rendimento globale dell’impresa, soprattutto in termini di adeguamento alla domanda del mercato e di raggiungimento di una maggiore competitività.
In particolare, è prevista l’erogazione di finanziamenti per la realizzazione di investimenti, materiali e/immateriali, in impianti di trasformazione, in infrastrutture vinicole e nella commercializzazione del vino, relativi a uno o più dei seguenti aspetti:
– produzione e/o commercializzazione dei prodotti;
– sviluppo di nuovi prodotti, trattamenti e tecnologie connessi.
Possono beneficiare dell’aiuto i soggetti operanti sul territorio regionale che rientrino nella categoria degli imprenditori agricoli, singoli e associati, o delle micro, piccole e medie imprese che producano principalmente vino.
Le domande di aiuto devono essere presentate, a mano o tramite raccomandata con avviso di ricevimento, all’organismo pagatore Agea e ad Argea Sardegna entro il 31 maggio 2011, al seguente indirizzo:
Argea – Area di coordinamento attività ispettive
Viale Adua, 1
07100 Sassari
Eccellenzeitaliane.com

Foto
notizie NONNA BELLA – RISTORANTE ITALIANO A NYC Avete mai avuto la sensazione di essere piacevolmente travolti da un fiume di parole e idee ? Questo è quello che accade se si ascoltano le avventure del sig.Lino, il co-owner del ristorante Nonna Bella di Garden City a New York.
Foto
notizie L’incredibile gelato di Giovanni Santin A Wernigerode, in Germania, c’è un friulano “tostissimo” che ha aperto due gelaterie di successo. Prodotti IGP, materie prime di qualità e una storia da film sono i segreti di questo vulcanico imprenditore
Foto
notizie Antica Macelleria Canzone, prodotti tipici dal 1918 “Quando riesci a fare della tua passione più grande il tuo lavoro, hai vinto.”
Foto
notizie Napoli Centrale Pizzeria Spaghetteria: la semplicità, l’autenticità e la passione del Made in Italy in Romania Nella città romena di Cluj Napoca, Edgardo Attilio Ciancio e suo padre, alla fine degli anni Novanta, hanno aperto Napoli Centrale Pizzeria e Spaghetteria. In questo posto dall’atmosfera calda e familiare è possibile gustare piatti prelibati di pasta fresca.  In estate è possibile immergersi in un’atmosfera naturale grazie al giardino di cui la struttura dispone e che è quotidianamente curato. Molto richiesti sono i primi di tagliatelle e pappardelle condite con sughi preparati con ingredienti freschi e di qualità importati direttamente dall’Italia.  Amata anche la pasta ripiena come fagottini, ravioli e tortellini. La pizza che gusterete qui a Napoli Centrale Pizzeria e Spaghetteria è l’autentica pizza napoletana dalla lievitazione e dal sapore vero, cotta nel forno a legna come se le stesse assaporando in una pizzeria di Napoli. Il legame con la propria terra di origine, il gusto della semplicità e la ricerca della qualità accompagnano Edgardo nella sua missione di diffondere l’autentico Made in Italy qui in Romania. Ce lo esprime con entusiasmo in questa interessante intervista.