Foto
 

Com’è nata l’idea di promuovere il Made in Italy attraverso il vostro Ristorante Pizzeria Pinseria I Cugini in Svizzera?

Siamo tre cugini io, Mariarosa e Domenico originari della Calabria e in Svizzera ci eravamo già da tanti anni per lavorare nel settore della ristorazione. Appassionati della cucina italiana abbiamo deciso di metterci in proprio creando questo ristorante e fondendo le nostre competenze professionali pregresse. È questo il nostro sogno divenuto realtà. A Maggio ne apriremo un altro più grande perché questo è un settore che è costantemente in crescita e noi non vogliamo mai smettere di metterci in gioco e investire le nostre energie e la nostra passione per diffondere il meglio delle nostre tradizioni culinarie.

In base alla vostra esperienza all’estero, perché secondo voi la cucina italiana ha molto successo?

La cucina italiana è caratterizzata da sapori variegati e inimitabili e questo aspetto importante la differenzia rispetto alle altre cucine che ci sono all’estero.

Come appunto viene concretizzato il concetto di “mangiare bene” nel vostro ristorante?

Alla base dei nostri piatti vi è un’attenta selezione delle materie prime. Noi ci teniamo ad importare tutti i prodotti italiani che ci permettono di realizzare una buona pizza e dei piatti genuini e salutari per la nostra clientela che li apprezza tantissimo. Lo stiamo riscuotendo anche in questo periodo segnato dal Covid- 19. Di fatti i nostri clienti non rinunciano alla qualità dei nostri piatti anche a domicilio.

Come potremmo definire la cucina del Ristorante Pizzeria Pinseria I Cugini?

La nostra cucina è mediterranea. Prepariamo piatti gourmet a base di pesce di qualità, Made in Italy.

A quali prodotti Made in Italy non rinuncereste mai all’interno del vostro ristorante?

La farina, la mozzarella di bufala, i pomodori, la pasta e il pesce, l’nduja calabrese.

Foto
 
Foto
 

Che tipo di pizza possiamo gustare presso I Cugini?

La nostra è una pizza che ha alla base un impasto lievitato circa settanta due ore. Molto amata da noi è la pinsa romana. Qui ad Arbon prima che la diffondessimo noi era sconosciuta. Qui conoscevano solo la pizza. La pinsa ha alla base un impasto composto da tre tipi di farina: riso, soia, frumento. È un impasto leggero che garantisce una certa digeribilità. Soddisfiamo anche le richieste di chi è intollerante al glutine con farine speciali.

Quali sono i piatti che dobbiamo assolutamente assaggiare?

I piatti a base di pesce, un pesce di qualità che importiamo direttamente dall’Italia. Creiamo con esso piatti speciali. Molto amati sono i paccheri all’astice con granella di pistacchio. Tra le pinse consigliamo la pinsa rosa con prosciutto crudo, mozzarella di bufala, pomodorini e rucola.

Quanta importanza date all’estetica nella presentazione di un piatto.

Per noi è importantissima l’estetica. A noi piace differenziarci anche nella presentazione di un piatto che deve essere colorato e bello da vedersi. Sappiamo benissimo che un piatto si mangia prima con gli occhi e noi ci teniamo a soddisfare anche questo aspetto.

Che tipo di atmosfera e ambiente troviamo presso I Cugini?

Chi viene a mangiare da noi si immerge in un ambiente accogliente e conviviale. Si respira l’aria della Calabria con tutti i suoi colori e la sua atmosfera suggestiva che abbiamo ricreato qui con un design elegante e ricercato.

Qual è la parte più bella del vostro lavoro?

La soddisfazione dei clienti che sono contenti di quello che mangiano da noi. Inoltre è bello leggere delle belle recensioni sul web e soprattutto vedere il cliente che torna. Ci sprona ciò ad andare avanti e migliorare sempre più.

Cucinare è un’arte e richiede un pizzico di creatività. Per voi cosa significa?

Cucinare significa creare sempre qualcosa di diverso e immergersi in questa attività a pieno, con tanta passione senza contare le ore che passano.

Foto
 
Foto
 

Un consiglio che dareste ad un giovane italiano che vuole promuovere il Made in Italy all’estero?

Rimboccarsi le maniche e promuovere l’autentico Made in Italy senza badare a spese e senza scendere a compromessi.

Quanto conta il lavoro di squadra in questo settore?

È fondamentale perché c’è bisogno di coesione e collaborazione per portare avanti un ristorante e quando lo staff è collaborativo traspare anche all’esterno.

Quanto è importante secondo voi l’apporto dei social nella promozione del ristorante?

Curiamo molto i nostri social perché al giorno d’oggi i clienti badano tanto a questo. Ogni giorno postiamo foto di piatti nuovi che suscitano curiosità e invogliano a venire da noi. Non si finisce mai di sperimentare in questo ambito.

ID Anticontraffazione: 15771Mariangela Cutrone


Foto
notizie Il mattarello magico di Claudia Trevisani, artista della pasta fresca “Fu allora che, con un grembiulino da vera azdora, incominciai a impastare una sfoglia”
Foto
notizie Ristorante L’istrione, passione autentica per le tradizioni culinarie calabresi   Il ristorante L’Istrione, a Stilo (RC), nasce nel 2016 da un sogno e da una passione illimitata per l’arte culinaria e la musica della famiglia Tassone. Immersi in un’atmosfera familiare e rustica potrete gustare i piatti tipici della tradizione culinaria calabrese rivisitati in chiave moderna a cui Francesco Tassone e la sua famiglia ha aggiunto un inimitabile tocco di eleganza. Ciò che rende speciali i suoi piatti non è soltanto l’aspetto estetico che ammalia i suoi clienti, ma anche l’attenta selezione di prodotti locali che donano ad essi un gusto inimitabile. La cura dei dettagli contraddistingue la cucina del ristorante L’Istrione dove si respira un’aria famigliare e serena. Francesco e il suo staff saranno lieti di orientarvi non solo nel mondo culinario calabrese attraverso la valorizzazione dei prodotti locali ma anche nell’universo della birra artigianale. Presso L’Istrione trovate una vasta scelta di birre originali speciali che potrete accostare con le pietanze che sceglierete e grazie alle quali i sapori mediterranei saranno valorizzati e accentuati. Non sarà difficile appassionarvi a questi mondo grazie alla professionalità di Francesco e il suo staff. Per i veri appassionati c’è la possibilità di acquistare cesti assortiti di birre speciali da regalare ad amici o parenti, per qualsiasi tipo di occasione. L’obiettivo di Francesco Tassone e la sua famiglia è quello di differenziarsi in questo settore che è vero che richiede tanti sacrifici ed energie ma che nel perseguimento dei propri obiettivi è in grado di gratificare tanto anche umanamente. Ce ne parla Francesco Tassone in questa esclusiva intervista.
Foto
notizie Da Marcello Hostaria & Pensione: sognare di stare in Italia restando in Germania   È possibile sognare di avventurarsi nel pieno lifestyle italiano e gustare pietanze prelibate con alla base ingredienti semplici e genuini provenienti direttamente dall’Italia restando in Germania. È questa la filosofia che è alla base dell’Hostaria & Pensione da Marcello. Dopo aver maturato un’esperienza pluriennale di successo nel campo della ristorazione, il signor Marcello Serio ha aperto questo ristorante italiano nella cittadina tedesca di Markkleeberg con l’intento di educare il popolo tedesco al mangiare sano.
Foto
notizie Salumi Emmedue: gusto, tradizione, genuinità   «Non dobbiamo mai dimenticare le nostre origini, né lasciare da parte l'artigianalità. Sono ciò che ci definisce, il nostro punto di forza, e ne siamo particolarmente fieri».