Perugia si tinge di verde dal 12 al 15 maggio prossimo. Arriva l’appuntamento più Green dell’anno, un’occasione di confronto ed approfondimento sui temi ambientali dove tutti coloro che sono interessati a questi temi avranno l’occasione di farsi un’idea sulla sostenibilità ambientale, energie rinnovabili e casi di successo. Un’occasione unica per vivere delle giornate ecologiche nel cuore verde d’Italia.

I Perugia Green Days presenteranno un ricco calendario di appuntamenti ed iniziative, con un format innovativo: da un lato uno spazio espositivo con la presentazione di aziende ed imprese virtuose, nel centro storico di Perugia. Dall’altro, un calendario di convegni e seminari sui temi più attuali della green economy, supportati da un’area eventi con mostre, spettacoli, installazioni ed animazioni a caratttere internazionale, che si terrà per 4 giorni alla Rocca Paolina di Perugia.

Inoltre, verrà presentata una mostra-spettacolo dal titolo “Archeologia Culturale” . Soggetto della mostra:“il Gorino”, il grande personaggio perugino, che verrà presentato sotto un’ottica ambientalista. Una delle direttrici chiave dello spettacolo è infatti l’idea centrale, nella filosofia goriniana, di riutilizzo e riciclaggio. La mostra sarà organizzata e curata dall’Associazione Libero pensatore che da anni realizza iniziative di spessore legate alla figura di Vittorio Gorini.
Nei giorni di Perugia Green Days verrà proposto, sempre all’interno della Rocca Paolina, in collaborazione con Umbria Acque e Post, un percorso didattico sull’acqua rivolto agli studenti delle scuole elementari e medie con l’intento di avvicinarli, attraverso percorsi grafici, installazioni multimediali ed esperienze dirette, al tema acqua affrontandolo in chiave multidisciplinare. Sarà anche possibile per le classi conoscere il ciclo integrato dei rifiuti grazie al percorso che l’azienda di gestione dei rifiuti di Perugia Gesenu presenterà sempre all’interno della Rocca Paolina.
La giornata di domenica 15 maggio sarà dedicata al Turismo Sostenibile. Verrà infatti celebrata la Giornata Nazionale della Bicicletta. Turisti e cittadini saranno invitati in una passeggiata in bicicletta per Perugia e dintorni, un modo sostenibile per muoversi e conoscere la bellezza della città. Inoltre saranno promosse altre attività, come il Trekking alla scoperta delle Torri e dei mulini medievali del Tevere, in collaborazione con l’Eco Museo di Pretola, e visite guidate nel pozzo di piazza IV Novembre curate dall’Associazione Subacquea Orsa Minore.
Eccellenzeitaliane.com

Fonte: Adnkronos

Foto
notizie Ristorante Pizzeria Al Caminetto: dove la tradizione della cucina italiana non tramonterà mai Il Ristorante Pizzeria Al caminetto è situato nel centro di Vienna. È uno dei luoghi in cui la tradizionale cucina italiana in Austria non tramonterà mai. Tutto merito della professionalità e convivialità di Mario Collot.
Foto
notizie Volare Italian Restaurant, specialità siciliane e pugliesi a Southport La città britannica Southport ospita il ristorante italiano Volare di Onofrio Maimone.
Foto
notizie Hotel O Sole Mio: un piccolo paradiso sul Golfo di Guinea Dalla penisola italiana a quella di Assinie, in Costa d’Avorio, Antonio De Biasio lenisce la nostalgia del suo Paese grazie a uno scenario mozzafiato che incanta gli ospiti della sua struttura
Foto
notizie Angelo’s Pizzeria Braceria Italiana, quando l’alta qualità fa la differenza   Se volete gustare una pizza di qualità e vi trovate vicino Valencia, precisamente nella cittadina spagnola di Castellò De Rugat, il posto adatto che fa per voi è Angelo’s Pizzeria Braceria Italiana. Vi assicuriamo che è un locale accogliente e caloroso in cui immergervi in un’esperienza sensoriale memorabile con protagonisti i sapori e le specialità autentiche italiane. Da quando Angelo è emigrato in Spagna si è impegnato nel concretizzare il suo sogno di aprire il suo ristorante italiano all’estero in cui far conoscere le vere tradizioni culinarie della sua terra d’origine. Nel perseguire questo obiettivo ambizioso non ha mai smesso di selezionare materie prime di alta qualità che consentono di creare pizze gustose e dal sapore ineguagliabile. Grazie alle sue numerose esperienze nel campo della ristorazione, il signor Angelo ha capito che il successo di un ristorante italiano all’estero risiede proprio nel massimo rispetto dell’autenticità e dell’alta qualità, frutto di sacrifici, perseveranza e coraggio. Ce lo racconta in questa esclusiva intervista in cui dispensa preziosi consigli a chi vuole intraprendere una carriera nel campo della ristorazione italiana all’estero…