Foto
Sig. Antonino Buffa

Com’è nata questa passione per lo street food?

La passione per la cucina mi è stata tramandata da piccolo all’interno della mia famiglia. Ce l’ho nel mio Dna e sono orgoglioso di occuparmene e portarla avanti con amore e professionalità. Vi assicuro che il mio è un lavoro che è in grado di donare tante belle soddisfazioni. Con questo ristorante ho voluto diffondere le tradizioni culinarie della mia famiglia che ormai sono diventate parte di me e che non posso fare a meno di esprimere ogni giorno con gratitudine e orgoglio.

Come si concretizza il concetto del “magare sano” nel suo ristorante?

È un concetto di fondamentale importanza. Noi siamo responsabili dell’alimentazione dei nostri clienti quindi bisogna continuamente prestare attenzione agli ingredienti che utilizziamo e i prodotti che selezioniamo per le nostre pietanza. Noi valorizziamo l’autentico Made in Italy. Grazie alle tante esperienze che ho avuto all’estero mi sono reso conto di quanto vale perché è sinonimo di qualità e genuinità. È una vera e propria garanzia di successo. La qualità infatti premia sempre.

A quali prodotti Made in Italy non rinuncerebbe mai all’interno del suo ristorante?

Al prosciutto crudo di Parma, al parmigiano reggiano e a tanti prodotti siciliani che trovo a km zero come la ricotta fresca per fare i cannoli.

Quanto è importante per lei l’estetica nella presentazione di un piatto?

Vale nove e mezzo. Il piatto va mangiato con gli occhi prima di essere assaggiato. Quando presentiamo un piatto dobbiamo fare venire voglia di mangiarlo. L’estetica crea un imprinting che consente infatti di innamorarsi “a prima vista” di un determinato piatto.

Foto
Panini Gourmet
Foto
Arancine al Nero di Seppia

Quanto conta per lei la formazione nel suo settore?

Vale tanto perché rappresenta le fondamenta di questo lavoro senza di essa non si può partire. Consente di affrontare al meglio l’esperienza e non si finisce mai di formarsi con continui aggiornamenti e adattamenti.

Quali sono le specialità che dobbiamo assaggiare presso il ristorante Nino O’ ballerino?

Il panino alla milza e le arancine. Le arancine sono molto richieste. Abbiamo diversi gusti come quello alla parmigiana, al prosciutto e mozzarella, al ragù, al nero di seppia. Le nostre sono imbattibili. Hanno un gusto delicato e alla base solo ingredienti di qualità. Sono facilmente digeribili nonostante la loro pastosità. Sono dei veri e propri prodotti di eccellenza.

Che tipo di atmosfera troviamo presso il suo ristorante?

Da noi ci si rilassa. Amiamo coccolare i nostri clienti. Nel mio ristorante vige la gentilezza e l’allegria. Il mio staff sa accogliere e orientare i clienti al meglio. Noi regaliamo emozioni. Io personalmente amo tanto il contatto col cliente. Mi piace farlo sentire a proprio agio come quando accolgo un amico.

La parte più bella del suo lavoro…

Quando faccio un buon lavoro. Io lo amo tanto e ci metto tutto me stesso. Lo svolgo con passione autentica. Questo è un lavoro che devi rispettare e amare. È quello che invito a fare a molti ragazzi ai quali mi ritrovo ad insegnare quest’arte attraverso diversi corsi di cucina.

Foto

 
ID Anticontraffazione: 6133Mariangela Cutrone


Foto
notizie Pante Cucina Siciliana: tra modernità e tradizione Il concetto di Pante deriva dall'isola di Pantelleria che è un'isola vulcanica siciliana con scogliere sbalorditive e spiagge di roccia nera. È così che Alessandro Luchetti, Daniel Cabezas e Antonio Facco, hanno deciso di portare l'architettura di Pantelleria e la sua cucina tradizionale italiana con un tocco siciliano in una capitale vibrante come Madrid. Il menu di Pante si ispira alla cucina tradizionale italiana, in particolare di Pantelleria e della Sicilia. Il menù si basa su ricette tradizionali rivisitate in chiave contemporanea, senza perdere l'essenza della gastronomia italiana, ma anzi valorizzandola. Il locale propone piatti di stagione realizzati con materie prime di altissima qualità per diffondere l'eccellenza e la qualità dell'autentica cucina italiana.
Foto
notizie Ristorante Pizzeria Mistral: un pezzo d’Italia in riva al mare   Il ristorante pizzeria Mistral è situato a Tarragona nel nord-est della Spagna e offre una cucina tradizionale italiana con più di 40 anni di esperienza alle spalle. Il ristorante è a conduzione familiare ed è una delle più antiche pizzerie di Tarragona. La specialità del locale è sicuramente la pizza dall'impasto fresco, sottile e soffice. Le materie prime provengono direttamente dall’Italia e offrono gusti che ricordano veramente quelli italiani. L’atmosfera è accogliente e gioiosa così che il locale sia adatto a tutti i tipi di clientela, dalle coppie alle famiglie numerose. Il locale è piccolo e offre un menù con pochi piatti per mantenere la qualità e offre una vista unica in quanto davanti c’è solo il mare. Ci parla della sua attività il proprietario, Gaetano, in questa esclusiva intervista.
Foto
notizie Bello e Buono Sapore Italiano: uno scorcio d’Italia nel mercato di Valencia   Bello e Buono Sapore Italiano è un piccolo stand di prodotti italiani presente nel mercato di Valencia. Il proprietario, Carlo Castellano, si è gettato in questa avventura appena un anno fa provenendo da tutt’altro campo. In poco tempo è riuscito a trasmettere alla sua clientela la sua passione per i prodotti italiani dando risalto soprattutto ai prodotti campani, regione dalla quale proviene e alla quale è più legato a livello culinario. Ma la sua offerta non si limita a prodotti campani ma abbraccia tutto il territorio con una varietà di prodotti unica. Scopriamo di più della sua filosofia e dei cambiamenti che ha effettuato in questa intervista.
Foto
notizie Una gustosa sosta a… Viareggio (LU) Perla della costa tirrenica e antico borgo di pescatori, Viareggio è da sempre ambita meta turistica per le ampie spiagge e la movimentata vita notturna. Per godere il panorama di tutta la sua costa, splendida la passeggiata che, dalla centrale via Regia, conduce al molo, dove si ammira la suggestiva scultura.   L’Attesa del viareggino Inaco Biancalana; alla fine del percorso, ci si troverà in uno slargo in mezzo al mare sormontato da un faro. Imperdibile anche una passeggiata sul bellissimo lungomare, su cui si affacciano negozi e caffè in stile Liberty.