Foto
La Lanterna del Gran Paradiso

Ronco Canavese (TO) – “Quando entro in cucina, libero la mente e lascio tutti i problemi fuori dalla porta per poter regalare ai miei clienti ottimo cibo, un sorriso e la voglia di stare bene” ci dice Davide che, insieme alla moglie Bianca, ha deciso di trasferirsi in Valle Soana, dove si trova la nuova sede dello Chalet “La Lanterna del Gran Paradiso”.

Il locale resta aperto tutto l’anno per offrire pizze appetitose, prelibate pietanze e dolci fatti in casa ai residenti, ai numerosi turisti che animano le meravigliose zone limitrofe e a tutti coloro che decidono di salire in montagna per dedicarsi momenti di relax accompagnati dai confortanti sapori della buona tavola.


FotoMontagna

All’incirca ogni sei mesi Davide aggiunge al menu’ nuovi tipi di pizze nati dalla volonta’ di garantire ai clienti i migliori prodotti di stagione a cui associa la fantasiosa capacita’ di abbinare gli ingredienti con gusto.
Il lavoro di Davide, infatti, inizia la mattina presto quando si reca personalmente a fare la spesa per assicurarsi di avere le migliori materie prime. La mozzarella fiordilatte arriva freschissima al locale ben due volte alla settimana come quella di bufala, campana dop. Anche la salsa viene fatta dallo chef solo con pelati di provenienza italiana.
Particola cura, inoltre, e’ posta nella scelta della farina per l’impasto, controllata e rigorosamente italiana.

Foto
Pizza

Per non parlare, poi, del lievito madre, creato personalmente dal pizzaiolo utilizzando bucce di mele biologiche mischiate con le migliori farine reperite sul mercato locale.
Davide, inoltre, sta studiando un nuovo tipo di impasto fatto con farina di tipo 1, macinata a pietra, per esaltare i sapori e profumi delle sue pizze grazie alla particolare lavorazione dei chicchi di grano di cui e’ utilizzata anche la parte esterna.


Aspettiamo dunque di assaggiare questo nuovo invitante impasto che forse questo creativo pizzaiolo decidera’ di utilizzare in occasione della partecipazione al Campionato Mondiale della Pizza che si terra’ a Parma dall’8 al 10 maggio 2017.
Davide, infatti, e’ sempre in movimento ed ha gia’ partecipato in passato ad importanti manifestazioni come il “Giro Pizza d’Europa” dove, in ben due occasioni, nel 2012 e nel 2015 si e’ qualificato per le finali di Parigi e di Amburgo.


Anche Bianca pone particolare attenzione agli ingredienti che seleziona utilizzando, ad esempio, solo uova da allevamento a terra di un’azienda locale controllata e certificata.
A pranzo potete inoltre trovare piatti tipici della cucina piemontese, mediterranea e italiana tra cui spiccano la tipica polenta con selvaggina e gli agnolotti.
La brillante coppia organizza anche serate a tema e feste per compleanni o cerimonie con particolare premura anche per l’aspetto estetico.





ID anticontraffazione conferito da Eccellenze italiane n.1572

FotoDolci
Foto
notizie Il Ristorante Acquario: il regno dell’autentica cucina italiana in Germania Direttamente dalla Sicilia, il signor Riccardo Papa, è giunto in Germania nella cittadina di Essen e si è ritrovato a gestire il Ristorante Acquario che inizialmente era una pizzeria italiana. Grazie alla sua professionalità l’ha rilevato nel 1983 e in seguito a vari corsi di aggiornamento è diventato il suo “regno”, in cui dedicarsi all’autentica cucina italiana. Presso il Ristorante Acquario si possono gustare le vere ricette italiane con una grande predilezione per la cucina meridionale che lascia trasparire le sue amate origini.
Foto
notizie Ristorante Buca di Bacco: un’esplorazione suggestiva della cucina italiana a Bruxelles Il successo del Ristorante Buca di Bacco a Bruxelles si basa sulla professionalità e la passione di Salvatore per il suo lavoro da chef e la passione smisurata e indefinibile per l’arte culinaria italiana.
Foto
notizie In Olanda la cucina italiana si vive “Amodomio” Nel team quattro rappresentanze da Lombardia, Sardegna e Friuli Venezia Giulia