Foto
Esterno del locale

Com’è nata l’idea di diffondere l’arte culinaria italiana in Germania?

Al Mamma’s Simple Food siamo giunti alla terza generazione. Il primo a trasferirsi in Germania è stato mio nonno negli anni Settanta. Già dall’epoca mia nonna sapeva cucinare molto bene e negli anni Ottanta insieme a mio padre e mio zio ha aperto un piccolo ristorante italiano che presto si è trasformato in un ritrovo per tutti gli italiani emigrati in questa zona della Germania. Ben presto anche i tedeschi si sono ritrovati in questo giro. Questo successo inaspettato ci ha spronato a continuare con questa attività fino ad oggi. Prepariamo piatti calabresi e importiamo specialità come la mozzarella che prima non conosceva nessuno. Il cliente tedesco è un cliente che ama sperimentare e proprio per questo ci siamo sentiti motivati nel creare nuovi piatti. Alla base vi è una curiosità e una voglia di sperimentazione che non va sottovalutata in questo settore che è in continua evoluzione.


Come potremmo definire la cucina del Mamma’s Simple Food?

La nostra cucina è semplice e tradizionale. Prepariamo piatti basilari che fanno parte della cultura culinaria italiana. Ogni mese inoltre proponiamo piatti speciali e innovativi che creiamo noi con un tocco di creatività e fantasia.

Quanto appunto è importante essere creativi in questo lavoro?

Tantissimo. Ci sono piatti che sembrano facili da preparare come gli spaghetti al pomodoro ma in realtà bisogna saper combinare bene gli ingredienti e bisogna prepararli con esperienza e creatività. Questa è la dimostrazione che con pochi ingredienti semplici e genuini si riescono a creare specialità gustose che non si trovano altrove. Tramite le proprie specialità inoltre si trasmettono emozioni e ricordi legati alla propria terra d’origine. Noi ci teniamo ad offrire alla nostra clientela prodotti calabresi che non si trovano da nessuna parte qui in Germania. Ci teniamo a differenziarci in maniera altamente qualitativa.

.
Foto
Agnolotti Carciofi e Pancetta


Foto
Pizza

Quali sono le specialità che dobbiamo assolutamente assaggiare?

La pizza in primis, cotta su forno a legno. È una simbiosi particolare tra pizza napoletana e pane pugliese. Amato dalla nostra clientela è il panozzo ripieno di mozzarella, pomodoro e rucola. Imperdibile è quello con il ripieno di carne alla pizzaiola, specialità che il popolo tedesco non conosceva ma che con noi hanno imparato ad amare. Inoltre siamo noti per la nostra panna cotta preparata sulla base di una ricetta segreta che si tramanda di generazione in generazione e che esiste da circa trent’anni. Amati sono i piatti di pasta fresca fatta in casa, preparata con tanto amore.


In questa epoca dominata dai social media che influenzano i clienti su cosa e dove andare a mangiare, secondo lei quanto è importante l’estetica nella presentazione di un piatto al cliente?

È un aspetto importantissimo al giorno d’oggi. Io personalmente mi occupo della gestione dei nostri social account che vengono arricchiti mensilmente da trailer e foro realizzate da un fotografo professionista. Sono importanti e i clienti li apprezzano tanto. Invogliano a provare e degustare le nostre specialità.

Qual è la parte che ama del suo lavoro di ristoratrice italiana all’estero?

Lavorare a contatto coi clienti. Vederli soddisfatti di quello che mangiano da noi è una soddisfazione che ci motiva ad andare avanti in ciò che facciamo. C’è gente che macina chilometri per venire da noi per mangiare la nostra famigerata panna cotta.

Foto
Tagliatelle Mare e Monti


Foto
 

Che tipo di atmosfera e ambiente troviamo presso il suo ristorante?

Da noi si trova un’atmosfera familiare. È un ambiente semplice ricco di foto in bianco e nero della mia famiglia e poster di concerti. Vi è un angolo ricco di vini variegati naturalmente italiani. Da noi è come sentirsi accolti in un ambiente di casa. La nostra clientela e variegata e viene da noi per sentirsi rilassati e coccolati gustando specialità prelibate.

Un consiglio che darebbe ad un giovane che vuole intraprendere la carriera di ristoratore italiano all’estero…

Impegnarsi al massimo e non mollare mai anche quando subentrano le difficoltà. Fa tanto imparare prima di tutto la lingua del posto in cui si vuole diffondere l’autentico Made in Italy. Naturalmente bisogna puntare sull’autenticità e la vera italianità che è molto apprezzata e ci caratterizza tanto nel mondo.



ID Anticontraffazione: 18049Mariangela Cutrone


Foto
notizie Macelleria Del Centro di Giovanni Iorio: dove la “tradizione” si fonde “all’innovazione” In un piccolo paesino in provincia di Napoli chiamato Carditello, vi è una macelleria chiamata Macelleria del Centro gestita da Giovanni Iorio. Questa macelleria è un vero e proprio “negozio da gourmet” in cui si possono acquistare numerose prelibatezze a base di carne per soddisfare qualsiasi tipo di palato, anche quello più esigente. La Macelleria Del Centro di Giovanni Iorio si tramanda di generazione in generazione e fonde la “tradizione” con l’“innovazione”. Qui potete acquistare carne italiana di qualità, fresca e genuina e una vasta scelta di sacchettini di carne ripieni, babà di pollo, piadine e croissant ripieni di eccellente carne e salume.
Foto
notizie La Vittoria Pizzeria Ristorante: la pizza napoletana nel cuore di Parigi Nel cuore di Parigi potete trovare “La Vittoria Pizzeria Ristorante”, un locale a conduzione familiare dove potrete provare la vera pizza napoletana. Le pizze sono interamente fatte in casa con un impasto con certificazione STG. Il nome del ristorante è un omaggio alla madre dei proprietari nonché pizzaioli del locale. Oltre alle pizze “La Vittoria” offre anche insalate e primi piatti della cucina tradizionale campana realizzate con materie prime provenienti direttamente dall’Italia che vi faranno sentire a Napoli. Scopriamo di più sulla storia del locale in questa intervista.
Foto
notizie Pizzeria Ristorante Regina: le ricette di Peppe approdano in Austria Nella cittadina austriaca di Lustenau è possibile trascorrere una serata divertente tra amici e in famiglia lasciandosi coccolare dall’autentica cucina italiana della Pizzeria Ristorante Regina. Da circa un annetto, ogni giorno è possibile gustare piatti prelibati che potrete scegliere da un ampio menù che ha alla base pietanze preparate seguendo le ricette tradizionali italiane.
Foto
notizie Pizzeria Da Klade, dove la passione autentica per il Made in Italy diventa fonte di successo in Austria La Pizzeria Da Klade è un ristorante italiano nella cittadina austriaca di Velden dove Nicola Pandolfini e sua moglie, da circa sei anni, dopo tanti anni di esperienze pregresse nell’ambito della ristorazione italiana all’estero, ogni giorno offrono specialità gustose, create seguendo le ricette tradizionali italiane. Nicola, originario della Sicilia, attraverso i suoi piatti esprime il suo lato creativo. Ogni suo piatto è un viaggio esperienziale tra i sapori prelibati, i colori e gli odori inediti della sua amata terra d’origine, la Sicilia. Il menù de La Pizzeria da Klade è in grado di soddisfare sapientemente ogni esigenza di palato. Impossibile non essere tentati dal gustare una pizza preparata ad arte con alla base un impasto leggero e una pasta croccante farcita con ingredienti di alta qualità che provengono direttamente dell’Italia e cotta nel forno a legna. Mangiare presso La Pizzeria Da Klade significa inoltre immergersi in un’atmosfera elegante ma al tempo stesso accogliente e rilassante dove trascorrere momenti indimenticabili lasciandosi coccolare dal cibo prelibato italiano. Della storia del loro ristorante e di quanto la professionalità e l’autentica passione facciano la differenza in questo settore ci parlano con tanto entusiasmo Nicola  Pandolfini e sua moglie in questa esclusiva intervista.