Opportunità per investire nella formazione e nelle risorse umane. La CCIAA di Avellino ha pubblicato un bando per la concessione di contributi per investimenti finanziari destinati a favorire la formazione e l’aggiornamento professionale. La Camera di Commercio di Avellino, allo scopo di favorire lo sviluppo economico, sociale e produttivo della Provincia, concede contributi alle PMI della provincia per investimenti finanziari destinati a favorire la formazione professionale e l’aggiornamento.

Chi può partecipare?

Soggetti beneficiari dell’intervento sono le piccole e medie imprese che: abbiano sede legale ed operativa sul territorio della Provincia di Avellino; siano iscritte al Registro delle Imprese; siano in regola con il pagamento del diritto camerale annuale; siano attive al momento della presentazione della domanda; non siano sottoposte a fallimento o ad altre procedure concorsuali; siano in regola con le norme in materia previdenziale.

Cosa viene finanziato?
Sono ritenute ammissibili le spese che comportino la partecipazione a corsi di formazione: realizzati da organismi accreditati all’esercizio dell’attività di formazione; i cui contenuti riguardino le tematiche aziendali connesse all’esercizio dell’attività dichiarata dall’impresa; la cui durata non superi i 6 mesi; i cui partecipanti siano titolari, legali rappresentanti, amministratori, soci e collaboratori familiari, dipendenti dell’impresa.

Quanto viene finanziato?
Il contributo è pari al medie imprese: 70% della spese per formazione generale; 35%delle spese per formazione specifica; piccole imprese: 80% della spese per formazione generale; 45%delle spese per formazione specifica.

L’ammontare massimo del contributo è pari a 1.500 euro.

Non saranno ammissibili investimenti per spese complessive di importo inferiore a mille euro.
Presentazione della domanda. La domanda di contributo deve essere trasmessa dall’11 aprile al 30 settembre 2011 esclusivamente per via telematica all’indirizzo bando.innovaretail@av.legalmail.camcom.it.

Foto
notizie 'Dolce Vita' a Baku: un'eccellenza per occhi e palato Uno stile inconfondibile in tutto l’Azerbaijan per un ristorante di grido dal design tradizionale e cucina a vista
Foto
notizie Mimmo La Bufala: l’autentico lifestyle italiano nel prestigioso quartiere londinese di Hampstead   Nel prestigioso quartiere londinese di Hampstead moto popolato da artisti e personaggi dello show business, è possibile gustare la vera e autentica cucina italiana preparata con eccellenti prodotti Made in Italy grazie a Mimmo La Bufala.
Foto
notizie Ristorante Polpette: la tradizione di Nonna Rosa dal Golfo di Napoli a Parigi   A Parigi è possibile gustare la vera e autentica cucina napoletana grazie al Ristorante Polpette. Aperto circa due anni fa da Emmanuelle Candido che con esso ha realizzato il suo sogno nel cassetto, quello di diffondere le tradizioni culinarie della sua famiglia proveniente da un piccolo villaggio nel Golfo di Napoli arroccato su una roccia.  Emmanuelle è moto legata all’Italia e alla cucina di sua Nonna Rosa che ogni estate, quando dalla Francia si recava per le vacanze in Italia, le preparava le sue gustose polpette come rituale di benvenuto.