alt

 

IQR Code, insolite immagini inventate in Giappone ormai molto tempo fa che possono contenere moltissimeinformazioni utili, sono ormai ovunque e rappresentano il futuro dell’accesso veloce a qualsiasi tipo di contenuto.

La Zecca Reale Olandese ha appena deciso di incidere uno di questi piccoli, potentissimi ‘francobolli’ sulle monete da10 euro in oroe da 5 euro in argento, che sono state coniate per festeggiare il centesimo anniversario della sua nascita.

Le monete sono già in distribuzione (dal 22 giugno scorso) e rappresentano anche una caccia al tesoro: chi leggerà e seguirà il codice QR impresso, verrà dirottato inun sito dedicatonel quale troverà una non meglio specificatasorpresa.

Foto
notizie Da Benevento al Connecticut  Una storia “Made in Italy”
Foto
notizie «La Veranda» dalla Calabria al Lussemburgo, un viaggio lungo e lontano nel tempo «Sono letteralmente cresciuto nella ristorazione. Il mio interesse, le mie forze ed i miei obiettivi sono da sempre rivolti a questo mondo»