L’estate è alle porte e come ogni anno gli italiani provano a partire con l’ultimo, è il caso di dirlo, last minute. Uno studio di “Expedia” e “Research now” mostra come il mese di agosto venga preso di mira dagli ultimi irriducibili vacanzieri. Confconsumatori.com: attiva lo “Sportello del Turista”

E’ proprio il mare sembra la meta più ambita.  L’analisi condotta su 500 uomini e donne provenienti da tutta Italia, sottolinea che per le imminenti vacanze estive oltre il 41 per cento sogna il mare. In particolare, parlando di mare, il 24 per cento delle preferenze degli italiani va per quello europeo e per destinazioni “da sogno” e più vicine come le isole Baleari, le Canarie, la Croazia, la riviera francese, ma anche Grecia, Sardegna, Sicilia, costiera amalfitana, Malta o Tunisia. Il 17 per cento, invece, pensa ad acque lontane e spiagge esotiche, come quelle del Mar Rosso, Seychelles, Hawaii, Maldive, Bali, Barbados, Mauritius, Bahamas o Cancun.

Nei sogni dei viaggiatori del Bel Paese seguono mete italiane (16 per cento), capitali lontane (come Pechino, Singapore, Sydney, Tokyo, Bangkok, Buenos Aires, Cape Town, Dubai, Delhi, Dubai, Rio de Janeiro e Hong Kong) e a pari merito (12 per cento) le classiche capitali europee e l’America settentrionale (Stati Uniti e Canada).
Dai dati elaborati da “Research Now” emerge che il 40 per cento degli italiani si considera abbastanza bravo a risparmiare quando organizza le proprie vacanze, mentre il 49 per cento si dice addirittura molto bravo e capace di accaparrarsi tutti gli sconti e le migliori offerte disponibili. Ma la realtà sembra ben diversa. Expedia ha analizzato i dati relativi alle prenotazioni effettuate sui suoi 19 siti nel mondo e gli italiani che credono distinguersi per attitudine al risparmio e al contenimento dei costi si caratterizzano, invece, “per il minor numero di giorni a disposizione per i propri viaggi rispetto agli utenti delle altre nazionalità e per la disponibilità a spendere di più per singola notte di soggiorno in hotel.
In aiuto a tutti quei viaggiatori sbadati o incoscenti , che hanno prenotato viaggi o pacchetti vacanza tramite agenzie non di fiducia o tour operator poco affidabili, viene in aiuto laConfconsumatori. Lo “Sportello del Turista” è la nuova iniziativa dell’associzione di categoria che così vuole dare un ulteriore servizio a quei turisti che si troveranno in dificoltà durante la vacanze di agosto. La Confconsumatori inoltre presta particolare attenzione ai fenomeni di overbooking, quando cioè vengono accettate più prenotazioni dei posti disponibili per voli e/o crociere.
Lo sportello è attivo presso la sede di Catania ma è possibile ricevere assistenza anche telefonica (095/2500426) o via e-mail (confconsumatorisicilia@hotmail.com). L’assistenza viene fornita su pacchetti turistici per viaggi, vacanze e circuiti tutto compreso

Foto
notizie Ristorante Pizzeria Modesto's: qualità e tradizione Alle porte di Monaco di Baviera si trova il ristorante pizzeria “Modesto’s”. il locale propone ai suoi clienti molti piatti della cucina mediterranea rivisitandoli cercando di dargli quel “twist” in più che possa conquistare tutti i palati. Ai classici piatti della tradizione si accompagna un menù di piatti più particolari che vengono anche contaminati da tecniche o ingredienti provenienti da altre cucine del mondo. I piatti sono di prima qualità grazie all’uso di materie prime provenienti direttamente dall’Italia e in particolare dalla Calabria. Tutto ciò viene accompagnato da una carta dei vini che contiene al suo interno esclusivamente ottimi vini italiani selezionati con cura. Scopriamo qualcosa di più a proposito di questa attività in questa intervista.
Foto
notizie Dove si amano le cose semplici? Al Ristorante Casa Bianco. Nella capitale spagnola di Madrid sorge un caratteristico locale tutto italiano. Eccellenze Italiane ha scoperto il Ristorante Casa Bianco.
Foto
notizie Asinalat, il regno del latte di asina di alta qualità e fonte di benessere   “Asinalat”, è un’azienda agricola a conduzione famigliare che si trova immersa nel verde di Villafrati, in provincia di Palermo. Nata dall’amore innato di Antonino Scalzo per il mondo degli animali e il contatto benefico con la natura. Dal 1999 dopo tanti sacrifici, peripezie e motivazione, Antonino alleva asine per la produzione di un latte fresco di asina di alta qualità che sta riscuotendo tanto successo. Ad esso sono riconosciute tante proprietà benefiche. Ricco di calcio, omega 3, omega 6, lattoferrina, fosforo, vitamine del complesso B, proteine, risulta essere molto simile a quello materno. Di fatti è consigliato per lo sviluppo e la crescita dei neonati e bambini. Contemplato in molte diete per la sua leggerezza e la scarsa quantità di grassi. Alla base del latte Asinalat vi è il rispetto del benessere dell’animale a 360 gradi. Grazie ad una valida rete di e-commerce il latte Asinalat è distribuito in tante città italiane grazie ad un imballaggio che lo mantiene fresco. Della sua passione innata per l’allevamento di asine, di com’è nata la sua azienda e dei benefici del suo latte di asina, ci parla Antonino in questa intervista esclusiva che trasuda tanto amore per il suo lavoro.
Foto
notizie Pizze & Sfizi, dove l’autentica tradizione culinaria siciliana non tramonta mai   Il ristorante Pizze &Sfizi a Marsiglia è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza di gusto grazie alle sue deliziose specialità da forno e pasticceria. Immersi in un ambiente conviviale e gioviale, in cui vi sembrerà di essere in Italia, potrete avventurarvi nell’esplorazione delle specialità culinarie della tradizione siciliana. Di fatti Renzo Ballotta, originario della Sicilia, dopo aver lavorato tanti anni con i prodotti da forno, una volta giunto in Francia ha voluto promuovere con tanta professionalità, motivazione e passione le tradizioni culinarie della sua amata terra d’origine. Tutti i prodotti che sono alla base delle gustose pietanze che assaggerete sono freschi e genuini, sapientemente selezionati da Renzo. Ogni ricetta di Pizze &Sfizi è infatti originale e creativa perché è sapientemente cucinata con passione. La decorazione risulta raffinata, ordinata e curata nel dettaglio perché nulla va dato per scontato. Di come sia importante creare continuamente nuovi piatti per non annoiare mai la propria clientela e di come l’esperienza fa tanto in questo settore ci racconta Renzo Ballotta in questa esclusiva intervista.