Foto
Olio extravergine di oliva

Ogni fase di lavorazione è accuratissima e sottoposta ad un rigoroso controllo. Inoltre ogni latta dell’olio dell’Azienda Tridico è munita di una “Carta d’Identità”. Rappresenta un innovativo sistema di valorizzazione e promozione dell’olio extra vergine d'oliva italiano di qualità. Oltre che un documento a garanzia è capace di fornire un valido strumento di tracciabilità. Grazie a questa carta d’identità è possibile visionare le informazioni e i dati forniti dall'azienda relativi a tutta la filiera commerciale.

Oltre all’olio l’Azienda Tridico produce una serie di prodotti naturali come conserve, spezie, miele. Sono tutte specialità genuine selezionate con professionalità e amore da Salvatore che in questa intervista esclusiva ci parla del suo lavoro e di come il suo olio sia apprezzato anche all’estero.

Com’è nata l’idea di portare avanti questa tradizione di famiglia?

All’età di 27 anni piuttosto che emigrare dalla Calabria come la maggior parte dei giovani calabresi, ho deciso di mettermi in gioco e intraprendere la stessa strada di mio padre, quella appunto di gestire questa azienda agricola che produce olio di qualità da tanti anni. È stata una scelta di cuore che mi soddisfa tanto.

Cosa caratterizza l’olio che producete?

La nostra azienda rispetta le caratteristiche del territorio. I nostri oliveti si trovano in una zona geografica ottimale, quella collinare. Il nostro è un olio a marchio Dop e Doc. Questa è infatti una zona che offre tanti prodotti agricoli di qualità oltre all’olio.

Foto
Molitura


Foto
Sapone all'olio extravergine di oliva

Com’è l’andamento del marcato dell’olio italiano?

Purtroppo i consumatori italiani non sono ancora educati a selezionare un olio di qualità. È un peccato perché il nostro Pese offre un olio con delle caratteristiche organolettiche che vanno assolutamente valorizzate. Il nostro olio a volte è più apprezzato all’estero?

L’olio è utilizzato anche nel campo della cosmesi per le sue proprietà benefiche. Ci parli del suo sapone a base di olio…

La ricetta mi è stata insegnata personalmente da mia nonna, come si faceva ai suoi tempi. Per questo sapone utilizziamo solo ingredienti naturali e non chimici. Gli ingredienti essenziali sono olio extravergine d’oliva, soda caustica e acqua. Abbiamo anche una varietà a base di limonee vaniglia. Stiamo avendo un positivo feedback dai nostri clienti che si accorgono subito della qualità e dell’assenza di elementi chimici.


Oltre all’olio producete prodotti gastronomici di qualità. Quali sono le specialità più richieste?

Le conserve, le spezie, il peperoncino, i fiori di finocchio selvatico, il rosmarino, l’origano, i pomodori. Sono tutti prodotti che raccogliamo personalmente. C’è una grande varietà di conserve che sono molto richieste. Ci teniamo a salvaguardare la salute dei nostri consumatori offrendo loro solo prodotti tutti naturali e genuini.

Non è semplice gestire un’azienda agricola al giorno d’oggi. Qual è la parte più soddisfacente di questo lavoro?

Non è semplice soprattutto come nel mio caso che sono partito da zero. Non nego che durante il percorso si incontrano tante difficoltà, soprattutto a livello burocratico. Successivamente ti gratificano tanti particolari come il proprio nome sull’etichetta, le recensioni sul sito, gli ordini che progrediscono, i complimenti. Tutto questo ti spinge ad andare avanti.

Foto
Spezie
Foto
Oliveti

E come va l’esportazione dei vostri prodotti all’estero?

È soddisfacente. Ci motiva tanto. Esportiamo soprattutto in Germania e Francia. È una grande soddisfazione e orgoglio sapere che in molti ristoranti all’estero ci sono i nostri prodotti scelti da ristoratori originari della nostra zona che hanno scelto di rifornirsi da noi. Stiamo anche valutando di esportare i nostri prodotti oltreoceano, precisamente in Canada.

ID Anticontraffazione: 13793Mariangela Cutrone


Foto
notizie Mimmo La Bufala: l’autentico lifestyle italiano nel prestigioso quartiere londinese di Hampstead   Nel prestigioso quartiere londinese di Hampstead moto popolato da artisti e personaggi dello show business, è possibile gustare la vera e autentica cucina italiana preparata con eccellenti prodotti Made in Italy grazie a Mimmo La Bufala.
Foto
notizie Ristorante Peperoncino: creatività e “cuore siciliano” al servizio del popolo danese In Danimarca c’è un ristorante speciale e unico nel suo genere, in cui la cucina italiana viene preparata con amore, passione e creatività. Lo chef Giuseppe Franco. dopo uno stage all’estero nel campo della ristorazione, ha deciso di realizzarsi professionalmente in Danimarca aprendo diversi locali e maturando tanta esperienza a contatto con questo popolo civile e curioso che ama tanto la nostra arte culinaria.
Foto
notizie L’Entrepot del Tartufo: l’originale cucina meridionale di Nicolino Salvatore Il ristorante Entrepot del Tartufo si trova in un vecchio magazzino nel cuore della cittadina belga di Hasselt, precisamente nell'accogliente strada paradisiaca, a pochi metri dal vivace Zuivelmarkt.In un'atmosfera rilassata puoi goderti l’autentica cucina italiana gustando piatti prelibati e sorseggiando un vino di qualità. L’Entrepot del Tartufo è presente nel territorio belga già da 26 anni. Grazie in parte agli ex proprietari Theo e Carine, l’Entrepot è diventato un locale di culto nella città del gusto di Hasselt.