Foto
Gelato Monnalisa
Firenze – Gelateria nata da un imprevisto, dimostra come i proprietari si siano saputi reinventare. Laboratorio artigianale di gelato: dopo la frequentazione dei corsi di gelateria della “Gelato University” di Bologna, la titolare Cinzia Orti acquisisce le competenze per intraprendere la gustosissima strada del gelato.
Nel luglio 2010 apre la gelateria della Passera, affacciata sull’omonima piazza. Interamente realizzato con ingredienti freschi al 100% e rigorosamente di stagione, il gelato che si puo’ assaggiare in questo magico laboratorio si dichiara fin da subito di qualita’ superiore.


Foto
Foto

I prodotti utilizzati sono rigorosamente selezionati tra quelli italiani, locali, e a km 0: latte toscano, pinoli, noci, uova, miele, frutta di stagione. I semilavorati, stabilizzanti ed emulsionanti sono banditi dal laboratorio “della Passera”, tant’ e’ che il gelato preparato e’ fatto e consumato nello spazio di 3 giorni massimo. Il mantenimento nelle carapine si sposa con il tipo di gelato realizzato, in quanto all’interno di questi contenitori la conservazione e’ ottimale.



Foto
Foto

L’ obiettivo della “Gelateria della Passera” e’ distinguersi dalle tante gelaterie italiane: per questo, entrando nel locale, si puo’ scorgere una vetrina esotica ed invitante, ricca di gusti che stuzzicano palato e fantasia!
I sorbetti di frutta fresca o di infusi e decotti sono le specialita’ di Cinzia, le opere culinarie in cui meglio si mescolano creativita’ e tecnica. Te’, Incantesimo, Carezza, Profumi d’Oriente, Messer Brunelleschi, Monnalisa… questi sono solo alcuni dei nomi – decisamente evocativi – delle delizie preparate dalla maestra gelataia.


Gelateria della Passera


ID Anticontraffazione conferito da Eccellenze Italiane n. 5127


Foto
ristorazione Il Ristorante Cavalieri: dalla Basilicata la tradizione italiana ad Anversa Il Ristorante Cavalieri è sito in un castello storico ad Anversa. È una dimora molto suggestiva che offre dalla sua spaziosa terrazza la vista della meravigliosa e più importante cittadina delle Fiandre. In questa location da sogno che rimane impressa nei ricordi dei suoi clienti, il signor Riccardo Brando direttamente dalla calda e variegata Maratea, in Basilicata, da due anni, gestisce il Ristorante Cavalieri diffondendo il Made in Italy in una nazione che è stata sempre molto attenta e motivata nel gustare i sapori e gli odori tipici della tradizione italiana.  
Foto
notizie Casa del Tennis: la tradizione del Made in Italy rivisitata in chiave moderna  A Marbung in Germania, il signor Nino, originario della Campania, ha creato con il suo socio Andrea, un ristorante italiano in cui è possibile gustare piatti prelibati preparati con prodotti freschi e di qualità. Il successo del Made in Italy è dovuto a questo fattore importante sul quale egli punta con il suo ristorante Casa del Tennis sempre pronto a soddisfare le esigenze della clientela. 
Foto
ristorazione Piccola Toscana: nel cuore di Parigi un angolo d’Italia Materie prime di qualità, servizio gioviale, ma estremamente professionale. È la formula vincente con cui Giuseppe Caruso, ex ingegnere elettronico passato ai fornelli, ha vinto il derby Italia-Francia in cucina.