basilica-Assisi

Si è svolta con successo ad Assisi dal 25 al 27 luglio la prima edizione del Festival delle Eccellenze umbre , manifestazione che ha riunito nella storica città di San Francesco le più ricercate produzioni enogastronomiche e artigiane del territorio umbro.

Sono state anche coinvolte le attività ristorative e le botteghe assisane per permettere la valorizzazione di percorsi gustativi e d’acquisto dei prodotti esposti in Piazza del Comune, e parallelamente creare una vetrina per evidenziare le tipicità locali ospitate, stimate e conosciute in tutto il mondo.

A fare il ruolo del leone le attività qualificate attraverso i più prestigiosimarchi di qualitàDOC, DOCG, DOP, IGT e dal marchio di qualità delPresidio Slow Food, oltre a quelle con denominazione biologica ed a chilometro zero.

Produttori locali, buyers e cittadini hanno potuto dunque incontrarsi e interfacciarsi al fine di proporre e valorizzare su ampia scala il gusto e la cultura della loro regione; particolarmente apprezzati sono stati gli interventi di delegazioni provenienti daRussia, Emirati Arabi e Brasile, che aprono il panorama regionale umbro a nuove e proficue collaborazioni future.

L’evento è stato accompagnato da un filo conduttore di eventi culturali e musicali di intrattenimento che hanno visto in scena protagoniste comeDebora CaprioglioeMaria Rosaria Omaggio, nonchè da una mostra d’arte permanente e l’immancabile e suggestivo spettacolo medievale offerto dallaCompagnia Balestrieri della città.

L’ideazione del festival ha preso le mosse dall’iniziativa dell’Associazione culturale Fra’ eventi ed Arte, nata da un gruppo di amici di Assisi aventi in comune la passione per la propria terra, la cultura e le bellezze in qualsiasi forma.

L’esperienza maturata con questo primo Festival delle Eccellenze umbre ha posto le basi per la creazione di un appuntamento fisso a cadenza periodica, per proporre una varietà sempre più ricca e diversificata di offerte enogastronomiche.
In cantiere, a partire dalle prossime edizioni, un sito di E-commerce che attraverso il networking saprà catalizzare l’interessamento anche dei paesi stranieri appoggiandosi ad una piattaforma multimediale dove far apprezzare e conoscere gli antichi sapori e mestieri legati alla tradizione umbra.

Foto
notizie Ristorante Pizzeria La Pergola- Famiglia De Vittorio: uno scorcio di Italia in Svizzera   Nel Canton Ticino, precisamente nella cittadina di Cadempino, è possibile respirare un’atmosfera di cordialità e puro lifestyle italiano grazie al Ristorante Pizzeria La Pergola. Rilevato dalla famiglia De Vittorio circa cinque anni fa, questo locale sta avendo tanto successo. Basti pensare che è l’unico in Svizzera a partecipare con professionalità e perseveranza ai campionati di pizza europei.
Foto
notizie Le pizze più consumate in Italia e in America due culture a confronto
Foto
notizie The Forge Pub  Aperitivi italiani in Irlanda
Foto
notizie Ristorante Da Giulia Delicata Cucina: perseguire gli itinerari del gusto mediterraneo con costanza e professionalità Dal 1993, il Ristorante da Giulia Delicata Cucina, offre il meglio dell’arte culinaria italiana in Spagna, nel pieno centro storico di Jàvea, ambita meta turistica. Il successo di questi venticinque anni lo si deve alla professionalità e all’amore per l’autentico Made in Italy che ha condotto Giulia e la sua famiglia verso un successo meritato. La filosofia del Ristorante Da Giulia Delicata Cucina è quella di far gustare l’autentica cucina mediterranea in cui ricette italiane si fondono a quelle spagnole con creatività e un’inedita propensione vero la sperimentazione. Un “bravo chef” per Giulia Missaglia, titolare del ristorante, deve essere creativo e fantasioso, pronto a mettersi costantemente in gioco mettendo a frutto tutte le esperienze pregresse e le sue capacità organizzative.