I prodotti agroalimentari cooperativi “sbarcano” sulla Riviera romagnola: nel centro storico di Cervia (Ra) apre infatti il primo negozio “QUI DA NOI – Cooperative Agricole” con l’obiettivo di diffondere il consumo dei prodotti di alta qualità made in Italy anche nelle aree ad elevata vocazione turistica. Al progetto, promosso da Fedagri/Confcooperative che costituisce l’organizzazione leader della cooperazione agricola ed agroalimentare italiana, aderiscono alcune tra le principali cooperative dell’entroterra romagnolo a cui spetterà il compito di gestire il negozio di Cervia.

Sugli scaffali del nuovo punto vendita queste importanti realtà dell’agroalimentare proporranno ai consumatori un’ampia gamma delle migliori eccellenze dell’Emilia Romagna: frutta e verdura di stagione, vini, salumi, olii e formaggi.

Tutti prodotti caratterizzati da un rapporto qualità/prezzo assolutamente conveniente e dalla massima genuinità garantita direttamente dalle cooperative, che sono espressione di quasi 22.000 soci produttori agricoli attivi in Emilia Romagna ed in altre regioni italiane tra le più vocate per i prodotti di qualità.
“La vendita diretta presso gli spacci aziendali delle cooperative agricole ed agroalimentari – spiega il presidente di Fedagri/Confcooperative, Maurizio Gardini – è una pratica che non scopriamo oggi ma che viene svolta dalle nostre cooperative, in alcuni casi, da più di cento anni. Il progetto di raccoglierli tutti sotto l’unico brand ‘QUI DA NOI – Cooperative Agricole’ nasce dalla volontà di rendere meglio identificabili al vasto pubblico i prodotti cooperativi che esprimono valori tangibili come la genuinità, la tracciabilità, la qualità e la freschezza, ma anche valori intangibili quali il legame con il territorio, la tutela dell’ambiente, le persone, la cultura e le tradizioni”.
“Complessivamente – prosegue Gardini – le cooperative agroalimentari associate a Fedagri che oggi dispongono di propri punti vendita sono più di 1.950 per un volume di affari di 1,9 miliardi di euro l’anno. Nel solo 2009, attraverso la vendita diretta, le cooperative di Fedagri hanno raggiunto oltre 700.000 consumatori tra famiglie, turisti e operatori del settore (HORECA e Gruppi di Acquisto Solidali). Numeri importanti che sono il frutto di una lunga tradizione di rapporti diretti tra le cooperative ed il territorio in cui esse operano, ma che a nostro avviso presentano ancora potenzialità non del tutto espresse e che con il progetto ‘QUI DA NOI’ intendiamo sviluppare, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo”.
“La scelta di Cervia quale località dalla forte vocazione turistica – spiega Raffaele Gordini, presidente Confcooperative Ravenna – consentirà di aumentare la diffusione dei prodotti delle cooperative socie già apprezzati dai consumatori negli oltre 35 negozi delle singole cooperative distribuiti nell’entroterra emiliano-romagnolo. Con il nuovo punto vendita, infatti, il bacino d’utenza verrà ampliato grazie anche all’importante flusso turistico presente nella zona durante i mesi estivi e questo potrà senza dubbio portare ulteriori benefici a tutti i nostri soci produttori che hanno creduto nell’iniziativa”.
“L’apertura di questo negozio – conclude Gardini – testimonia il ruolo determinante svolto dalla cooperazione agroalimentare nell’accorciare la filiera avvicinando il produttore al consumatore e garantendo origine, qualità e sicurezza dei prodotti. Tutto ciò a vantaggio dei clienti che sugli scaffali del nuovo punto vendita troveranno il massimo della freschezza e della salubrità ad un prezzo decisamente competitivo”.

Fonte: NewsFood.com

Foto
notizie Mannaia: a Marcianise la carne di prima qualità è per tutti Grazie a brace e hamburger i fratelli Cascone, giovani imprenditori campani, riescono a soddisfare tutte le tasche e i palati. Senza rinunciare alle materie prime d’eccellenza
Foto
notizie Passione italiana, successo internazionale: la Busonero Coffee conquista il Regno Unito C’è una torrefazione italiana con una lunga storia, che ha deciso di mettere radici in Inghilterra, dove elabora miscele di grande qualità, con un prezzo vantaggioso per i clienti e un occhio di riguardo per le produzioni etiche
Foto
notizie Restorant Peshkatari Specialitet Peshk : il pesce di qualità dal mare direttamente a tavola Il ristorante Peshkatari Specialitet Peshk nasce dalla passione per la pesca e la cucina italiana di Ervin Pone e la sua famiglia. Dopo anni trascorsi in Calabria Ervin ha aperto da circa dieci anni questo ristorante nella città albanese di Fier a circa cento km dalla capitale, realizzando il suo sogno ambizioso. Presso il ristorante Peshkatari Specialitet Peshk è possibile gustare pesce pescato in giornata o conservato secondo tecniche di conservazione diligentemente apprese in Calabria. Il menù cambia in base alla stagionalità del pesce che viene proposto. È impossibile non farsi tentare da un’insalata di pesce crudo o un primo piatto di pasta fatta in casa.
Foto
notizie Osteria Il Campo: come educare il popolo belga all’autentico Made in Italy Nella cittadina belga di Liège, in pieno centro, vi è l’Osteria Il Campo del signor Luca Bini che direttamente dalla Toscana ha voluto diffondere con professionalità il Made in Italy all’estero. Il signor Luca Bini gestisce con inesauribile passione ed entusiasmo questo ristorante italiano da circa un anno e tre mesi. Ci mette il cuore in quello che fa e ciò lo trasmette nelle prelibatezze che si possono gustare presso Il Campo.