Impressionanti i numeri della Fiera dell’ospitalità.
Milano, 22 ottobre 2013- Host, la fiera dedicata all’ospitalità chiude con risultati più che soddisfacenti, confermando la leadership italiana nel settore dell’ospitalità.Con 133.000 visitatori professionali da 162 paesi durante le cinque giornate di manifestazione.38.400 appuntamenti presi attraverso le connessioni e le affiliazioni con l’agenda Milano Expo Matching Program.

Segnali che confermano la leadership mondiale di Host nel settore della ristorazione professionale”,dichiara  Michele Perini, Presidente di Fiera Milano Spa “Da tutto il mondo si guarda a questa manifestazione come un appuntamento irrinunciabile per costruire e rafforzare opportunità di business. I risultati assumono un valore rilevante anche per il sistema-Paese e invitano tutti a non abbandonarsi alla logica del declino. Per gli operatori Host rappresenta l’occasione per proiettarsi nei mercati globali, perché nell’arco di cinque giornate c’è la possibilità di entrare in contatto con tutti gli attori della filiera e far conoscere le eccellenze di questo settore. Il nostro impegno non si ferma all’evento: Fiera Milano continua a essere partner delle imprese che vogliono stare sui mercati globali”.

Brunetti Concetta

Responsabile Ufficio Stampa Eccellenze Italiane

Foto
notizie In Olanda la cucina italiana si vive “Amodomio” Nel team quattro rappresentanze da Lombardia, Sardegna e Friuli Venezia Giulia
Foto
notizie Eatalia: una cucina aperta sulla tradizione A Wavre, in Belgio, dall’incontro tra due “fedelissimi” della gastronomia italiana è nato un ristorante che fa della qualità e della convivialità le sue armi vincenti