Fare luce sul pericoloso inganno per i consumatori sul mercato globale dove il concentrato di pomodoro cinese fa concorrenza sleale al vero Made in Italy, con la presentazione dei dati e l’esibizione delle prove concrete dell’impatto sull’economia, sull’ambiente, sulla sicurezza alimentare e sulla tutela dei diritti dei lavoratori.

E’ questo l’obiettivo del primo dossier sulle importazioni di concentrato di pomodoro cinese che sta invadendo i mercati mondiali, a danno del vero Made in Italy, che sara’ presentato dalla Coldiretti, dalle cooperative agricole dell’Unci e dalle industrie conserviere dell’Aiipa domani martedi’ 8 giugno alle ore 10,30 presso la sala Giunta di Palazzo Rospigliosi a Roma.

Saranno presenti le principali imprese agricole, cooperative ed industriali italiane impegnate nella produzione e trasformazione del pomodoro Made in Italy con i marchi italiani piu’ prestigiosi (da Mutti a Pomi’) che illustreranno le iniziative comuni per difenderlo con il sostegno delle Istituzioni. All’incontro partecipano insieme al presidente della Coldiretti Sergio Marini, il presidente del gruppo derivati del pomodoro di Aiipa Lorenzo Cempini, il presidente di Federconsumatori Rosario Trefiletti, il Presidente delle cooperative agricole dell’Unci Mauro Tonello e il presidente della Commissione Agricoltura del Senato Paolo Scarpa Bonazza che ha presentato la proposta di legge sull’ etichettatura di origine degli alimenti.

Foto
notizie Ristorante Pizzeria Piazza Italia: il sapore dell’autentico Made in Italy in Germania In Germania, nella piccola cittadina del Brandeburgo chiamata Neuruppin, è possibile gustare il sapore autentico della cucina italiana e della vera pizza nel Ristorante Pizzeria Piazza Italia. Ogni prelibatezza è preparata con prodotti autentici, genuini e freschi provenienti direttamente dall’ amata Italia, Dopi anni di esperienza nel campo della ristorazione, Egidio Fiore ha voluto realizzare un suo sogno, quello di aprire nel 2002 Piazza Italia a Neuruppin. Il suo obiettivo quotidiano è non stravolgere le originali ricette tradizionali. Ogni anno punta all’evoluzione del suoi ristorante facendogli acquisire un tocco di modernità. Molto attento e sensibile nei confronti del suo staff e del lavoro di squadra. Dal carattere loquace e con tanta passione ed entusiasmo per il suo mestiere di ristoratore Egidio racconta la storia del Ristorante Pizzeria Piazza Italia in questa interessante intervista.
Foto
notizie Ristorante Pizzeria Malafemmina Chef Efrem Branca: come sperimentare con creatività il meglio del Made In Italy in Spagna   La Malafemmina Chef Efrem Branca è un ristorante italiano situato a Lugo, in Spagna, dove poter gustare il meglio del Made in Italy, frutto dell’esperienza e della professionalità di Chef Efrem Branca, originario di Milano. Egli ha viaggiato tanto e ha maturato tanta gavetta nel settore della ristorazione. Presso la Malafemmina è possibile mangiare la “vera pizza napoletana” e la pasta fresca e all’uovo nel pieno rispetto delle ricette della tradizione italiana. il menù nel quale vi avventurete è variegato e nel pieno rispetto della stagionalità dei prodotti autentici italiani. Esso soddisfa le esigenze di ogni palato. Vi troverete anche una vasta scelta di prodotti e pietanze, accuratamente selezionati per celiaci e vegani.
Foto
notizie I Grani antichi l'Italia riscopre il valore delle sementi di alta qualità
Foto
notizie Antica Osteria del Cerreto, la tradizione ha incontrato l’apericena Nel verde delle campagne lodigiane una cucina tipica, con piatti autentici ed un tocco di innovazione