Fare luce sul pericoloso inganno per i consumatori sul mercato globale dove il concentrato di pomodoro cinese fa concorrenza sleale al vero Made in Italy, con la presentazione dei dati e l’esibizione delle prove concrete dell’impatto sull’economia, sull’ambiente, sulla sicurezza alimentare e sulla tutela dei diritti dei lavoratori.

E’ questo l’obiettivo del primo dossier sulle importazioni di concentrato di pomodoro cinese che sta invadendo i mercati mondiali, a danno del vero Made in Italy, che sara’ presentato dalla Coldiretti, dalle cooperative agricole dell’Unci e dalle industrie conserviere dell’Aiipa domani martedi’ 8 giugno alle ore 10,30 presso la sala Giunta di Palazzo Rospigliosi a Roma.

Saranno presenti le principali imprese agricole, cooperative ed industriali italiane impegnate nella produzione e trasformazione del pomodoro Made in Italy con i marchi italiani piu’ prestigiosi (da Mutti a Pomi’) che illustreranno le iniziative comuni per difenderlo con il sostegno delle Istituzioni. All’incontro partecipano insieme al presidente della Coldiretti Sergio Marini, il presidente del gruppo derivati del pomodoro di Aiipa Lorenzo Cempini, il presidente di Federconsumatori Rosario Trefiletti, il Presidente delle cooperative agricole dell’Unci Mauro Tonello e il presidente della Commissione Agricoltura del Senato Paolo Scarpa Bonazza che ha presentato la proposta di legge sull’ etichettatura di origine degli alimenti.

Foto
notizie Mamma Roma: tradizione, sapori autentici e umanità, le “carte vincenti” del successo in Scozia Il Mamma Roma di Edimburgo, è un ristorante a conduzione familiare in cui si respira un’aria accogliente, calorosa e umana. Fu fondato nel 1996 da Mennato Mastrocinque e suo padre Giovanni dopo una lunga gavetta ed esperienza di successo nell’ambito della ristorazione in Scozia. Dal 1996 ad oggi, presso il Mamma Roma si gusta l’autentico Made in Italy con piatti prelibati, preparati ad arte, sulla base di ricette di famiglia che non dimenticano o stravolgono la tradizione italiana.
Foto
notizie "Corte dei venti", il legame indissolubile tra terra e vino Il nome deriva dalla particolare confluenza dei venti che costantemente soffiano in questa zona
Foto
notizie Ciao bella Hofheim: un pieno di autentici e gustosi in Germania Ciao Bella Hofheim si conferma da anni uno dei migliori negozi di specialità italiane in Germania. Qui potete trovare un vasto assortimento di formaggi, salumi, pasta, pane, biscotti, vini di qualità. Stefano Carletta è un grande promotore del Made in Italy all’estero e un amante della dieta mediterranea. Nel laboratorio artigianale del suo negozio prepara i cantuccini più deliziosi del mondo oltre ad un vasto assortimento di dolci, prodotti da forno, piatti d’asporto o per catering. Stefano è anche un abile e creativo pasticcere che investe la sua fantasia e passione per l’arte pasticcera italiana nella preparazione di torte bellissime e gustose per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza e preferenza. In questa interessante intervista Stefano Carletta ci parla delle difficoltà nella diffusione dei veri prodotti italianai in Germania e di come il suo mestiere richiede molta inventiva e passione.