Il mio personale benvenuto al Ristorante "Il Follaro"(*)


      ... la stranezza dei nostri tempi sta nel fatto che sostanzialmente un Ristorante è diventato addirittura più importante di un museo, di un’opera d’arte.


Nulla di sbagliato, ma paradossale sì ...


Se ci fate caso, nei discorsi tra amici e conoscenti al rientro da un viaggio, che questi sia lungo o breve, non si parla quasi più dei luoghi visitati, di opere d’arte, ma di ristoranti e piatti gustati.


La mia immagine di “food” è quella che vorrei riuscire a mettere in pratica nel mio Ristorante, è creare un’atmosfera di casa, confort, servizio e cibo tale da permettere ai miei ospiti di viaggiare stando seduti su una confortevole sedia a gustare del cibo che racconti loro qualcosa di importante ma semplice, di popolare ma con una forza interiore autentica, tale da rendere quell’esperienza unica, ogni qualvolta lo si desidera…


                                                                                                               Davide

(*)"Il Follaro" è il nome della moneta di rame al tempo del Ducato di Gaeta. La sua coniazione iniziò con Marino II (978-984) console e duca della  famiglia dei Docibile (Ulteriori info nella pagina Cenni di Storia).





  RISTORANTE IL FOLLARO Via Lungomare Giovanni Caboto 624
04024 Gaeta (LT)
italia
0771189420
orlando-davide@libero.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 10331

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Amelindo Fish & Sushi

Amelindo Sushi Restaurant


Pesce freschissimo e rivisitazioni fantasiose per creare un mix di gustose contaminazioni che esalta la qualità del pescato di giornata. Un piacere per il palato.


Sushi, tartare, crudi, carpacci, grigliati e fritture: tutto è preparato con lo spirito giusto di chi vuole offrire un cambiamento pur non discostandosi dalla tradizione.


Foto
ristoranti Osteria del Tortellino

L’idea di aprire l’Osteria del Tortellino è giunta in questo modo: eravamo in aereo di ritorno dalla Thailandia, una terra magnifica dove quando possiamo, passiamo le vacanze. Una terra magnifica sì, ma che voglia della nostra cucina emiliana!


Non vedevamo l'ora di un piatto di tortellini e un buon bicchiere di vino e pensavamo dove avremmo potuto trovare un ristorante dove i tortellini fossero la specialità. nella loro perfezione di emblema della cucina casalinga. Non ci è venuto in mente.


Trovare il fornitore migliore rigorosamente a km 0 per quanto riguarda la carne, i salumi, il Parmigiano Reggiano, l'Aceto Balsamico.. e tutto quello che la nostra terra ci offre è stata la prima sfida e poi ci è bastato provare, provare, provare ed ecco il risultato: un menù che, tra antipasti, tortelli e tortellini, la pasta delle sfogline, tagliate, filetti e dolci, è in continua evoluzione. Imprescindibile la qualità delle materie prime, sempre.


Abbiamo voluto creare un ambiente tranquillo, sereno, rilassante, dove chiunque potesse sentirsi a casa e gustare un pranzo o una cena come dalla nonna alla domenica, senza metterci in competizione con la nonna di nessuno, perchè lo sappiamo che la nonna è imbattibile! I sapori dovevano essere riconoscibili dagli emiliani e stupire i neofiti dei Tortellini. Ecco così prendere forma l'idea della degustazione, divisa in 2 piatti. Il primo "giro" tradizione pura: Carne, Zucca, Ricotta ed "erbi boni" (spinaci e bietole). Il secondo "giro" sperimentazione pura, con i ripieni e i sughi secondo stagionalità.


Poi abbiamo pensato al gnocco fritto con un pò di strutto nell'impasto e nella frittura, perchè è così che si fa! E le tigelle che a noi piacciono con le marmellate fatte senza polverine!


E' così che sognavamo il nostro ristorante, un ambiente informale ma raffinato, dove si respira aria di casa, in cui condividere un'esperienza culinaria unica nella semplicità della tradizione.



Foto
ristoranti Ristorante Il Tempio Del Gusto

La passione non ha confini


Nel corso dei 20 anni di esperienza nel settore, lo chef Francesco Lucci, ha in archivio diverse specializzazioni ed attestati tra cui:
    •    Attestato di Qualifica di cuoco presso il CRFP di Amatrice – Anno 1999
    •    6 mesi di master e specializzazione presso il Grand Hotel 5 stelle di Roma
    •    6 mesi in Inghilterra a Torquay come chef del Ristorante Nino’s


Successivamente il rientro in italia, gira per l’intera penisola dove entra in contatto con le diverse specialità ed usanze culinarie e dove affina le tecniche rendendole complementari al suo background, con l’obiettivo di trasformarle sempre più in un suo modello originale ed esclusivo di cucina.


Nel 2018, dopo 20 anni di esperienza, da vita al Ristorante/Pizzeria Il Tempio del Gusto insieme alla compagna e maitreJennifer, dove si propone con una cucina genuina ed allo stesso tempo esclusiva sul territorio.
L’utilizzo di prodotti locali a km 0, biologici, prodotti certificati senza glutine e senza lattosio uniti alle eccellenze italiane e internazionali rende il Ristorante una vera perla della Tuscia Viterbese.


ORARI :

Dal lunedì alla domenica: 12:00 – 14:30 / 19:30 – 22:30
Giorno di chiusura: martedì

Foto
ristoranti Ristorante Mamma Mia O Mammamia é o único autêntico restaurante italiano em Braga. Gianfranco, o proprietário, nasceu e foi educado em Roma, onde aprendeu a arte de cozinhar numa das melhores escolas italianas culinárias em Roma: "La Cucina Italiana Tradizionale". Situado nos arredores de Braga, mas perto da Universidade do Minho, do Hotel Meliã e do Instituto de NanoTecnologia, o Mammamia tornou-se num local obrigatório para aqueles que amam a Itália e são conhecedores de comida e vinhos italianos. O Mammamia orgulha-se de oferecer uma cozinha italiana saudável, preparada com precisão e perfeição, usando apenas os ingredientes mais frescos. Aqui será recebido com a verdadeira hospitalidade italiana, terá direito ao mais puro ?óleo d?oliva? italiano, ao mais fresco e suave queijo mozzarella, ao tomate seco e aos melhores vinhos italianos. Todos escolhidos a dedo pelo próprio Gianfranco. O Mammamia oferece uma grande variedade de massas, pizzas, peixes, carnes e pratos vegetarianos criados pelo Gianfranco de forma a agradar a todos os paladares. Menus especiais para grupos grandes, festas de aniversário, aniversários e outras ocasiões especiais também são estudados de forma a se adaptarem aos factores enunciados pelo cliente.  Não é necessário falar durante muito tempo com o Gianfranco para percebermos que ele é verdadeiramente Italiano no que toca à sua paixão pela comida. Para ele, cozinhar é uma obra de arte - uma obra-prima que envolve equilíbrio, misturas e pitadas de imaginação, magia e talento...Cozinhar é uma característica intrínseca à família do Gianfranco, pelo que com catorze anos, já ele servia no restaurante do seu tio em Roma durante os fins de semana e férias de verão.A sua paixão, no entanto, sempre foi a cozinha, onde ele gostava de ver seu tio a atirar a pasta antes de adicionar as ervas aromáticas e os molhos especialmente preparados.Com 18 anos matriculou-se na "La Cucina Italiana Tradizionale" - um dos institutos de Roma culinária de topo. Aos 21 anos partiu para Londres, onde trabalhou como chef assistente no restaurante "La Meridiana", então um dos mais populares restaurantes italianos de Londres.Cinco anos mais tarde, ele voltou a Roma para se tornar Chef no prestigiado "Trattoria da Luigi", situado no centro de Roma, perto do Vaticano. No entanto, o sonho de Gianfranco sempre foi aquele de ter o seu próprio restaurante, o que realizou quando abriu o restaurante “Bella Roma” em Battersea, Londres.É aqui que o Gianfranco encontrou a sua identidade como Chef. Gradualmente construiu uma reputação por servir pratos criativos e imaginativos que fizeram do seu restaurante um dos mais populares na sua área. Muitos tornaram-se velhos favoritos, os quais podem ser ainda hoje degustados no Mammamia.No verão de 2006, ele e sua esposa Portuguesa decidiram abrir um restaurante em Braga para estar perto dos seus pais. O Gianfranco irá encantá-lo com seu charme e graça especial de Romano, assegurando-se que a sua visita será uma experiência muito especial e única. As pessoas voltam uma e outra vez para degustar os seus pratos favoritos ou para provar mais uma de suas novas receitas que ele gosta de criar para o seu prazer.