Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  JAMES COOK S.R.L. VIA DE CRISTOFORIS CARLO 5
20124 MILANO (MI)
0229006542
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
Accommodation & Tourism Sofia Villas
Foto
restaurants Agriturismo La Capanna Ristorante Km 0

Azienda Agrituristica La Capanna

"La Capanna" è un'azienda agricola situata sulle colline tortonesi sulla sponda sinistra del torrente Grue a circa 300 metri s.l.m.

La superficie è di circa 120 ha e l'indirizzo è misto:

  • Zootecnico
  • Cerealicolo
  • Viticolo


Il fondatore dell'azienda è il Prof. Igino Bonadeo, grande appassionato di agricoltura, che ha riunificato i terreni della vecchia cascina del nonno e insediato i propri figli Francesco e Lorenzo (studenti della facoltà di Agraria dell'università di Milano) come titolari.

Il fiore all'occhiello dell'azienda è il settore zootecnico.

Alla Capanna infatti si allevano circa 400 Suini e 120 bovini con un sistema a ciclo chiuso: gli animali nascono, crescono e vengono macellati direttamente in azienda.

L'intera superficie seminativa è impiegata nella coltivazione di foraggi e cereali quali grano, orzo e sorgo che vengono utilizzati per la preparazione di mangimi genuini

.

Ma La Capanna non è solo carne e salumi. Molto sviluppato è infatti il settore viticolo con ben 22 ha di vigneto distribuiti tutt'intorno alla cascina. I vitigni coltivati sono quelli tradizionali della zona dei colli tortonesi come Barbera Dolcetto Cortese e Timorasso.


Ristorante Kilometri zero

Nasce "kilometri zero" il nuovo ristorante dell' azienda agricola "La capanna" con una filosofia tanto semplice quanto ambiziosa: mettere al centro dell'attenzione materie prime di assoluta qualità senza il bisogno di reperirle sul mercato..

La quasi totalità dei piatti presenti nei menù sono ottenuti dalla trasformazione delle carni di animali nati e cresciuti in azienda, dalle uova delle nostre galline e dalle verdure del nostro orto. Accanto a ciò anche una carta dei vini KM ZERO con ospiti esclusivi i produttori del territorio tortonese e la birra artigianale del birrificio di Montegioco.

KILOMETRI ZERO è un nome che racchiude in sè la coclusione di un progetto ambizioso e lungimirante iniziato circa 20 anni fa: dare vita ad un'azienda agricola fuori da logiche intensive e quantitative, con la sola ed unica ambizione di fare della qualità dei prodotti una vera e propria missione e di renderle disponibili sia a chi le vuole acquistare sia a chi preferisce consumarle direttamente nel loro luogo di origine.

Foto
Accommodation & Tourism Villa Loredana - Resort Aldo Manuzio

Residenza per Disabili/Anziani,assistenza qualificata h24

Foto
hotels Hotel Astoria
Foto
b&bs B&B la Principessa Vacanze da sogno... in un piccolo angolo di paradiso... nel cuore verde d'Italia...
Foto
farm holidays Agritur Malga Salanzada

Locale tipico di montagna immerso nei verdi pascoli di Salanzada e facilmente facilmente raggiungibile da Masi di Cavalese.

Foto
Accommodation & Tourism Rifugio Alpino Toesca

Ristorante

Nel nostro rifugio potrai organizzare pranzi con la tua famiglia o con i tuoi amici, anche per gruppi numerosi!

Il nostro menu prevede:
- antipasti piemontesi e della tradizione alpina;
- taglieri di salumi e formaggi selezionati della valle;
- polenta della tradizione , con salsiccia, spezzatino e/o formaggi;
- dolci e torte fatte in casa;
- alternative per vegetariani e celiaci.

E ancora: birra Artigianale Anima, vini e digestivi del territorio.

L' acqua gasata di Sorgente.....

Cena della Luna nelle sere di Luna Piena ( ma non solo in quelle date).

Nel periodo estivo anche in settimana piatti tipici della zona e non solo....

E' gradita la prenotazione

tel. 0122-49526 (nei periodi di apertura, il cellulare non prende) 3462247806 (nei periodi di chiusura)


Tariffe


Pernottamento: 30 Euro / 15 Euro soci Club Alpino Italiano; sconto del 50% ai soci Giovani iscritti al Club Alpino Italiano (<18 anni);

Pasto completo (primo+secondo e contorno+pane + formaggio o dolce): 20 Euro;

Mezza pensione  (cena, pernottamento e colazione): 50 Euro / 43 Euro soci Club Alpino Italiano);

Pensione completa (cena, pernottamento, colazione e pranzo): 70 Euro /  63Euro soci Club Alpino Italiano).

Le tariffe non comprendono le bevande.

Tariffa ridotta per i bambini.


Prenotando con anticipo si organizzano soggiorni didattici per le scuole; ritiri per squadre sportive; campi estivi per ragazzi; escursioni con le Guide Natura del Parco Orsiera Rocciavrè.


Si ricorda che per il pernottamento presso il rifugio e' obbligatorio l'uso del saccolenzuolo. Si invitano pertanto i frequentatori del rifugio a dotarsi di sacco lenzuolo o lenzuola+federa. Presso il rifugio sono a disposizione sacchi lenzuolo in cotone che è possibile sia affittare per la notte (costo 5 Euro) che acquistare (costo 15 Euro).

Foto
farm holidays Agriturismo I Quarti

L’Agriturismo I Quarti è una maestosa e imponente villa padronale dei primi del ‘900, completamente ristrutturata e riportata al suo originale splendori. I pavimenti, le travi lignee, le decorazioni murarie e il mobilio hanno ripreso a vivere. A conduzione famigliare, l’agriturismo è collocato a ridosso dell’argine sinistro del fiume Po.

Al piano terra sono presenti due sale, un salone e un elegante salottino adibiti alla ristorazione. Il piano superiore ospita un ampio salone affrescato, tre confortevoli stanze matrimoniali ed una camera singola.

Circondato da un ampio spazio verde con alberi e piante secolari si distingue per essere uno dei più bei parchi della zona.

Foto
dining Agriturismo Fossa Mala "Un vino moderno ha radici antiche.




La tradizione per noi non è mai sterile nostalgia del passato, ma base per nuovi traguardi da raggiungere con competenza ed innovazione”.
Foto
farm holidays Azienda Agricola Le Tre Querce e Agriturismo Maria Sofia Di Borbone

L'agriturismo Maria Sofia di Borbone è immerso nell'azienda agricola di 28 ettari "Le Tre Querce". I terreni coltivati ad oliveto, agrumeto, vigneto, frutteto e orto sono a conduzione biologica dal 1998.
Ci troviamo in Calabria, nel centro del Mediterraneo, a soli 20 minuti da Palmi e dalla seducente Costa Viola.   
L'agriturismo è la struttura ideale per chi vuole rilassarsi stando a diretto contatto con la natura.



Giuseppe Spinelli Mayer:

nato a Reggio di Calabria, Agronomo, dottore di ricerca in educazione ambientale. Ha conseguito un master in direzione dei parchi nazionali e uno in Olivocoltura mediterranea.

E' stato consulente del Ministero per l'educazione ambientale e ricercatore al CIREA dell'Università di Parma. Ha pubblicato libri sull'ambiente per la Rizzoli e ha scritto per varie testate giornalistiche su argomenti di difesa del territorio e sull'educazione ambientale.

Ha ricevuto per la sua attività a favore del rispetto ambientale il "premio Consiglio dei Ministri" e la "Medaglia d'oro dei calabresi".

Giuseppe saprà sicuramente incantarvi con racconti della storia dei Borboni su cui ha scritto e pubblicato il romanzo storico "Il sigillo di carta" e vi saprà consigliare su come gestire l'orto di casa svelandovi qualche piccolo segreto.


Harriett:

Harriett vi accoglierà e si occuperà di riempire il vostro bagaglio di benessere, esperienze e ricordi indelebili di questa seducente terra.

Justin, Maggie, Mimpi e Susy:

saranno felici di conoscere i vostri amici a 4 zampe


L'azienda agricola in cui si trova l'agriturismo si chiama "Le Tre Querce" in onore di alcune grandi e antiche querce risalenti al bosco planiziale che si estendeva in tutta l'area prima dell'arrivo degli Spagnoli nel XVI secolo. A partire dal 1500 le querce furono abbattute per dare spazio a impianti di vitigni prima e oliveto successivamente.

Attualmente l'azienda è composta prevalentemente da oliveti di cultivar Ottobratica e Sinopolese, per complessive 1400 piante.

Un agrumeto di qualche centinaio di piante di arance e limoni, un frutteto e un orto completano l'area coltivata.

Siamo un'azienda certificata in biologico dal 1998 e la nostra filosofia è di rispettare al 100% la natura e la terra non usando nessun pesticida o altro prodotto chimico per concimare, sacrificando la quantità per ottenere una produzione più ridotta con un eccellente standard di qualità e genuinità.

Una pari attenzione alla qualità e sostenibilità della produzione la poniamo quando scegliamo alcuni prodotti da piccole aziende del territorio locale.



Foto
Accommodation & Tourism Le Case Cavallini - Sgarbi

Residenza di Charme Appartamenti di Lusso 4 soli ****



Edificato in epoca medioevale nelle adiacenze della chiesa di Santa Maria delle Bocche, il palazzo passò nel 1471 dal notaio Rinaldo Mezzaprile alla famiglia Ariosto, assieme all’edificio contiguo (la Magna Domus dell’illustre casata), al quale è unito da un cavalcavia in vicolo del Granchio. Nel 1484 l’edificio divenne proprietà del canonico Brunoro Ariosto: è verosimilmente di quest’epoca il monogramma cristologico collocato sulla facciata, a ricordo della predicazione in Ferrara di San Bernardino da Siena, che lo adottò come proprio emblema. Il portale in marmo con archivolto e mensola a chiave può essere fatto risalire al Cinquecento.


Mentre Brunoro era canonico a Rovigo, nel palazzo si stabilì il fratello Nicolò, dal quale nacque il celeberrimo Ludovico, allora decenne. In questo edificio, il futuro autore dell’Orlando Furioso studiò con il precettore, Domenico Catabene di Argenta, e probabilmente vi compose le prime poesie e alcuni acerbi testi teatrali. Alla morte del padre, il grande poeta abbandonò Ferrara per recarsi a Canossa in qualità di capitano della Rocca, anche se ritornò più volte a vivere in queste stanze, sino a quando acquistò la casa in contrada del Mirasole. Nella casa di via Giuoco del Pallone 31, di cui divenne in seguito l’unico proprietario, Ludovico scrisse ampi brani della prima versione dell’Orlando Furioso, edita nel 1516.


Dopo gli Ariosto, il palazzo divenne della nobile famiglia Canani e, via via, dei Federici, dei Righetti, degli Agnoletti, finché nel XIX secolo fu acquistato dal paesaggista e critico d’arte Ferdinando Ughi. Questi lo vendette al pittore Oreste Buzzi nel 1913, il quale era tornato dal Brasile fornito di cospicue risorse economiche, dopo aver lavorato anche per il presidente della Repubblica. Alla morte di Buzzi, avvenuta nel 1943, il figlio Ugo cedette la casa ai Cavallini, genitori di Bruno (padre di Eleonora Cavallini), Rina e Romana (madre di Mario, Giovanni, Bruno e Anna Verdi). Rina Cavallini sposò Giuseppe Sgarbi e concepì Vittorio Sgarbi ed Elisabetta Sgarbi.


Di gusto rinascimentale è il prospetto, di squisito taglio esornativo legato alla tradizione del “cotto” ferrarese. L’antico portico al pianterreno venne tamponato durante il XVI secolo, mentre la facciata fu sopraelevata dopo l’acquisto da parte di Buzzi su progetto del medesimo, che si preoccupò intelligentemente di mantenere l’unità stilistica con il piano nobile e lo decorò personalmente con raffinate tempere di gusto tardo-liberty e art déco, sia nei soffitti che sulle pareti. All’epoca in cui Oreste Buzzi comprò la casa, permaneva al pianterreno uno stanzone (allora rivendita di legno e carbone) dove, secondo la tradizione, Ludovico Ariosto metteva in scena le proprie commedie davanti ai famigliari, a mo’ di anteprima.



Foto
farm holidays Agriturismo Frangellini

L’agriturismo Frangellini nasce da un sogno che prende forma nel 2004 quando Antonio e Loredana aprono per la prima volta il loro agriturismo facendo del loro amore l’unico filo conduttore tra terra e cucina.


Antonio, di origini calabresi, è dedito alla campagna coltivando in maniera stagionale ogni tipo di frutta e verdura, produce vino e olio di natura biologica portandolo tutto sulle tavole dei suoi clienti.

Loredana, cuoca romana , trasforma nella sua cucina ciò che Antonio produce rendendo i suoi piatti unici e sopratutto a km “0”.


L’agriturismo Frangellini, ad oggi, rimane un’azienda a conduzione familiare che cerca di rispettare la stagionalità dei prodotti offrendo così ai suoi clienti un menu che varia in maniera continua per garantire la freschezza di ogni singolo ingrediente.

Foto
farm holidays Il Casale

L’agriturismo Il Casale situato alle porte del Chianti(loc. Grimoli) propone ai suoi ospiti Un menù a la carta e un menù degustazione di solo pesce!!!

Foto
Accommodation & Tourism Villa Egle Luxury Events


Foto
Accommodation & Tourism Camere Con Piscina Gelsomina