Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  JAM DI TERESITA DAMONTI VIA SAN GIOVANNI SUL MURO 18
20121 MILANO (MI)
0286997248
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Ristorante Hotel Del Duca Hotel di nuova e moderna concezione, situato a 561 mt. sul livello del mare in una zona tranquilla e rilassante! Oltre all'ospitalità che molti hanno verificato: un panorama che spazia dalla linea della costa adriatica al monte conero. Dai monti sibillini al Gran Sasso d'Italia. Praticamente una visuale a 360°!
Foto
restaurants Auberge Du Montagnier

Dans le parc naturel du VERDON, au cœur d’une nature préservée, et à quelques encablures de MARSEILLE et des gorges du VERDON,
Emeline et Andrea vous souhaitent la bienvenue à l'Auberge du Montagnier à Saint Julien.

Dans une ambiance sympathique et chaleureuse découvrez une cuisine traditionnelle soignée ainsi que nos spécialités Franco-italiennes, où tradition et innovation se rencontrent dans la passion et le respect des produits du terroir.

Foto
Accommodation & Tourism Country House Sorelle Barnaba

Cosi come tutto il territorio della Puglia è inciso dalle cosiddette lame (solchi torrentizi di origine carsica, percorse per secoli dalle acque di ruscellamento superficiale) anche la proprietà della famiglia Barnaba, quella di contrada Stomazzelli, è caratterizzata fortunatamente da questo meraviglioso e tipico elemento paesaggistico. Non a caso questo “segno” naturalistico distintivo di cui vantarsi è correlato al nome dell’antica famiglia che possedeva la dimora, ossia i Taveri. Anche questa lama è poco profonda, breve e tortuosa (anche se spettacolare), come tutte quelle che sono diffuse sul versante adriatico e presenta un tipico profilo ad “U”, creatosi per una ridotta altezza delle pareti e per un fondo largo e piatto. Le acque, che hanno scavato le lame, scorrono oggi nel sottosuolo e sfociano con sorgenti carsiche in prossimità del mare o in mezzo alle sorgenti marine. La presenza di acque nelle lame, proprio per l’elevata penetrabilità dei terreni, è riscontrabile oggi solo in occasione di precipitazioni intense. Anche nelle proprietà della famiglia Barnaba, i fianchi della lama non sono particolarmente ripidi e sono scanditi su ampie gradinate a varie altezze. Inoltre, si scorgono terrazzamenti, porzioni di antichi fondi valle e testimonianza di una fase di scarsa erosione, mentre i salti tra di essi sono il risultato di fasi di intensa erosione.


Ideale per una passeggiata

Il fondo della lama si presenta poi ampio e pianeggiante, adatto quindi ad essere coltivato o a lasciar liberi animali al pascolo o godersi delle salutari camminate. Le condizioni climatiche, la morfologia, le presenza di terra fertile sul fondo, di grotte carsiche lungo i fianchi tufacei delle lame, hanno fatto di questi siti degli ambienti peculiari anche dell’agro monopolitano, da sempre, come ci ricordano tante testimonianze storiche, luoghi privilegiati per l’insediamento. Lo confermano i numerosi insediamenti rupestri, in parte siti in grotte carsiche e in parte scavati nei fianchi tufacei della lama, i terrazzamenti delimitati dai muretti a secco per le colture arboree, la presenza vicina di masserie fortificate o dimore storiche, con trappeti e ovili in grotta, presenti lungo i cigli delle lame. All’interno della lama sono intervallati tratti in cui è ancora presente una vegetazione naturale, caratterizzata dalle essenze tipiche della macchia mediterranea e tratti coltivati per lo più a uliveti, vigneti e orti.


Riconciliarsi con la natura

Oggi sono asciutte e continuano a canalizzare le acque soprattutto durante le “mene” (grandi precipitazioni di pioggia) trasportando i materiali disgregati. Per la presenza della depressione naturale, sopravvivono ampie tracce di un paesaggio naturale originario, per cui è stato possibile individuare due distinti tipi di ambienti naturali e di ambienti: l’uno “costruito”, localizzato, nel territorio pianeggiante, l’altro “spontaneo” che si estende nella depressione naturale e caratterizzato dalla presenza di specie vegetali a sviluppo naturale come il carrubo, l’alloro, il rovo, il leccio, il fragno, mentre lungo i costoni, nei punti più rocciosi e aridi, crescono piante di caprifoglio, biancospino, asparago selvatico, ecc.. Non mancano erbe aromatiche usate in cucina come timo, menta, salvia, ruta e quelle medicinali come la borragine e la salsaparicina. Piuttosto varia è anche la fauna. Infatti, oltre a specie di animali facilmente adattabili al mutamento delle condizioni ambientali come ad esempio, la volpe, rane, ricci di terra, la lama ospita anche animali più interessanti come, ad esempio, la donnola o la faina. Sempre sotto l’aspetto naturalistico quella della famiglia Barnaba può considerarsi una tra le aree più interessanti della provincia di Bari e la sua biodiversità è una ricchezza da salvaguardare attentamente, per le particolari piante scomparse altrove e che si sono salvate per la difficoltà di raggiungere determinati luoghi della lama e per le condizioni naturali della stessa.

Foto
hotels Hotel La Terrazza

Hotel La Terrazza Vicenza: dista pochi minuti dalla Stazione FS di Vicenza e dall’uscita di Vicenza Ovest dell’Autostrada A4. A conduzione familiare, è curato nei minimi dettagli e tenuto in continua manutenzione così da mantenere gli elevati standard di qualità offerti.


La recente ristrutturazione, mirata ad ampliare i locali, ha ulteriormente impreziosito gli interni in maniera da rendere ancora più accogliente e confortevole la permanenza all’interno dell’Hotel. Servizio Noleggio biciclette.


L’ Hotel La Terrazza è la miglior Accommodation a Vicenza per chi vuole visitare le numerose fiere e manifestazioni in centro città.Particolari convenzioni con ditte e businesman 7 cancellazioni gratuite modifiche senza penale.

Foto
hotels Hotel Pensione Reale Cortesia e professionalità ti aspettano per un soggiorno di qualità nell'incantevole cornice della Costiera Amalfitana.


Al centro tu... e i tuoi desideri.
Foto
Accommodation & Tourism La Frateria Di Padre Eligio Dopo un appassionato e attento restauro voluto da Padre Eligio, nel meraviglioso convento di San Francesco è nata La Frateria, per regalare momenti di quiete, raccoglimento e serenità a chi sente di averne bisogno.
Foto
luxury Pullman Timi Ama Sardegna

Una parentesi di relax fra sole e mare, by Pullman.

Acque cristalline che lambiscono la sabbia candida, palme che agitano le fronde sotto il cielo azzurro. Incastonato in una splendida baia nel sud-est della Sardegna, nel cuore dell’Area Marina Protetta di Capo Carbonara, il Pullman Timi Ama Sardegna vanta uno scenario mozzafiato. L'hotel offre 275 camere, 3 ristoranti, 4 bar, un istituto Thalasso & Spa, 4 sale riunioni, centro di equitazione e un campo da golf 18 buche a 700 mt.


NOVITA’ STAGIONE 2017

Aria di grandi novità al Pullman Timi Ama Sardegna. L’Istituto Thalassa Timi Ama si rifà il look e annuncia la nuova partnership col prestigioso marchio Spa Cinq Mondes.

L’area benessere, ampliata e totalmente rinnovata, si declina nel nuovissimo Percorso Sensoriale. Due ore di puro relax alla riscoperta dell’equilibrio fra mente e corpo, fra vasca di acqua di mare riscaldata, bagno turco, bio-sauna, cascata di ghiaccio, docce aromatiche, stanza del sale, stanza emozionale, tisaneria. Vi aspettiamo dal 22 aprile 2017!

Foto
dining Palazzo Riccucci Resort La tradizione incontra l'innovazione: piatti e ingredienti tipici della regione Marche si alternano alle migliori ricette della cucina nazionale e internazionale.
Foto
restaurants Albergo Ristorante Montenegro

HOTEL IN CENTRO A MANIAGO

L’hotel Montenegro dispone di 14 camere dove l’arredamento in legno si intona perfettamente con il pavimento e dona calore e armonia alla stanza, riprendendo la tradizione friulana.


Le nostre stanze si suddividono in singole, doppie, matrimoniali e triple. Tutte le camere hanno i mini bar e bagno privato, con tutto l’essenziale per la propria igiene.

La maggior parte delle camere hanno la vista sulla piazza principale di Maniago, che la maggior parte dell’anno non appare mai vuota o sguarnita anzi, vengono sempre organizzate manifestazioni e allestite per le varie occasioni. 


Struttura a conduzione familiare, il Montenegro Hotel serve ogni mattina un ricco buffet per la colazione, a base di dolci, pizze, focacce, salumi e marmellate fatte in casa, preparate con frutta di stagione.


RISTORANTE CON PIATTI DELLA CUCINA FRIULANA

Rispettando la tradizione culinaria friulana, il Ristorantino Montenegro da Tavin vi propone una cucina gustosa e semplice, composta da ingredienti della zona, possibilmente a chilometro zero e che rispettano le stagionalità.


Venite a trovarci a Maniago (Pordenone), ai piedi delle splendide Dolomiti friulane. 

A breve sarà fornito l’intero menù.
Foto
hotels Agriturismo La Vecchia Strada Cucina tipica romagnola con menù rustico produzione propria!
Foto
restaurants Agriturismo La Capanna Ristorante Km 0

Azienda Agrituristica La Capanna

"La Capanna" è un'azienda agricola situata sulle colline tortonesi sulla sponda sinistra del torrente Grue a circa 300 metri s.l.m.

La superficie è di circa 120 ha e l'indirizzo è misto:

  • Zootecnico
  • Cerealicolo
  • Viticolo


Il fondatore dell'azienda è il Prof. Igino Bonadeo, grande appassionato di agricoltura, che ha riunificato i terreni della vecchia cascina del nonno e insediato i propri figli Francesco e Lorenzo (studenti della facoltà di Agraria dell'università di Milano) come titolari.

Il fiore all'occhiello dell'azienda è il settore zootecnico.

Alla Capanna infatti si allevano circa 400 Suini e 120 bovini con un sistema a ciclo chiuso: gli animali nascono, crescono e vengono macellati direttamente in azienda.

L'intera superficie seminativa è impiegata nella coltivazione di foraggi e cereali quali grano, orzo e sorgo che vengono utilizzati per la preparazione di mangimi genuini

.

Ma La Capanna non è solo carne e salumi. Molto sviluppato è infatti il settore viticolo con ben 22 ha di vigneto distribuiti tutt'intorno alla cascina. I vitigni coltivati sono quelli tradizionali della zona dei colli tortonesi come Barbera Dolcetto Cortese e Timorasso.


Ristorante Kilometri zero

Nasce "kilometri zero" il nuovo ristorante dell' azienda agricola "La capanna" con una filosofia tanto semplice quanto ambiziosa: mettere al centro dell'attenzione materie prime di assoluta qualità senza il bisogno di reperirle sul mercato..

La quasi totalità dei piatti presenti nei menù sono ottenuti dalla trasformazione delle carni di animali nati e cresciuti in azienda, dalle uova delle nostre galline e dalle verdure del nostro orto. Accanto a ciò anche una carta dei vini KM ZERO con ospiti esclusivi i produttori del territorio tortonese e la birra artigianale del birrificio di Montegioco.

KILOMETRI ZERO è un nome che racchiude in sè la coclusione di un progetto ambizioso e lungimirante iniziato circa 20 anni fa: dare vita ad un'azienda agricola fuori da logiche intensive e quantitative, con la sola ed unica ambizione di fare della qualità dei prodotti una vera e propria missione e di renderle disponibili sia a chi le vuole acquistare sia a chi preferisce consumarle direttamente nel loro luogo di origine.

Foto
dining Hotel Ristorante La Furnacelle Il ristorante "La Furnacelle" offre ai propri clienti la professionalità e la qualità della Famiglia D'Ovidio che da circa 40 anni ci contraddistingue!
Foto
farm holidays Azienda Agricola Le Tre Querce e Agriturismo Maria Sofia Di Borbone

L'agriturismo Maria Sofia di Borbone è immerso nell'azienda agricola di 28 ettari "Le Tre Querce". I terreni coltivati ad oliveto, agrumeto, vigneto, frutteto e orto sono a conduzione biologica dal 1998.
Ci troviamo in Calabria, nel centro del Mediterraneo, a soli 20 minuti da Palmi e dalla seducente Costa Viola.   
L'agriturismo è la struttura ideale per chi vuole rilassarsi stando a diretto contatto con la natura.



Giuseppe Spinelli Mayer:

nato a Reggio di Calabria, Agronomo, dottore di ricerca in educazione ambientale. Ha conseguito un master in direzione dei parchi nazionali e uno in Olivocoltura mediterranea.

E' stato consulente del Ministero per l'educazione ambientale e ricercatore al CIREA dell'Università di Parma. Ha pubblicato libri sull'ambiente per la Rizzoli e ha scritto per varie testate giornalistiche su argomenti di difesa del territorio e sull'educazione ambientale.

Ha ricevuto per la sua attività a favore del rispetto ambientale il "premio Consiglio dei Ministri" e la "Medaglia d'oro dei calabresi".

Giuseppe saprà sicuramente incantarvi con racconti della storia dei Borboni su cui ha scritto e pubblicato il romanzo storico "Il sigillo di carta" e vi saprà consigliare su come gestire l'orto di casa svelandovi qualche piccolo segreto.


Harriett:

Harriett vi accoglierà e si occuperà di riempire il vostro bagaglio di benessere, esperienze e ricordi indelebili di questa seducente terra.

Justin, Maggie, Mimpi e Susy:

saranno felici di conoscere i vostri amici a 4 zampe


L'azienda agricola in cui si trova l'agriturismo si chiama "Le Tre Querce" in onore di alcune grandi e antiche querce risalenti al bosco planiziale che si estendeva in tutta l'area prima dell'arrivo degli Spagnoli nel XVI secolo. A partire dal 1500 le querce furono abbattute per dare spazio a impianti di vitigni prima e oliveto successivamente.

Attualmente l'azienda è composta prevalentemente da oliveti di cultivar Ottobratica e Sinopolese, per complessive 1400 piante.

Un agrumeto di qualche centinaio di piante di arance e limoni, un frutteto e un orto completano l'area coltivata.

Siamo un'azienda certificata in biologico dal 1998 e la nostra filosofia è di rispettare al 100% la natura e la terra non usando nessun pesticida o altro prodotto chimico per concimare, sacrificando la quantità per ottenere una produzione più ridotta con un eccellente standard di qualità e genuinità.

Una pari attenzione alla qualità e sostenibilità della produzione la poniamo quando scegliamo alcuni prodotti da piccole aziende del territorio locale.