Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  ELECTRONIC S.N.C. VIA ALLA VAL 14
38050 POVO (TN)
0461811385
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Trattoria Paoli
Foto
restaurants Ristorante La Polena

Ristorante autentico con specialità di Crudità a Montesilvano

Foto
restaurants Ristorante Pizzeria Lei

Probieren Sie unsere traditionellen Holzofen-Pizzen und lassen Sie sich von unserem klassischen Ambiente verzaubern. Mit unserem Team von Pizzabäckern und italienischen Kellnern stehen wir Ihnen ganz und gar zur Verfügung – damit Sie bei uns einen perfekten Aufenthalt verleben.


Ob ein elegantes Abendessen zu zweit, ein gemütlicher Lunch mit Freunden oder eine große Feier im Kreis der Familie: Bei uns finden Sie für jeden Anlass die richtige Umgebung.

Foto
restaurants L'Angolo Dei Sapori 20 Di Pastore Alessandro

Salumeria, enoteca, eventi e gastronomia.
Tutto il mondo enogastronomico in un posto esclusivo, l'esaltazione dei migliori prodotti locali e nazionali.

Foto
restaurants Made In Napoli

Francesco Siervo: Ambasciatore della pizza “Made in Napoli” in Polonia


Presso la Pizzeria Trattoria Made in Napoli a Sicòw, in Polonia, potete gustare la vera pizza napoletana preparata dall’ambasciatore della pizza italiana in Polonia, il sig. Francesco Siervo.

Da quasi quindici anni, Francesco diffonde la sua passione per la pizza e l’arte culinaria italiana all’estero.

La chiave del successo di Made in Napoli sta nella genuinità e nella qualità dei prodotti con i quali vengono preparate i deliziosi primi come il ragù napoletano, i rigatoni papiro, gli spaghetti all’amatriciana, i secondi di carne e pesce e naturalmente le pizze preparate nel pieno rispetto della tradizione partenopea.

Dal 17 al 20 Novembre 2018 Francesco Siervo sarà impegnato nella Champions di Pizzaioli che si svolgerà in Portogallo. Del suo successo in Polonia e del suo ruolo di Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia ci parla in questa esclusiva intervista.


Com’è nata l’idea di Made In Napoli?

L’idea è nata quando mia figlia aveva un anno e mezzo e avevamo intenzione di andare via dalla Polonia. Poi siamo rimasti perché stavamo covando un nuovo progetto. Abbiamo infatti deciso di aprire una pizzeria per rimetterci in gioco, per diffondere il Made in Italy. Il nome è stato coniato da mio figlio.


Come vi ha accolto il popolo polacco?

Sono quindici anni che sono qui in Polonia e il popolo polacco lo conosco molto bene. Ci ha accolti bene come sempre. E’ un popolo molto aperto alle novità. È un popolo che ama il Made in Italy.


Che tipo di clientela frequenta Made in Napoli?

È una clientela variegata. È frequentato da giovani, da una classe medio- alta.


Come potrebbe definire la cucina di Made in Napoli?

Molto italiana. Rispettiamo la tradizione napoletana. Sono originario di Napoli e sono Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia. Prepariamo una cucina di mare a base di prodotti tipici italiani. Molto richiesti sono gli spaghetti all’amatriciana.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


Quali consigli darebbe ad un giovane ristoratore che vuole diffondere il Made in Italy all’estero?

Diffondere il vero Made in Italy. Tutti possono aprire un ristorante italiano ma bisogna offrire prodotti di qualità. Bisogna mantenere quella qualità e non scendere a compromessi per risparmiare.


In base alla sua esperienza quali potrebbero essere le difficoltà nel diffondere il Made in Italy?

Secondo me nessuna al giorno d’oggi. Il Made in Italy è una garanzia. È ben apprezzato. È la chiave del successo.

Quanto la crisi ha influito nel campo della ristorazione?

Sinceramente qui non si è vista tanto la crisi. La gente non rinuncia ad uscire e mangiare fuori. Questo è un popolo che sta crescendo tanto. L’economia è in espansione ed evoluzione.


E il rapporto con lo staff? Quanto conta il lavoro di squadra?

Moltissimo. Senza uno staff competente non si va da nessuna parte. Noi siamo partiti in tre e ora siamo una squadra senza la quale non potrei andare avanti.


Progetti futuri di Made in Napoli?

Tantissimi. Stiamo analizzando e studiando la possibilità di espanderci creando un vero e proprio franchising. Siamo molto impegnati in questo periodo. Ci stiamo preparando per la Champions League di pizzaioli che si terrà dal 17 al 20 Novembre in Portogallo.

Foto
pizzerias Vichingo Pizzeria D'Asporto

Pizzeria d'asporto con consegna a domicilio e tante altre sorprese....


Su richiesta varietà dei prodotti per accontentare la clientela...

Foto
dining Ristorante Il Pescatore In un ambiente semplice e curato potrete gustare i piatti della tradizione napoletana a base di pesce fresco!
Foto
restaurants Trattoria Il Giardino

Liebe Gäste wir heißen Sie herzlich in unserer Trattoria “Il Giardino“ Willkommen.

Unseren Gästen gemütliche Stunden zu bereiten und die Sorgen des Alltags vergessen zu lassen, erfüllt uns mit Freude und Stolz.

Gastgeber zu sein und Gäste zufriedenstellend zu bewirten galt schon immer als Ausdruck einer verfeinerten Lebenskunst.

Unser Küchenteam experimentiert gerne daher bieten wir Ihnen auch Tages Empfehlungen an die sich auf unseren Tafeln befinden.

Da wir sehr viel Wert auf Qualität und frische legen bereiten wir alle Speisen erst dann zu, wenn Sie diese bestellen. Das nimmt natürlich ein bisschen mehr Zeit in Anspruch.

Daher bitten wir Sie um Verständnis, wenn es mal etwas länger dauert.

Denn wie heißt es doch so treffend?

Gut Ding will Weile haben!!!

Wir wünschen Ihnen eine schöne Zeit

und einen guten Appetit !

Foto
restaurants Trattoria Lea

L'attuale Trattoria Lea apre a Città di Castello nel 1910 in Via san Florido nello storico Rione Prato.


Nasce come punto di ristoro per la gente del posto, nel 1930 diventa Osteria Primo e dal 1986 sarà gestita da Antonio e sua moglie Lea che le daranno il nome di Trattoria Lea.


Oggi l'attività gestita da Marco e Cristiano figli di Antonio e Lea si è rinnovata e trasferita in Corso Cavour nel cuore del centro storico di Città di Castello continuando la tradizione di famiglia che propone una tipica cucina umbra specializzata in piatti di terra a base di funghi e tartufi, piatti tradizionali come i cappelletti in brodo e la pasta coi ceci e inoltre dispongono di un ottima cantina vini.


La pasta è fatta rigorosamente a mano nella vecchia tradizione del luogo e l' ambiente è rustico, familiare e molto accogliente.


Situato in pieno centro storico di Città di Castello in provincia di Perugia.

Foto
restaurants L'Ancora Della Tortuga Locale in stile marina letteralmente aggrappato alla scogliera (una parete è di roccia viva): dal dehors superiore la vista è mozzafiato, mentre la cucina onora il mare, ma non dimentica la terra!
Foto
restaurants Entrepot Del Tartufo

Restaurant Entrepot del Tartufo is gevestigd in een oude opslagplaats in het gezellige hemelrijk straatje, op enkele meters van de bruisende Zuivelmarkt. In een ongedwongen sfeer kan u genieten van de puurheid van de Italiaanse keuken met een touch of truffle in combinatie met steengoede wijnen.

Houd onze website en sociale media in de gaten voor de laatste updates.

Foto
restaurants SP.accio San Patrignano Sp.accio è una vetrina dove poter conoscere, gustare e acquistare i prodotti realizzati dai ragazzi della comunità di San Patrignano.
Foto
restaurants Ristorante Al Burgo

Ristorante Al Burgo, centro storico di Castellammare del Golfo


Nel cuore di Castellammare del Golfo in pieno centro storico, il Ristorante Al Burgo è un luogo dal design moderno e innovativo ma che non perde di vista la tradizione culinaria del territorio. I sapori e i profumi della cucina mediterranea e i piatti classici della tradizione siciliana rappresentano, infatti, i punti di forza del menù del ristorante, sempre attento all’offerta stagionale puntando in particolar modo sul buon pesce del mar Mediterraneo cucinato secondo le più raffinate ricette del gourmet in modo da esaltarne il sapore mantenendone integre le proprietà organolettiche che lo rendono il fiore all’occhiello della categoria.


Foto
pizzerias Casa Di Papi

Een begrip in Haarlem sinds 1978

Foto
restaurants Leonardo Ristorante Italiano & Cocktail Bar

Authentic Italian restaurant and cocktail bar



Leggi l'intervista