Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  ELECTRICAL INSTALLATION DI DEL VECCHIO EMANUELE VIALE MARTIRI DELLA LIBERTA' 29
20040 BURAGO DI MOLGORA (MB)
0396085763
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
butchers Macelleria Gastronomica Sicana Flli Ciccarello

Gaetano, Mauro e Luca Ciccarello hanno fatto della macelleria di famiglia il punto di riferimento della carne di alta qualità, di prima scelta e proveniente da allevamenti locali. Carne a filiera corta quindi, direttamente dall'allevatore al consumatore. Punta di diamante non sono solo i tagli di carne ma anche le preparazioni gastronomiche.

Foto
butchers Antica Macelleria Tignonsini Dal 1910

LA FAMIGLIA TIGNONSINI


La scelta di Paolo Agostino e Massimiliano Tignonsini, è stata quella di proseguire con l’attività di macelleria iniziata dai propri antenati, nel lontano 1910 e tramandata di padre in figlio.
Nata a Cossirano (Trenzano), si è poi trasferita a Pompiano, dove ancora oggi si macella e dove sono custodite con orgoglio antiche attrezzature con un alto valore storico ed affettivo.
Il punto di forza della macelleria sta nell’incontro tra la tradizione e l’innovazione, che porta ad un continuo miglioramento delle competenze tradizionali del macellaio. Siamo sempre in evoluzione e all’avanguardia per stare al passo con i tempi.


La considerevole esperienza ci permette di preparare nel migliore dei modi la carne alla vendita: si parte dalla selezione degli animali, che vengono scelti direttamente dai F.lli Tignonsini fra i migliori esemplari cresciuti da allevatori della zona, i quali seguono nostre e precise ricette alimentari e accudiscono i capi secondo le loro migliori metodologie e tradizioni.


Mission
Il benessere dell’animale è una nostra prerogativa ed il suo trattamento prima e dopo l’abbattimento sono elementi importanti per la qualità del PH, che va ad influire sulla qualità della carne e quindi sul benessere del consumatore.


Disponiamo di un nostro macello dove gli animali selezionati vengono prima abbattuti secondo precise regole nel pieno rispetto dell’animale stesso e, successivamente,  portati nelle apposite celle frigorifere per abbattere la temperatura e in successive celle per formare la frollatura adatta.
Dopodichè avviene la lavorazione delle carni nei nostri laboratori adiacenti al macello, in modo da assicurare sempre le migliori condizioni e garantire genuinità e qualità dei nostri prodotti.

 

Foto
agribusiness Felici Salumi Dal 1960 Produzione di salumi tradizionali alla maniera toscana dal 1960
Foto
farm holidays Borgo Tollena
Foto
farms Fattoria Radichino

L’azienda Agricola Radichino può vantare la certificazione BioAgricert: i nostri ovini, il nostro latte e tutte le nostre  coltivazioni di foraggi e cereali sono 100% biologici.


“Mi sono trasferito qui a Farnese dalla Sardegna alla fine degli anni 50, portando con me la lunga tradizione casearia legata alla pastorizia di quei tempi, che si tramandava di generazione in generazione.
A quell’epoca ero un ragazzo, ma quanta passione mettevo nel mio lavoro!
Da allora sono passati molti anni e col prezioso appoggio di Giuliana, mia moglie, la mia famiglia e la mia azienda agricola sono cresciute.
Quello che mi rende felice è sapere di aver trasmesso ai miei figli la mia stessa passione, il mio amore per le cose semplici, genuine e fatte con cura. Vederli portare avanti il mio lavoro mi riempie di orgoglio e mi ripaga di tanti sacrifici”

È così che Carmelo Pira riassume la sua storia, una storia fatta di duro lavoro certo, ma anche di grandi soddisfazioni, quattro figli e una splendida famiglia.

“Abbiamo ereditato l’esperienza e i valori che i nostri genitori ci hanno trasmesso e abbiamo ampliato l’attività di famiglia: oggi l’Azienda Agricola Radichino vanta, oltre alla storica attività di allevamento, un proprio caseificio e un punto agriristoro attrezzato per ricevere circa 100 persone, dove serviamo prodotti fatti in casa tipici della tradizione sarda e toscana.

Ma diventare più grandi non significa trascurare le tradizioni: ricaviamo il nostro latte da più di mille pecore e capre che pascolano libere nei nostri campi, e con quello produciamo il nostro formaggio, con cura artigianale, proprio come lo si faceva una volta!
Venite a trovarci, avremo il piacere di condividere con voi la nostra storia e i sapori genuino dei nostri prodotti”

Gianni e Tonino Pira.


Foto
agribusiness Salumificio Artigianale Toscano Pasquinucci

"Dall'armonia della natura... un concerto di sapori"

Foto
farms Azienda Agricola Barbaccia - Aab

AAB - Il salume genuino dal gusto unico.


AAB azienda dal cuore antico, nata nei primi anni ‘50 nel territorio dell’entroterra siciliano, si estende nella zona collinare della “Guisina” in provincia di Palermo dove, ancora oggi, tramanda con passione e dedizione la tradizione del gusto autoctono e genuino.


Noci, castagni, ciliegi selvatici e ulivi costituiscono la gran parte del polmone verde dell’azienda, spiccando su uno sfondo dai colori più caldi della terra e dei seminativi a legumi e cereali.


Qui pascolano indisturbati allo stato brado animali come l’asina siciliana, la vacca siciliana ed il suino nero siciliano, specie autoctone della tradizione, che si sono contraddistinte nel tempo per la loro resistenza e adattabilità al territorio.


Nel paesino di Godrano è sito il laboratorio dove avviene la lavorazione artigianale delle carni e la stagionatura di prodotti genuini dagli accostamenti ricercati e sopraffini. Tra i prodotti di punta la Busambrina (bresaola di vacca siciliana), Crudo di suino nero, Salame al pistacchio di Bronte DOP, Salame alla mandorla d’Avola, Salame al mandarino, Principe di Calatari (salame al caciocavallo Ragusano DOP).



Foto
agribusiness Peperoncino Trentino

TI FACCIO SECCO

Peperoncino biologico essiccato.


Si fa presto a dire peperoncino… ma da dove arriva Peperoncino Trentino? Arriva dopo un’attenta selezione varietale e viene coltivato con il metodo biologico a 450m di altezza, posizionato a sud est, baciato dal primo sole del mattino. Viene raccolto a mano, privato del picciolo, lavato, frantumato ed infine messo ad essiccare ad una temperatura di 34° per mantenerne intatti gli aromi.


L’escursione termica di cui godono le coltivazioni dona al prodotto intensi e compositi profumi; la piccantezza varia a seconda delle tre proposte. “Oro Folas” composto da due varietà aromatiche che ricordano il limone ed il pompelmo; i “7 re d’Isera” un ensamble di habanero (red, orange, madame jeanette, chocolade, yellow, fatalii e peach) dal profumo pronunciato di pomodoro secco adatto per essere lavorato con il latte ed ottenere formaggi piccanti; infine “Erghem”… (“averghene” in dialetto trentino), raccolto non ancora maturo ma con toni odorosi e decisi come il cappero, l’origano e l’oliva.


I 7 Re d’ Isera BIO Habanero blend - linea “ti faccio secco”
COLTIVAZIONE Il prodotto frantumato ed essiccato a 34°C proviene da coltivazioni con metodo da agricoltura biologica del Peperoncino Trentino di montagna. CARATTERISTICHE Habanero Red, Orange, Yellow, Chocolate, Peach, Madame Jeanette e Fatalii. L'escursione termica di cui godono le coltivazioni dona al prodotto intensi e compositi profumi che ne fanno risaltare le qualità e la persistenza dell'aroma. Aggiungendo un pizzico di peperoncino a fine cottura riuscirete ad insaporire i vostri piatti riducendo notevolmente la quantità di sale. ABBINAMENTI E' un meraviglioso mix dalla piccantezza decisa che sprigiona profumi complessi: il fieno stagionato, il cioccolato e i latticini. Si abbina con tutti i primi, i secondi piatti, le verdure e le torte salate... per gli amanti del piccante! CONFEZIONE Vaso vetro 46mm diametro 84mm di altezza. Peso netto 20g. - 12 vasetti per cartone.


Oro Folàs BIO Hot lemon & Aji Blanco Cristall pepper - linea “ti faccio secco”
COLTIVAZIONE Il prodotto frantumato ed essiccato a 34°C proviene da coltivazioni con metodo da agricoltura biologica del Peperoncino Trentino di montagna.
CARATTERISTICHE Peperoncino Hot Lemon e Aji Blanco Cristall. L'escursione termica di cui godono le coltivazioni dona al prodotto intensi e compositi profumi agrumati che ne fanno risaltare le qualità e la persistenza dell'aroma. Aggiungendo un pizzico di peperoncino a fine cottura riuscirete ad insaporire i vostri piatti riducendo le quantità di sale.
ABBINAMENTI Che siano zuppe, verdure o spaghetti, questo peperoncino esalta tutti i gusti. Per il suo profumo agrumato è ottimo sulle pietanze a base di pesce.
CONFEZIONE Vaso vetro 46mm diametro 84mm di altezza. Peso netto 20g. - 12  vasi per cartone.


Érghem BIO Peperoncino tardivo
COLTIVAZIONE Il prodotto frantumato ed essiccato a 34°C proviene da coltivazioni con metodo da agricoltura biologica del Peperoncino Trentino di montagna.
CARATTERISTICHE 9 peperoncini raccolti non a completa maturazione portano profumi intensi. L'escursione termica di cui godono le coltivazioni dona al prodotto intensi e compositi profumi che ne fanno risaltare le qualità e la persistenza dell'aroma.
ABBINAMENTI Ottimo con i sughi come la amatriciana e la bolognese. Spolverato sulle zuppe stagionali di verdura dà uno “zing” speziato che fa risaltare i sapori.
CONFEZIONE Vaso vetro 46mm diametro 84mm di altezza. Peso netto 20g. - 12  vasi per cartone.


SALSE IN ZUCCA Peperoncino biologico in salsa.
La nostra produzione prevede la presenza di 26 varietà di peperoncino di cui 17 compongono la suddetta linea: 3 salse e una mostarda per altrettanti piaceri della gola. I peperoncini vengono vendemmiati e riposti nella cella frigo per per un’asciugatura. Poi si lavano, si privano del picciolo e si destinano alle diverse preparazioni.
Abbiamo cercato di soddisfare palati diversi partendo da un grado di bassa piccantezza con la “Mostarda  Bastarda” nella quale troviamo i peperoncini che sono stati privati della placenta e dei semi. Questa mostarda ha un  ad un sapore deciso di agro/dolce/piccante ed è adatta per accompagnare i formaggi  e i lessi. La “Bestiale” è un’altra salsa adatta ai formaggi più stagionati, vero idolo dei giovani che la spalmano anche sul pane. La “Dandy” e l’”Inferno Spalmato” sono le salse più piccanti che l’azienda produce, ma con una forte intensità di profumi che vanno dall’aglio allo zenzero, al peperone rosso maturo.


Salsa bestiale Peperoncino Trentino BIOLOGICO
COLTIVAZIONE Le salse di Peperoncino Trentino sono fatte con peperoncino fresco di montagna coltivato con metodi da agricoltura biologica.
CARATTERISTICHE Tutto nasce da una serie di espressioni buffe regalate dal figlioletto Lorenzo al padre. Semplici e simpatiche come la salsa qui proposta con gli ingredienti amorevolmente dosati come l’aceto di mele, lo zucchero di canna e le oltre 15 varietà di peperoncino. Mescolati gli ingredienti a precise dosi ne scaturisce un sapore fruttato con sentore di fragola.
ABBINAMENTI Difficile da immaginare ma assolutamente da provare con un lesso, un formaggio stagionato o, per i più affezionati, su una fetta di pane.
CONFEZIONE Vaso vetro 60mm diametro 55mm di altezza. Peso netto 80g. - 22 vasi per cartone.


Dandy Sauce Peperoncino Trentino BIOLOGICO
COLTIVAZIONE Le salse di Peperoncino Trentino sono fatte con peperoncino fresco di montagna coltivato con metodi da agricoltura biologica.
CARATTERISTICHE Dandy parte dal Perù patria dello zenzero, passa dalle campagne di Nubia (vicino a Trapani), raccoglie l’essenza del suo aglio rosso e arriva fino a Isera dove trova il Peperoncino Trentino. Qui al Mas del Gnac sapienti mani mescolano questi ingredienti e il risultato è un’esplosione di profumi e sapori dal gusto inconfondibile.
ABBINAMENTI Si sposa con le verdure grigliate, con il petto di pollo, con gli spaghetti alla marinara o semplicemente con un panino ai salumi.
CONFEZIONE Vaso vetro 60mm diametro 55mm di altezza. Peso netto 80g. - 22 vasi per cartone.


Inferno Spalmato Peperoncino BIOLOGICO
COLTIVAZIONE Le salse di Peperoncino Trentino sono fatte con peperoncino fresco di montagna coltivato con metodi da agricoltura biologica.
CARATTERISTICHE Tutti i peperoncini (12 varietà selezionate) presenti nella salsa sono di media piccantezza. L' escursione termica di cui godono le coltivazioni dona al prodotto intensi e compositi profumi che ne fanno risaltare le qualità e la persistenza dell'aroma.
ABBINAMENTI Questa salsa grazie alla sua versatilità può essere utilizzata come accompagnamento negli antipasti, per una pasta all'arrabbiata o per dare un tocco vivace alla pizza.
CONFEZIONE Vaso vetro 60mm diametro 55mm di altezza. Peso netto 80g. - 22 vasi per cartone.


Mostarda bastarda di Peperoncino Trentino BIOLOGICO
COLTIVAZIONE Le salse di Peperoncino Trentino sono fatte con peperoncino fresco di montagna coltivato con metodi da agricoltura biologica.
CARATTERISTICHE 4 diverse varietà di peperoncino (Jalapeno, Naso di cane, Elephant e Topepo) compongono questa raffinata preparazione. Al peperoncino candito viene aggiunta l’essenza di senape per un connubio di sapore dolce/forte.
ABBINAMENTI Questa mostarda molto delicata e poco piccante è ottima da degustare con formaggi di media stagionatura o con bolliti.
CONFEZIONE Vaso vetro 70mm diametro 50mm di altezza. Peso netto 100g. - 16 vasi per cartone.


Birra Picanta

La caratteristica principale: la produzione viene fatta su terreni  che erano incolti (totale 1 ettaro) e sono stati concessi dai proprietari in comodato d'uso gratuito.

L'ultima novità è la messa sul mercato della birra Picanta (la birar che incanta) al peperoncino in collaborazione col birrificio Plotegher.




Foto
farms Tutuni Al Monticello

Tutuni al monticello produce olio extravergine di oliva e liquore di mirto. Promuove ed ospita eventi.


L’azienda agricola campana Tutuni al Monticello è situata a Vitulazio, in collina, in una posizione dominante da cui lo sguardo può spaziare su tutto l’ager campanus. Sul suo suolo piante secolari di ulivo e nuovi innesti si alternano a siepi di alloro, lavanda e rosmarino, a cespugli di mirto e lentisco e a boschetti di querce e corbezzoli, questi ultimi abitati da lepri e volpi. In questo luogo, gli abitatori pre-romani praticavano il culto di Tutunus, antico dio latino dei pastori, simbolo della fecondità e della fertilità.
Il lungo viale d’ingresso della tenuta, accompagnato da secolari ulivi, da cipressi e da roseti, conduce all’antico casale, interamente in tufo, recentemente ristrutturato con materiali naturali provenienti dallo stesso fondo. La geografia qui è formata da sentieri che, snodandosi e intersecandosi lungo i ben venticinque moggi di terreno, accompagnano fino al boschetto di Tutuno dove, tra mirti, allori e corbezzoli, una piccola cascata d’acqua scroscia e riposa in una vasca con ninfee e carpe, all’ombra delle querce: proprio qui, nell’incanto del suggestivo luogo silvestre, si svolgono rappresentazioni teatrali, concerti musicali, iniziative culturali ed eventi esclusivi. Dagli ulivi del fondo, l’azienda agricola annessa produce un olio evo di riconosciuta qualità  e un liquore di mirto particolare per aroma e profumo.


È Gaetano Cenname, il proprietario della tenuta, a raccontarci la storia del fondo: «Quando alla fine del millennio, nel 1999, morì mio padre, il fondo Tutuni al Monticello passò nelle mie mani. Provai una grande felicità e sentii immediatamente un’altrettanto grande responsabilità. Mio nonno mi raccontava, sin da quando ero piccolissimo, del fondo e della sua storia (sin dal Cinquecento aveva memoria dell’appartenenza del fondo alla famiglia) mentre passeggiavamo alla ricerca di volpi e lepri. Mio padre, medico, aveva tentato di mantenere il fondo in bella mostra ma la sua professione glielo aveva impedito e la malagrazia delle persone aveva fatto il resto con incendi e ruberie. Quando toccò a me pensare al fondo, cominciai a ricostruire quello che ricordavo aver visto da bambino. Le pietre sparse per tutto il fondo ripresero man mano la forma di catini che avrebbero dovuto contenere la terra su cui ripiantare gli alberi di ulivo. La terra riempì i catini e piano piano in essi dimorarono le nuove piante di ulivo. Sì, perché delle vecchie piante secolari ne erano rimaste soltanto cento ed ora, dopo anni, catino dopo catino, pianta dopo pianta ne sono milletrecento… E così ho cominciato a raccogliere le olive e a frangerle per ricavarne un olio di qualità che viene menzionato anche tra gli oli italiani in varie pubblicazioni. E la casa? Macerie. Tetti sfondati, porte abbattute, pavimenti divelti. Bisognava ricominciare. Dopo vari anni, la casa ha ripreso la sua vecchia fisionomia. In particolare, il pianterreno è ora costituito da tre sale per circa duecento metri quadrati più un’ampia cucina debitamente attrezzata e si apre su due piazzali in pietra, uno anteriore e uno posteriore, che lo abbracciano completamente, prima che il verde dei prati e delle piante prendano il sopravvento». In queste parole è condensato tutto lo sforzo di Gaetano Cenname di rendere Tutuni al Monticello un bene che abbia non solo una vocazione squisitamente imprenditoriale ma anche di collante del territorio e di collettore di iniziative rivolte alla promozione dello stesso, secondo una filosofia e un modus operandi che sono valse a Tutuni al Monticello la certificazione di Tesoro d’Italia 2018.

Foto
farms Zidarich

“Il Carso è pietra plasmata dal tempo Dalla roccia calcarea sciolta dall’acqua è nata la poca terra rossa i semi delle piante che trasmigrano da oriente a occidente spinte dal vento hanno lasciato la loro traccia in questa strettoia fra il mare e i monti l’uomo ha usato quello che ha trovato è riuscito a coltivare sulla pietra i suoi animali hanno brucato in ogni angolo dopo il Carso brullo e inospitale il verde è tornato protetto, amato, goduto”

Foto
agribusiness Tenuta Fontana
Foto
Food & Wine Papa Tartufi