Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  EIKONA S.R.L. VIALE DEL LAVORO
35020 PONTE SAN NICOLO' (PD)
0498962755
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
dairies Caseificio Dea Luna - Mozzarella Di Latte Di Bufala

La mozzarella di latte di bufala di Paestum “Dea Luna”, nasce dal nostro desiderio di offrire, al consumatore, un prodotto artigianale che, sebbene il contestuale utilizzo di tecniche antiche e moderne, conservi ancora il profumo ed il sapore di una volta.  


Dea Luna è ottenuta solo con l’utilizzo di latte fresco ed intero di bufala di razza mediterranea italiana ricavato mediante moderni macchinari per la mungitura ed antichi metodi e prodotti per l’alimentazione delle bufale.


Essa è prodotta e confezionata manualmente mediante un processo di acidificazione del latte a temperatura ambiente ottenuta mediante l’aggiunta di caglio di vitello. Tale processo porta il composto alla coagulazione  in circa trenta minuti ad una temperatura di 34- 36° C. La cagliata viene poi “rotta” fino ad ottenere dei granuli della grandezza di una noce. Questi vengono portati ad una successiva maturazione lasciandoli  nel siero per diverse ore per poi essere tagliati in fette sottili o macinati e messi a spurgare e a maturare per altri 30 minuti per poi passare alla filatura. Quest’ultimo procedimento è molto delicato perché le fette (od il macinato) vengono poste in un recipiente di legno e fatte fondere mediante l’aggiunta di acqua bollente. A questo punto la pasta fusa viene sollevata e tirata fino ad ottenere un impasto omogeneo e lucido dalla consistenza filiforme. Il casaro poi dà le forme più diverse che possono essere i bocconcini, le ciliegine, i nodini o le trecce. Dopo la realizzazione della forma si versano questi prodotti in acqua per pochi minuti, prima di trasferirli in apposite vasche per la salatura.


Come tutte le belle e buone cose fatte a mano, bisogna sapere come mangiarle e soprattutto come conservarle.


Dea Luna, nasce nella Piana di Paestum e, secondo la nostra tradizione casearia, la salatura della mozzarella avviene per osmosi per cui, per darle un gusto maggiormente salato, si consiglia di mangiarla dopo alcune ore dalla produzione, facendo attenzione al fatto che più è grande il formato e più tempo deve stabulare nella sua salamoia.  Infine, per apprezzare maggiormente il profumo e le caratteristiche organolettiche della nostra mozzarella, essa va consumata ad una temperatura intorno ai 16 gradi, riscaldandola o raffreddandola, mediante immersione della stessa, nella sua confezione, in una vaschetta colma d’acqua, calda o fredda, a seconda della stagione.


PERCHE’ DEA LUNA

Il termine Noctiluna (o Noctiluca) proviene probabilmente da “lux in nocte”, significa infatti “luce nella notte” e viene riferito alla luna. Gli antichi romani usavano questo termine per indicare i festeggiamenti in onore della Dea Luna, il 24 agosto.   La Dea Luna (chiamata anche “Luna Noctiluca”) viene rappresentata, come Selene, con una fiaccola in mano.   Essa era una divinità molto antica, era infatti già venerata dai Sabini e dagli Etruschi.  Ma è con i Romani, però, che vide il suo massimo splendore e le furono dedicati tre templi: uno sul Palatino, uno sul Campidoglio e un altro sull’Aventino (fondato da Servio Tullio). Durante i festeggiamenti, in cui si celebrava la femminilità, si chiedeva  fertilità e abbondanza per cui, questi santuari, erano illuminati con centinaia di torce e candele per tutta la notte.


La leggenda vuole che i romani, al fine di propiziare il raccolto, nelle notti di plenilunio, erano soliti spargere del latte di bufala, sui campi, in favore della Dea Luna.

Foto
farms Azienda Agricola Biologica Le Colline Degli Ulivi

L'azienda, si estende su 80 ettari a 600 Mt, immersa nella natura incontaminata, produzione e vendita olio extra vergine biologico di altissima qualità .

Foto
farms Werner Hahn Winery

La Principessa di WH Winery, rosè toscano dall'anima tedesca

Un vino elegante e unico che lo rende degno del nome che porta


Quando Hahn Werner ha realizzato il suo sogno di fine carriera e si è trasferito in Italia, credeva che produrre vino fosse diverso: “Quando sono in vigna scopro l'aspetto meditativo del vino. La fatica c'è, ma non la sento, mi rilassa prendermi cura delle mie viti”. Con la creazione de La Principessa il suo sogno è diventato realtà: “Produco i vini a mio gusto, se poi vengono apprezzati anche dagli altri ben venga. Devo ammettere però che mi dà una grande soddisfazione leggere il piacere negli occhi di chi li beve”. Cosa che si è verificata ripetutamente durante l'Expo del Chianti Classico 2017 e 2018 a Greve in Chianti. “Il nuovo Rosé l'ho chiamato Il Principe: è un rosé diverso, si evince già dal colore, non potevo dargli lo stesso nome. Il primo vino che abbiamo prodotto, La Principessa, rimarrà per sempre qualcosa di speciale”. Oltre ai due vini rosati, WH Winery ha anche vini rossi, La Passione Chianti Classico Gran Selezione 2011, di cui nel 2018 è stato lanciato La Passione 2015. Nel frattempo altri vini di WH Winery stanno maturando in cantina: un Sangiovese in purezza, La Passione 2016, e un Super Tuscan, Liaison 2016, un blend di Sangiovese, Merlot, Shiraz e Cabernet Franc e un Rosé-Spumante, L’Incanto 2017.


I vini hanno ricevuto una pluralità dei riconoscimenti

La Principessa Rosato 2015

  • Meininger Sommelier „Il più bel Rosato“ 89/100 punti

  • Vinum „Top of Toscana“ 16,5/20 punti

  • Ernesto Gentili Wine Tasting 88/100 punti

  • Merano Wine Award

  • Medaglia di bronzo a San Francisco Wine Competition

Foto
agribusiness Ressia
Foto
farms Azienda Agricola Santopaolo Giuseppe Suino Di Razza Casertana

Allevamento e selezione del suino Casertano

Foto
agribusiness Molino Orsili Srl

Tre generazioni nel settore molitorio, lavorando sempre per raggiungere lo stesso obiettivo:
la qualità del prodotto e la soddisfazione del cliente.


L’azienda nasce nel 1961 dai genitori Antonio e Mario.

Il cambio generazionale avviene intorno al 2000, quando Imerio, Rossano e Luca iniziano il grande lavoro di rilancio e rinnovameno aziendale. La messa a norma di tutti gli impianti, l’adeguamento a tutti gli standard qualitativi previsti dalle normative sempre in evoluzione, investimenti per garantire un prodotto costante e di qualità, ricerca e studio delle materie prime.

Al fine di fornire un servizio puntuale e tempestivo, nel 2004 inizia il rinnovamento e l’ampliamento del parco macchine. Iniziano anche collaborazioni con tecnici e consulenti del settore per fornire assistenza ai clienti per la conoscenza delle farine e lo sviluppo di prodotti da forno e da pasticceria.


Non vogliamo essere fornitori ma partner dei nostri clienti.


Il contatto diretto con i clienti, lo studio del mercato, approfondire dinamiche ed esigenze della clientela, cia hanno portato a realizzare nuovi prodotti che oggi si distinguono sul mercato: Pizza Mix nata con miscela di Grano Duro; Farina tipo 1 con Germe di Grano fresco per riscoprire antichi sapori.

Se fino ad oggi il nostro mercato di riferimento è stata la Regione Marche, nel 2017 siamo pronti ad una nuova avventura: la realizzazione dello shop on-line. Arrivare con i nostri prodotti in tutta Italia con spedizioni veloci, prodotti freschi e di qualità.

Un nuovo sito per le ricette con prodotti vegani e bio; il blog per pubblicizzare eventi ed iniziative; una pagina facebook dedicata anche alle blogger nostre collaboratrici.

Un investimento che comprende diverse fasi: studio di un nuovo brand, realizzazione di un sito responsive dove è facile acquistare i prodotti, un nuovo sito di ricette comprendenti anche le farine bio e prodotti vegani. Un blog per informare delle nostre attività.

Gestire un Molino significa rispettare la tradizione per il prodotto, utilizzare l’esperienza acquisista negli anni, ma anche guardare alla rete, affdarsi all’innovazione, all’automazione. Certificare impianti e filiera, studiare le materie prime, i prodotti finiti.

Questa è la nostra Mission. Questo è il MOLINO ORSILI SRL.


Imerio, Rossano e Luca

Foto
butchers Macelleria Converso Dal 1919

I NOSTRI PRODOTTI SONO REALIZZATI IN MANIERA UNICA, SEGUENDO LA TRADIZIONE,  CHE CI TRAMANDIAMO DA QUASI UN SECOLO DI ATTIVITA' LAVORATIVA!

Foto
Food & Wine Stella-Sapori Sardegna "Il gusto unico dei ricchi profumi e sapori dedicati alla cultura del buon cibo e all'enogastronomia di qualità tipica della Sardegna"
Foto
butchers Macelleria Fleming 21

Macelleria gastronomia preparati pronto cuoci e cotti

Foto
dairies Caseificio Progresso
La nostra società Caseificio Progresso nata nel lontano 1974 da un'idea dei fratelli Giovanni ed Emanuele Rosso, continua ad essere un'azienda artigianale a conduzione familiare alla seconda generazione specializzata principalmente nella produzione di formaggi tradizionali.
In questi anni ci siamo sempre contraddistinti per la serietà e la qualità dei nostri prodotti tipici realizzati in maniera artigianale, sapendo coniugare genuinità e bontà.
Acquistiamo e lavoriamo solo il miglior latte proveniente da aziende locali con allevamenti al pascolo per mantenere inalterato il profumo e il sapore del nostro territorio: il consumatore finale potrà così gustare un prodotto buono, sano e genuino.

Ci troviamo a Ragusa nel sud-est della Sicilia, immersi nei fantastici Monti Iblei, conosciuti anche come i luoghi del Commissario Montalbano, circondati da meraviglie considerate dall'UNESCO Patrimonio Mondiale dell'umanità quali Ragusa Ibla e Modica.

Ci occupiamo della produzione e commercializzazione di diversi tipi di formaggi come i formaggi tipici e tradizionali della nostra zona: alcuni esempi sono il "Cosacavaddu" e il "Ragusano D.O.P.".

La maggior parte della produzione è destinata al "Cosacavaddu", uno dei formaggi storici più antichi della Sicilia. Deve il suo nome al modo in cui si appende, legato a coppia agli estremi di una corda "Liama" ed a cavallo di una trave di legno e ottenuto con la stessa metodologia adoperata in passato e con le stesse attrezzature in legno di un tempo; il cosacavaddu è un quindi un formaggio artigianale lavorato a mano.

Il segreto per ottenere un buon formaggio Cosacavaddu sta nell'utilizzo di latte proveniente da vacche al pascolo negli altopiani iblei, da allevamenti da noi selezionati nel tempo. Le proprietà dei vari foraggi tipici della zona si trasmettono nel formaggio, conferendogli un sapore gustoso, forte, aromatizzato ed un colore giallo-dorato.

Nel 2015 abbiamo ottenuto la certificazione Halal per poter soddisfare le esigenze dei fedeli islamici. I formaggi Halal sono prodotti con l'utilizzo di latte vaccino, caglio certificato Halal e sale.
Halal significa letteralmente "permesso".
Il termine ha un ampio significato, in quanto fa riferimento a qualsiasi azione che un musulmano (ovvero un islamico credente) può eseguire o un bene che può consumare. La parola Halal in Occidente viene generalmente coniugata con il significato di "cibo permesso" o "consentito dalla legge islamica". Il contrario di Halal è Haram (vietato).
Potrete trovare le nostre creazioni solo nei migliori esercenti e supermercati che ricercano per i loro clienti soltanto i migliori prodotti.
Foto
farms PLATÌA VINI DI PLTAÌA FABIO

AZIENDA - STORIA

L'azienda agricola Platia è stata fondata nei primi anni Ottanta del secolo scorso. Le due generazioni operano nel solco della tradizione, nella convinzione che i vitigni debbano essere l’espressione più autentica del territorio. Da alcuni anni l’azienda, che ha migliorato notevolemente la produzione vitivinicola nell’aspetto qualitativo, si occupa della commercializzazione dei vini di produzione propria.

I vini sono il prodotto dell’impegno di famiglia nella ricerca della qualità sia in vigna che in cantina, ma anche di un ecosistema viticolo naturale di qualità con il suo “terroir” (microclima, suolo e sottosuolo) unico ed irripetibile.

L’Azienda ha scelto per i propri vigneti il sistema di allevamento a spalliera, che consente di ottenere uve di migliore qualità rispetto ad altri sistemi di allevamento. L’attenzione alla potatura, e alla potatura verde in particolare, consente di migliorare ulteriormente la qualità del prodotto, da cui si ottengono vini rossi dotati di grande corpo e struttura e vini bianchi caratterizzati da ricchezza e particolare intensità aromatica.


AZIENDA - TERRITORIO

L'azienda è ubicata in contrada Coscio di Badia nel territorio di Naro, cittadina barocca della provincia di Agrigento, situata a circa 600 m s.l.m.. La cittadina si caratterizza per un’economia prevalentemente agricola e, in particolare, vitivinicola.

La Sicilia è la terra del sole e del mare: l’uva e il vino rappresentano produzioni tipiche della Sicilia in generale e di Naro in particolare, grazie alle caratteristiche climatiche e pedologiche.