Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  PIZZERIA DA FRANCO Corso Italia 265
80063 Sorrento (NA)

0818772066
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Ristorante Torre del Parco

Nata come torre difensiva dei Varano e trasformatasi in residenza nobiliare,negli scorsi anni è stata restaurata per destinarla ad uso ricettivo-turistico


Il nome Torre del Parco proviene dalla corruzione di "varco" (per la funzione di controllo sul ponte) in "barco", poi in "parco". Fu chiamata anche Torre del ponte, il quale ancora si conserva ed ebbe qualche funzionalità anche durante l'ultima guerra. Ma Giovanni Da Varano che la costruì come uno dei primi dell'Intagliata la chiamava "Salvum me fac". Più tardi fu anche detta

Torre dei Bilancioni. Lo stemma dei Da Varano è tuttora murato in alto sul lato di tramontana.


Se dapprima, sull'incrocio delle strade, Salvum me fac fu tenuta a tutto punto per la difesa, nello scorcio della signorina, servì per incontri diplomatici a mezza strada senza salire a Camerino, o disturbare i riposi della signora a Lanciano. I Pallotta di Caldarola l'acquistarono e ne ebbero il titolo di conti di Torre del Parco. Oggi la costruzione ha una possanza nuda e imperiosa; basso il casolare ad angolo retto con un lato lungo la sponda cupa e fonda del Potenza; massiccia la torre, sfondata nel tetto e nei pavimenti, da cielo a terra; l'edera si abbarbica rigogliosa dall'angolo verso la Prolaquense.


Trasformata in casa colonica, l'antica residenza mostra ancora sopra gli archi ribassasti di un paio di porte fregi in cotto con scattanti cacce al cervo.


Negli anni scorsi è stata sapientemente restaurata per destinarla ad uso ricettivo-turistico, conservando intatto il fascino e lo charme dell'edificio storico originario.

Foto
pizzerias La Piccola Focacceria

Focacceria pizzetteria a Cagliari
Locale con look moderno e accogliente, posti a sedere interni ed esterni.


Servizio da asporto e consegna a domicilio

Per ordini http://piccolafocacceria.web-app.it/webapp/



Foto
restaurants Al Cuoco di Bordo

Uno dei migliori ristoranti di pesce a Milano; situato nella via resa famosa dall'omonima canzone di Adriano Celentano.


Lo stile con cui è arredato il ristorante è molto marinaresco, ovunque ottoni, vele o altri attrezzi marinari, rimanendo comunque un ristorante sobrio e molto serio; clientela di primissimo piano.


Servizio impeccabile, molto celere e professionale.


I primi sono tra i più classici, risotti o spaghetti cucinati in tutte le salse e con tutti i tipi di crostacei. Come secondo consigliamo una grigliata mista, ben dieci tipi diversi di pesce serviti ben porzionati su di un lunghissimo vassoio.


Il locale è molto carino anche se non molto grande, ma gli spazi tra un tavolo ad un altro sono più che soddisfacenti per godere della propria privacy.


La prenotazione non e' obbligatoria, ma caldamente consigliata per evitare il rischio di attese.

Foto
pizzerias Pizza Amore e Fantasia

Pizzeria D' asporto e Take Away


ORARI

    Lunedì:
    Chiuso
    Martedì:
    18:00 - 21:30
    Mercoledì:
    18:00 - 21:30
    Giovedì:
    18:00 - 21:30
    Venerdì:
    18:00 - 21:30
    Sabato:
    18:00 - 21:30
    Domenica:
    18:00 - 21:30


Foto
restaurants Trattoria Alla Chiesetta Del Mucciòn

La location perfetta per assaporare la bellezza del verde delle colline nostrane.

Foto
restaurants Osteria All'Inferno Dal 1905

Il ristorante

Nel cuore del centro storico e della vita serale spezzina, l'Osteria All'Inferno ti aspetta a pranzo e a cena
per gustare i piatti tipici della nostra tradizione.

Ad accoglierti c'è subito una sorpresa: la nostra osteria è sotto terra (proprio come all'inferno!).
Bisogna scendere una piccola scala per entrare e trovarsi dentro quelle che erano antiche cantine,
e che ora sono sale da pranzo coperte da antiche volte con mattoni a vista.

Un'ambientazione rustica e accogliente, che richiama quella delle osterie di una volta.

L'atmosfera è semplice e informale: due ingredienti perfetti per metterti a tuo agio e farti godere momenti di relax, divertimento e buona cucina.


La storia

L'Osteria All'Inferno è il ristorante più antico di La Spezia.
Nasce nel 1905, all'interno di quelle che erano le cantine di un antico palazzo dell'ottocento, in centro città.
Da allora poco o niente è cambiato e scendere i pochi gradini che portano all'entrata equivale a fare un salto nel tempo.

L'Osteria è a conduzione famigliare.
Da tre generazioni infatti, è gestita sempre dalla famiglia D'Avanzo, oggi rappresentata dai fratelli Gianluca e Andrea, che mantengono intatti i sapori
e le atmosfere del 1905, facendoci fare un viaggio nella storia e nella cucina non solo di questa osteria ma anche di questa città e del suo golfo.


La cucina

La nostra cucina si basa sulla tradizione e sulla scelta di prodotti freschi e stagionali.
Ci impegniamo per proporre ai nostri clienti piatti tipici della tradizione spezzina, rispettando però la stagionalità degli ingredienti
e cercando sempre offrire pesce fresco e carne di qualità.
Per questo, non abbiamo un menù fisso ma variamo la nostra offerta in base alla disponibilità del momento.


Foto
restaurants Pesceri' Il Piacere Senza Il Peccato

Daniele e Mattia
Ristorante di pesce situato in via Aldo moro 32 Montesilvano

Foto
pizzerias Duca 26 Pizzeria Gourmet

Passione a spicchi


Duca 26 in centro a Civitanova Marche è una pizzeria gourmet & lounge, dove la passione per il mestiere incontra una particolare attenzione nella ricerca delle materie prime e una continua sperimentazione sul prodotto. Una pizza gourmet dal gusto unico, da condividere in un’atmosfera elegante ed intima.

Foto
restaurants Pizzaiolo Samuele Maria Gennaro - Pizzeria Ristorante Sapori di Sale

Nel cuore delle Madonie, sottoterra, si trova una lente di purissimo salgemma che per secoli ha attratto popoli e culture diverse. Il sale fa parte delle Madonie, cosi come la fredda neve dei suoi monti, il mare della costa, il verde degli uliveti e le calde mura dei borghi di pietra.


Il sale ha un legame profondo con la gente che abita i monti madoniti. Si trova nelle case, nelle famiglie, nelle cucine; tra i piatti, le parole e gli affetti: “mio padre lavorava nella miniera di salgemma. Quando tornava a casa la sera, il suo viso era ricoperto da un sottile velo di polvere di sale. Io lo accoglievo con un abbraccio e un bacio sulla guancia che mi lasciava sulle labbra il sapore del sale”..


Al ristorante Sapori di Sale ci proponiamo di unire il sapore, la tradizione e il gusto in piatti che raccontino del nostro paese, storia e cultura.


La pizza è cotta su forno a legna, garantendo un sapore unico e gustoso ma soprattutto leggerezza.

Foto
restaurants Ristorante Bonta' Nascoste

Bontà Nascoste - ristorante di pesce - Lerici

Fa bella mostra di sé, appesa ad una delle pareti della sala da pranzo, la pagina del New York Times del giugno 2010 che promuove Bontà Nascoste come miglior ristorante di Lerici.

Il locale si apre su una delle strette strade che dalla passeggiata a mare salgono verso la parte alta di Lerici . Ci troviamo in piena zona pedonale per cui è necessario lasciare l’auto nel parcheggio pubblico.


Orario di apertura:
Tutte le sere 19,30 - 23,00 per la cena. 
Da giovedì a domenica aperti anche a pranzo 12,30- 15,30.


Foto
dining Pastamore Umbria

Entusiasmo, una cura certosina nella selezione degli ingredienti e un profondo amore per le buone tradizioni della propria terra, queste le carte vincenti dell'azienda artigianale Pastamore Umbria di Trevi.
L'avventura è iniziata nel 2008, anno di apertura della bottega di pasta fresca e gastronomia a conduzione familiare, dopodichè l'attività , guidata dall'esperienza del dinamico imprenditore Ivan Salsi e della moglie Giada, ha compiuto passi da gigante con il lancio del suo brand di produzione di pasta secca, tanto da distinguersi oggi come vero fiore all'occhiello della realtà  produttiva umbra e da aver meritato a pieno titolo il Marchio di Eccellenze Italiane.

I nostri funzionari, recatisi in visita presso la struttura situata lungo la via Flaminia in prossimità di Trevi, hanno cercato di scoprire, dialogando con i titolari, le chiavi che hanno decretato un tale radioso successo.
"Senz'altro  afferma il sig. Salsi il nostro punto forte è fin dall'inizio la scelta della materia prima: semola biologica macinata a pietra, a cui l'aggiunta di ingredienti selezionati conferisce un gusto e un colore intenso inconfondibili, con l'ovvia totale esclusione di additivi o coloranti artificiali".

Ormai consolidata e in rapidissima ascesa, la promettente azienda, che oggi vanta 24 referenze a catalogo, ha notevolmente ampliato la propria linea, e dopo aver conquistato il mercato umbro di nicchia (privilegiando come canali distributivi negozi di prodotti tipici e piccole enoteche) col supporto di un nuovo fiammante laboratorio ha allargato la sua sfera d'azione alle regioni adiacenti di Toscana e Lazio.

Leggendo qua e là fra la gamma delle varianti commercializzate ci viene subito l'acquolina in bocca: fusilli al sedano nero e alle ortiche (consigliati per paste fredde o con condimenti a base di verdure fresche o pomodori), strozzapreti al sagrantino e al tartufo, maccheroni al frizzante gusto di peperoncino,   oppure gli inimitabili gigli al cacao amaro, che si sposano alla perfezione con i ragù di selvaggina.

"Vorrei cogliere l'occasione, conclude il sig. Salsi, per ringraziare la signora Anna Moroni de La prova del Cuoco' per l'amicizia e la stima espressa nei nostri confronti, nonchè la food blogger Miria a cui dobbiamo l'ideazione delle ricette prelibate e fantasiose che vengono allegate nelle nostre confezioni".

Per maggiori info:
www.dueamicheincucina.ifood.it

Carlo Vincenti , Redazione Eccellenze Italiane

Foto
Food & Wine Opperbacco

L’angolo del buongustaio

Situato all'interno del borgo "Scacciaventi", Opperbacco racchiude tre tipologie di locali in uno.
È una vineria, con un’attenta e scrupolosa selezione di vini, da scegliere in base al piatto scelto e in seguito ai consigli del titolare e somelier “ Gennaro”.


È un ristorante che ha riservato ai propri clienti, un’ampia gamma di ricercati prodotti tipici delle regioni italiane.


È un hamburgeria dove la prima scelta delle carni viene accompagnata da un mix di sapori equilibrati e che ben si sposano tra loro, per un panino ed “esagerato”.


Fanno da cornice insalate, taglieri di salumi e formaggi della nostra terra,  sfizi simpatici frutto della mente della chef.

Foto
pizzerias PizzaRè

Pizzeria con 50 posti a sedere.


Impasto napoletano,birre alla spina e ampia selezione di birre Artigianali italiane ed estere..


Venite a trovarci!

Foto
restaurants Ristorante Cantinone Coppularossa

Sfiziosi antipasti, cucina tipica mediterranea, pescato di giornata dell'Adriatico, carni prelibate, sfiziosi dessert vi attendono presso il Cantinone


Da ol­tre ven­ti an­ni il Can­ti­no­ne Cop­pu­la­ros­sa rap­pre­sen­ta una del­le me­te pre­fe­ri­te per i bon­gu­stai re­gio­na­li che si la­scia­no vo­len­tie­ri pren­de­re per la go­la dal ti­to­la­re, Fran­ce­sco Fu­sco, chef con e­spe­rien­za tren­ten­na­le.


Con­si­glia­mo di fa­re vo­len­tie­ri a me­no del me­nù e di af­fi­dar­si ai con­si­gli del per­so­na­le. D'ob­bli­go, per e­sem­pio, par­ti­re con l'an­ti­pa­sto del­la ca­sa, una ve­ra e pro­pria sa­ra­ban­da di sa­po­ri e pro­fu­mi che met­te in­sie­me spe­cia­li­tà del­la vec­chia cu­ci­na di cam­pa­gna (la trip­pa, le bra­cio­li­ne e le pol­pet­ti­ne al su­go, le ci­pol­le gra­ti­na­te, gli sfor­na­ti) e pre­li­ba­tez­ze di ma­re (pol­po, su­ri­mi di gam­be­ro, ac­ciu­ghe ma­ri­na­te, coz­ze gra­ti­na­te), for­mag­gi di fos­sa al car­rel­lo, in­sac­ca­ti e sa­lu­mi di sel­vag­gi­na.


Tra i pri­mi la scel­ta è am­pia, ed an­che qui lo chef si di­ver­te con ac­co­sta­men­ti che non de­lu­do­no mai il pa­la­to: ca­va­tel­li von­go­le zuc­chi­ne e scam­pi, tu­bet­ti­ni ai frut­ti di ma­re con ce­ci, ta­glio­li­ni all'a­sti­ce o all'a­ra­go­sta, pe­sca­te nell'ac­qua­rio a vi­sta del clien­te, la­ga­na­li con car­cio­fi gam­be­ret­ti e von­go­le, tre­net­te gam­be­ret­ti po­mo­do­ri­ni e pe­sto, tro­fiet­te con po­mo­do­ro fre­sco, speck ri­cot­ta for­te pe­pe­ron­ci­no e ru­co­la, ed i ri­sot­ti! Per se­con­do, sem­pre che ce la fac­cia­te a man­giar­lo, la scel­ta è tra gri­glia­te mi­ste di pe­sce, ar­ro­sti mi­sti di car­ne con tur­ci­nied­di, a­gnel­lo, sal­sic­cia e bom­bet­te, fi­let­ti, ta­glia­ta di an­gus ar­gen­ti­no e chia­ni­na. Le piz­ze, cot­te al for­no a le­gna, so­no squi­si­te.


I dol­ci so­no tut­ti fat­ti in ca­sa, dal­le de­li­ca­te cro­sta­te al­la pan­na cot­ta, pas­san­do per il ti­ra­mi­sù ed i pro­fi­te­ro­les.

Foto
restaurants Al Peperosa Da Paolo


Ristorante Pepe Rosa a Frosinone centro
Un rifugio per gli amanti della buona cucina


Il Ristorante al Pepe Rosa a Frosinone centro è un piccolo gioiello nel panorama locale, regionale e nostrano del food and beverage. Obiettivo dell’attività è quello di promuovere e far emergere le specificità della cucina del territorio, facendo leva sulle tante potenzialità di un background culinario semplice ma che sa regalare sensazioni assolutamente uniche.


Il Ristorante al Pepe Rosa di Frosinone è di proprietà dello stesso chef, referente e responsabile di gestione, affiancato dal prezioso supporto di una collaboratrice di sala. Il target di clientela della struttura è quanto di più vasto e articolato si possa immaginare, spaziando da personaggi pubblici e dello showbiz, fino a gente comune di ogni categoria e fascia sociale.


Questa è proprio una delle peculiarità del posto, l’essere cioè un ritrovo per tutti, accogliendo ciascun utente rispetto e riguardo, in un’atmosfera calorosa e familiare. Il concetto sostanziale è che non vi è differenza tra persona e persona quando si è a tavola a condividere la stessa esperienza di sapore, e non conta il proprio nome o il proprio mestiere, perché chiunque sceglie di entrare nel bistrot, viene a sua volta scelto, e trattato come un ospite gradito. A rendere ancor più piacevole e memorabile un pranzo o una cena presso l’osteria, è anche la splendida ambientazione logistica, vale a dire il cuore antico del capoluogo, pregno di storia, di testimonianze vive del passato e di fascino inossidabile.


L’idea che sta a monte del progetto ricettivo e di ristorazione, è quella di offrire uno stile più a misura di individuo, affrancandosi dai vari esercizi pubblici di oggi che sono un ibrido tra tavola calda, wine bar e osteria. Niente fretta quando si mangia, per quello ci sono i fast food, niente caos, solo relax, gusto e piacere di stare insieme ad altra gente, conservando allo stesso tempo il proprio spazio e la propria privacy. Riuscire a replicare questa formula ogni giorno da anni, è questione di impegno, dedizione e passione per quello che si fa, con un pizzico di collaborazione da parte dello stesso pubblico, parte attiva nel processo di interazione e vero motivo per cui esiste l’attività. Si può anche restituire originalità e genuinità al cibo, ma bisogna anche fornire la giusta ambientazione per fare si che la gente se lo goda in pace e tranquillità. Così nasce un’impresa che sa nel mezzo delle tante strutture di ristorazione del nucleo antico di Frosinone, sa emergere e fare la differenza, per qualità, prestazione e location.


La direzione del Ristorante al Pepe Rosa a Frosinone centro punta molto sui prodotti IGP (Indicazione Geografica Protetta), in particolare per ciò che concerne le carni utilizzate nella preparazione dei secondi. Ciò testimonia il profondo legame che la struttura ha con il luogo, in un opera di valorizzazione delle tipicità e della biodiversità applicata al comparto dell’enogastronomia. Il titolare, chef e conduttore della trattoria, aderisce inoltre all’Associazione Provinciale Cuochi di Frosinone (A.P.C.F.), a sua volta facente parte della Federazione Italiana Cuochi. Questo doppio blasone di qualità è come una sorta di certificazione di appartenenza alla parte più selezionata e prestigiosa del comparto, a tutto vantaggio e garanzia dei consumatori. Nonostante la lunga esperienza maturata sul campo in anni di attività, lo chef della casa impegna parte del suo tempo nell’auto perfezionamento e nell’approfondimento didattico e pratico.


Per questo motivo, periodicamente, il titolare partecipa a diversi seminari e percorsi di aggiornamento professionale, nel dettaglio sugli argomenti della cucina a chilometri zero, su quella tradizionale e rivisitata. Il Ristorante al Pepe Rosa è oggi un avamposto del gusto, un fortino dove viene custodita e preservato il valore dell’arte culinaria mede in Italy, oltre ad essere un rifugio per tutti coloro che amano chiedere qualcosa in più dalla cucina e dal mangiar bene.


Servizio da asporto e servizio di consegna a domicilio

Per prenotazioni contattare il numero 3890390019



Foto
restaurants Bistrot Enoteca Bodega

Enoteca con cucina


Gusta la nostra qualità