Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  MINATTA VIA TRIESTE 54
22012 CERNOBBIO (CO)
031512911
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
dining Marisa Cuomo

Tra viti e rocce a strapiombo sul mare di Furore, Cantine Marisa Cuomo!


L’uva che cresce aggrappata alla roccia di Furore è esposta alla magica azione del sole e del mare della Costa d’Amalfi. Al fascino della geometria dei vigneti dell’azienda, si aggiunge la suggestiva cantina scavata nella roccia.
Dal 1980, anno della sua fondazione, Cantine Marisa Cuomo è l’azienda vinicola di Andrea Ferraioli e Marisa Cuomo che si estende lungo 10 ettari di territorio.


La selezione di uve nobili, la ricerca del giusto grado di freschezza ed umidità unito allo scorrere del tempo, vecchi segreti tramandati da vinificatori del luogo e tecniche di elaborazione all’avanguardia danno vita a vini di elevatissima qualità, stimati in tutto il mondo.
Andrea Ferraioli e Marisa Cuomo, con l’enologo Luigi Moio ed i vinicoltori dell’azienda, scelgono di puntare sulla qualità per distinguersi nel panorama dell’enologia italiana con vini dal sapore unico e straordinario come il territorio della costa di Furore.


Gran Furor Divina Costiera, Cantine di Marisa Cuomo

Il marchio che in tutto il mondo porta la grandezza di un piccolo pezzo di terra.

Gran Furor Divina Costiera è un marchio che nasce nel 1942 per accompagnare la vendita dei vini della Costa di Furore, ottenuti dalle vigne sdraiate a picco sul golfo di Salerno.

Andrea Ferraioli, discendente da un’antica famiglia di vinificatori locali, acquista il marchio Gran Furor Divina Costiera nel 1980, per produrre un vino di altissima qualità recuperando i segreti dei suoi avi e la secolare tradizione vinicola del suo paese natio.

Insieme alla moglie Marisa Cuomo inizia un’avventura imprenditoriale che si confonde con il legame famigliare che li unisce: il loro amore ed una straordinaria passione per il vino porteranno Cantine di Marisa Cuomo tra i migliori marchi dell’enologia italiana a livello internazionale.


Il Medagliere

Importanti riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale premiano gli sforzi e la passione di Marisa Cuomo e Andrea Ferraioli. Dalla caparbia volontà di tenere in vita le antiche tradizioni vinicole di Furore nascono vini pluripremiati dalla critica e dagli estimatori.

Oscar 2006 al Fiorduva come migliore Vino Bianco: uno dei premi più ambiti e qualificanti nel settore dell’enologia italiana, assegnato ogni anno dall’Associazione Italiana Sommelier. L’Oscar 2006 al Fiorduva è un riconoscimento senza precedenti per un vino prodotto nel sud della nostra penisola, che contribuisce ad aggiungere il nome di Marisa Cuomo nella lista delle cantine italiane più rinomate.

Fra il 2005 e il 2006, numerosi premi di notevole livello arricchiscono il medagliere della Cantina di Furore: i “Tre Bicchieri” della guida I Vini d’Italia di Gambero Rosso, due medaglie d’argento per il Furore Rosso Riserva e per il Fiorduva, una medaglia d’oro a Los Angeles ed il riconoscimento “Best of Class” Award Limited Production, sempre negli USA.

E ancora, l’inserimento nell’Annuario dei migliori vini d’Italia di Luca Maroni e i “Cinque Grappoli” conferiti dall’AIS (Associazione Italiana Sommelier) nell’edizione di “Duemilavini”, la Guida ai Vini d’Italia. Le bottiglie della Cantina Marisa Cuomo rientrano nella lista dei cento migliori vini inseriti nel Glossario di Paolo Massobrio del Club di Papillon, nella Guida Oro I Vini di Veronelli e vengono premiate con numerose medaglie d’oro alla Selezione del Sindaco delle Città del Vino.


Le Cantine

La roccia della Costa d’Amalfi custodisce i vini Gran Furor Divina Costiera.

Affacciate sul mare a 500 metri di altezza, le Cantine Marisa Cuomo dominano una parte della Costa di Amalfi situata nel Comune di Furore. Le viti, allevate prevalentemente a “pergolato” e spesso piantate sulle pareti rocciose verticali, si estendono su dieci ettari di superficie di cui 3,5 di proprietà.

I vini di Cantine Marisa Cuomo invecchiano in un’antica cantina scavata nella roccia di origine dolomitico-calcarea: un luogo affascinante, umido e fresco, che accoglie le barriques in legno di rovere francese. La vinificazione avviene secondo le più moderne tecniche, in un connubio di natura e tecnologia.

In un territorio come Furore, così caratteristico ed allo stesso tempo estremo, la cura delle viti e dell’uva diventa un lavoro completamente manuale. A stretto contatto con la natura, le Cantine Marisa Cuomo sperimentano tecniche per strappare terreno alla roccia, costruiscono pergolati su cui adagiare le viti, selezionano con rigore le colture più adatte ed i vitigni nobili.

Una straordinaria passione per il vino è il segreto delle Cantine Marisa Cuomo.

Foto
agribusiness Azienda Agricola Di Luciano Reina Srl Prodotti Tipici di Sicilia....
la Tradizione Siciliana a Casa Vostra
Foto
farms Giandomenico Savarino Società Agricola Biogarden

VENDITA DI FRUTTA E VERDURA
In un mondo sempre più globalizzato e standardizzato è di fondamentale importanza proteggere e valorizzare la freschezza e la genuinità che solo i cibi locali e i sapori provenienti dalla propria terra sanno regalare.
La Biogarden è un'azienda capace di offrirvi prodotti agricoli locali coltivati secondo natura e nel pieno rispetto dell’ambiente, perché ha fatto della propria passione e dell'amore per il territorio un'attività produttiva e commerciale che segue un rigido codice etico.

La società, nata nel 2000 grazie al lavoro del suo titolare Giandomenico Savarino, crede infatti nella vendita diretta del prodotto fresco appena coltivato e nell'importanza di preservare l'identità culturale locale contrastando la globalizzazione del mercato alimentare che danneggia produttori e consumatori.
A Ispica, in Via Vittorio Veneto n.22, potrete acquistare direttamente dal produttore frutta e verdura come peperoni, melanzane tonde, zucchine, carciofi, meloni, angurie e molti altri gustosi ortaggi di stagione.


PRODOTTI LOCALI DI STAGIONE
Consumare frutta e verdura a Km 0 e prodotti locali e di stagione è una pratica responsabile nei confronti dell'ambiente, che vi permetterà di migliorare il gusto e le proprietà nutritive dei cibi che metterete in tavola.

La Biogarden si occupa della produzione e della vendita diretta di frutta e ortaggi, con un grande vantaggio economico per il consumatore. La differenza dei prodotti che generalmente si acquistano negli ipermercati, l'azienda abbatte completamente i costi e l'impatto ambientale relativi a trasporto, lavorazione e confezionamento. In questo modo è possibile valorizzare il prezioso contributo di chi coltiva senza costringerlo a svendere il frutto del suo lavoro alla grande distribuzione, riscoprendo il piacere di gustare un frutto o un ortaggio prodotto secondo natura, nel pieno rispetto della stagionalità e tipicità.
Maggiori informazioni

QUALITÀ CERTIFICATA HACCP
La Biogarden è presente sul territorio da oltre 15 anni e vanta una grande esperienza nel settore, al quale si dedica da sempre con passione e dedizione per la propria terra.

L' azienda è sempre attenta alle ultime novità legate al mercato e soprattutto ai progressi di scienza e tecnica applicati alla coltivazione, in modo da perfezionare e migliorare ogni giorno l'offerta e le proposte destinate ai consumatori.

Scegliendo frutta e verdura a Km 0 Biogarden sarete certi di consumare prodotti freschi in totale sicurezza: la società rispetta infatti in ogni fase della produzione tutte le normative dettate dalla Comunità europea e ha, inoltre, ottenuto la certificazione HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points), un protocollo che garantisce l'assenza di possibili contaminazioni degli alimenti.

Foto
pasta factories Voglia Di Sfoglia Di Di Guglielmo Simone

Pasta fresca, pasta ripiena, gnocchi e prodotti tipici Abruzzesi

Foto
farms L'Albero Degli Struzzi

Allevamento e vendita diretta prodotti aziendali

Foto
farms Vino Cotto - Sapa - Cremo' Cantina Caona'

L’Azienda Agricola Caonà è lieta di aprire le porte della sua cantina…

La nostra è una piccola azienda agricola che produce e vende il tipico Vino Cotto, i nostri vigneti si trovano a breve distanza dai Monti Sibillini, sulle colline Maceratesi in un ridente paesino medioevale, Loro Piceno in provincia di Macerata, nelle Marche.


Vino Cotto, prodotto tipico di Loro Piceno

Che cos’è Il Vino Cotto?

Il Vino Cotto è un prodotto tipico delle Marche, in special modo interessa le zone enologiche del basso Maceratese e del Piceno, particolarmente apprezzato è quello di Loro Piceno, in provincia di Macerata, dove viene rispettata e tramandata questa tecnica di vinificazione millenaria. Proprio a Loro Piceno, ogni anno in estate, si festeggia la famosa Sagra del Vino Cotto dove le proprietà e i benefici di questo vino vengono celebrate e dove i migliori produttori espongono ed offrono questo ottimo prodotto.


Il vino cotto è un vino dolce e forte, dal colore variabile dal rosso al rosso ambrato con tendenza a sfumature nocciola, limpido e dal profumo fruttato, dal sapore in perfetto equilibrio fra acidità e dolcezza, ha una gradazione alcolica che va dai 12% ai 14% a seconda del tipo di invecchiamento, ed è ottenuto dalla bollitura del mosto di vari tipi di uva (da non confondere con il tipico vino cotto pugliese che invece è ottenuto dal mosto fresco).

Generalmente il vino cotto veniva consumato come un normale vino da tavola, ora è più spesso indicato come vino da dessert, può essere bevuto accompagnato a biscotti secchi o ciambellone, bevuto insieme a pezzettini di pesca, inoltre è utilizzato anche nella preparazione di dolci, famosi sono i biscotti al vino cotto, o in cucina per insaporire carni o marmellate.


La tradizione e la cultura del nostro territorio sono racchiuse nel profumo e nel sapore unici del vino cotto.

Il Vino Cotto, in dialetto chiamato anche “vicotto”, è una bevanda dalle origini antichissime e la produzione ancora oggi è legata alla tradizione contadina seguendo la ricetta tramandata da generazione in generazione. Le famiglie contadine preparavano questa bevanda per i lavori più faticosi, come quelli della mietitura, per recuperare forza ed energia o per occasioni particolari come la nascita di un figlio, per il quale se ne metteva da parte una piccola botte da consumare non prima del raggiungimento della maggiore età o il giorno delle nozze.

Inoltre il vino cotto rappresentava per ogni famiglia il segno dell’ospitalità, da versare nelle migliori occasioni; la tradizione racconta che persino le braccia e le gambe dei bambini venivano bagnate dal vino cotto per irrobustirli, veniva usato frequentemente come rimedio nella cura di molti malanni come ad esempio il raffreddore, per risanare gli eritemi dei bambini, per la lucentezza della pelle e gli effluvi degli aliti… ma soprattutto per riscaldare l’animo.


Dal vino cotto alla tavola!

Cremò, Sapa e Aceto di Vino Cotto sono glasse 100% con ingredienti naturali raccolti nelle nostre terre, che rispettano le tradizioni di lavorazione tramandate dai nostri nonni per creare un perfetto connubio con i migliori prodotti e ricette di oggi


Aceto di Vino Cotto

Prodotto naturale senza alcuna aggiunta di conservanti e coloranti ottenuto rabboccando botti acetose in legno di quercia con il vino cotto invecchiato almeno cinque anni, lasciato stagionare per altri due. Può essere utilizzato per condire insalate, carni e pesce.


SAPA

Prodotto naturale senza alcuna aggiunta di conservanti e coloranti ottenuto con la bollitura lenta del mosto di uva fino a ricavare una salsa leggermente cremosa. Può essere utilizzata come condimento per polenta e formaggi e per la preparazione di dolci e gelati.


Cremò

Prodotto naturale senza alcuna aggiunta di conservanti e coloranti a base di sapa, aceto di vino cotto e aromi naturali. Può essere utilizzato come condimento per carni, pesce, insalate, formaggi, gratinati




Foto
seafood Colimena La Fabbrica del Tonno

IL VERO SAPORE DEL SALENTO
Una passione antica


La Fabbrica del Tonno Colimena nasce in Salento dal desiderio di conservare e tramandare la ricetta del vero sapore del tonno del Mediterraneo.


Da quel giorno, il nostro tonno ha saputo conquistare il palato dei migliori chef, grazie al proprio gusto intatto ed equilibrato e ad una produzione che rispetta i più alti standard qualitativi.


Ogni giorno confezioniamo lo spirito originale dei nostri mari, seguendo fedelmente la tradizione dei pescatori che hanno dato vita alla cultura culinaria del Salento. Un patrimonio che ci è stato tramandato per portarlo oggi nelle cucine di chiunque voglia riscoprire la buona cucina mediterranea.


UNA STORIA MEDITERRANEA
All'ombra di Torre Colimena


La Fabbrica del Tonno Colimena prende il nome dalla Torre Colimena, un’antica fortificazione situata in una baia nel Parco Naturale “Palude del Conte e Dune Costiere”. Questo luogo rappresenta il cuore naturale e incontaminato del Salento, al centro di un litorale dal mare cristallino che va dalla Salina Vecchia di Manduria ai porti dei pescatori.


Un territorio dove da generazioni si tramanda la cultura della pesca del tonno, della sua lavorazione e di una tradizione gastronomica unica al mondo.


Uno spirito che oggi sopravvive, conservando il nome del luogo da cui tutto ha avuto inizio.


Foto
farms Azienda Agricola di Bari Michele

In oltre 30 anni di attività l'Azienda Agricola Di Bari Michele ha consolidato la propria esperienza e competenza, offrendo ai consumatori i migliori prodotti orticoli coltivati nella pianura di San Giovanni Rotondo.


La ditta ha premura di selezionare quotidianamente i prodotti che propone, scegliendoli direttamente nei luoghi di produzione per garantirne la freschezza e la migliore qualità: questo rappresenta da sempre uno dei punti di forza dell'Azienda Agricola Di Bari, al servizio di tutta la provincia di Foggia.


Un obiettivo ci spinge da sempre nel nostro lavoro: soddisfare alla perfezione le richieste del mercato, che si tratti di piante di melanzana, di broccoli calabresi, asparagi o di qualunque altro prodotto degli orti della pianura di San Giovanni Rotondo.


Occupandoci con serietà e passione della produzione e della raccolta selezionata dei prodotti orticoli come dell'assistenza alla clientela con personale qualificato, ci proponiamo come azienda di riferimento di successo sul territorio foggiano.

Foto
farms I Borboni Aspirinio di Aversa

Nel 1998 la casa di famiglia, edificata su una grotta di tufo nelle viscere del centro storico di Lusciano, pazientemente recuperata secondo gli standard tecnici, ritorna finalmente ad essere la cantina dell'azienda. La cantina della famiglia Numeroso ha origine dai primi del novecento, e sin da allora ha allevato asprinio con il tradizionale sistema ad alberata. La tradizione che negli anni sessanta si affidava a una concezione di produzione piu quantitativa, converti i Numeroso in conferitori dell'azienda Buton con una fornitura di circa 100 tonnellate annue di asprinio quale vino base dei famosi spumanti e brandy in voga in quel periodo.


La prima fondamentale svolta fu dovuta alla felice intuizione dell'amico Gabriele Lovisetto, allora direttore della stessa Buton, che agli inizi degli anni settanta convinse la famiglia ad effettuare l'innovativa trasformazione su vasta scala dei vigneti passando dall'alberata ai piu moderni guyot o silvouz. Ma e verso la fine degli anni settanta che l'azienda Numeroso avvia le prime sperimentazioni nella spumantizzazione dell'asprinio che alla luce dei primi soddisfacenti risultati si traduce, nel 1982 nel marchio "I Borboni". Ed e proprio in questa fase che il carattere contadino del Cav. Nicola Numeroso si rivela in tutta la sua caparbieta, lancia infatti la sua sfida al recupero dell'asprinio ď'altrimenti condannato all'estinzione - fino all'approvazione della pratica di riconoscimento prima della IGT e finalmente, nel 1993, della DOC Asprinio.


Viene cosi recuperata la tradizionale vinificazione dell'asprinio nelle grotte, scavate a 13 mt di profondita sotto le dimore padronali, e uniche per i loro ambienti particolarmente adatti alla conservazione, in grado di assicurare fresco, giusta umidita, luce e temperatura costante nell�arco dell'anno. La scelta di riportare il processo produttivo negli impianti del centro storico rappresenta la ferma volonta di tutelare i legami con la tradizione che l'asprinio esige e che la famiglia non intende negare nonostante la innegabile praticita che gli ampi spazi della campagna consentono ma che modificherebbe i cicli e quindi la tipicita del prodotto.


Foto
agribusiness Il Poggio di Teo

Tra la natura selvaggia della Maremma e il bellissimo mare dell'Argentario, a 2,5 km da Manciano e 8 km dalle terme di Saturnia è ubicato Il Poggio di Teo.


Questa particolare posizione, la gentile ospitalità unita alla professionalità dello staff del Poggio di Teo, rendono questo luogo adatto a vacanze immerse nella natura con relax, salute e bellezza.


La struttura è composta da N.7 camere appena ristrutturate, arredate con gusto ed eleganza; tutte hanno: tv, frigo, riscaldamento autonomo, servizio gratuito wi-fi e aria condizionata. Recentemente è stata aggiunto un delizioso appartamento con camera matrimoniale composta da un bellissimo letto a baldacchino, un  angolo cottura attrezzato, un soggiorno con caminetto e divano letto (matrimoniale). Il tutto resto speciale da un' atmosfera romantica. Tutte le abitazioni hanno accesso autonomo e diretto al giardino circostante.


Il must è la cucina, curatissima e salutare, centrata sulle fresche e saporite verdure di produzione propria che vengono impiegate per la preparazione di menù salutistici, spesso arricchiti da golose ricette tipiche e ottimi vini della tradizione toscana. Tutti i pasti, compresa la famosissima colazione del Poggio, vengono serviti in una sala vetrata splendida, immersa nel rigoglioso giardino, sembra di stare sotto querce, fiori e olivi centenari.


Si può passeggiare per i sentieri della tenuta agricola tranquillamente, per fare jogging , fotografare, ammirare la straordinaria bellezza di una natura ancora incontaminata , e, non di rado, si incontrano caprioli che scendono dai boschi o lente lumache che vanno verso il laghetto.


Foto
agribusiness Molino Tomatis
Foto
pasta factories Pasta Fresca Il Fagottino

pasta fatta a mano su ordinazione


Piadina artigianale farcita


Sabato e domenica polli allo spiedo

Foto
farms Azienda Agricola Serena Minieri

La mia versione dei ricordi


Marmorassi, un paesino sulle colline di Savona a 5 km dal centro città. Per me significa tutto: le mie origini e il mio futuro.
Da Lavagnola si imbocca la strada verso Santuario e alla prima cappelletta si gira a destra, da lì si sale per 2,5 km e fin da piccola salendo avverto l’aria di casa.


A fine 2018 poco prima di compiere 40 anni ho deciso di far diventare il mio lavoro a tutti gli effetti quello che è sempre stato il lavoro di mio nonno e poi di mia mamma.


Sono cresciuta qui in campagna immersa nel verde e nei colori caldi del bosco. Fin da piccola mi piaceva fare lunghe passeggiate nei boschi con mio papà o con i miei nonni o passare i pomeriggi in campagna con mia mamma a raccogliere le verdure.


Vedere mio papà arare la terra era sempre una magia, ora questo lo fa mio marito che nonostante faccia tutt’altro mestiere dedica il suo tempo libero a me e alla mia attività.
L’aiuto più grande in azienda arriva da mia mamma, una donna instancabile che ama la terra e gli animali in modo incredibile, lei non si ferma mai e so che la campagna per lei è stata un grosso aiuto quando è mancato mio papà.


E il verde è stato terapeutico anche per me tanto da trasformarlo in un lavoro a tutti gli effetti, unendo il mio amore per la terra al mio amore per la cucina.


Dai frutti selezioniamo e conserviamo i semi per le stagioni successive, come faceva mio padre e mio nonno prima di lui per conservare e preservare le varietà antiche ed adeguate al nostro territorio.


Raccogliere la frutta e la verdura e poterla trasformare in deliziose marmellate, composte, confetture, dado vegetale, passate di pomodoro, pesto, tisane è per me rivivere la mia infanzia, quando seduta in cucina aiutavo mia nonna a preparare tante prelibatezze che servivano ad allietare colazioni, pranzi e cene invernali.


Riuscire a far rivivere certe emozioni attraverso le coltivazioni e le mie preparazioni in modo naturale, ma in chiave moderna per me rappresenta una mia personale versione dei ricordi della mia infanzia.



Foto
agribusiness Rasmo Salumi

Il salumificio Rasmo Salumi affonda le proprie radici in Gerosa, alle porte della Valtaleggio,
da più di cinque generazioni la famiglia Rasmo è legata alla produzione di salumi di elevata qualità elaborati con grande sapienza.
Oggi Rasmo Salumi offre una gamma di prodotti lavorati con passione ed esperienza artigianale che nascono sotto la tutela del marchio di controllo HACCP, confezionati con le migliori carni suine e lavorati in un moderno stabilimento.
Sono le sapienti cure artigianali e le caratteristiche climatiche delle valli incontaminate che favoriscono una stagionatura lenta e naturale e permettono di ottenere salumi rustici e genuini, dal profumo stuzzicante e dal sapore inconfondibile.

Le materie prime utilizzate per la produzione dei prodotti Rasmo Salumi vede l'impiego di tagli selezionati provenienti da animali con le caratteristiche proprie del Suino Pesante Italiano, quali coscia, spalla, sottogola, pancettone, lardo di spalla, coppa.
La carne viene consegnata esclusivamente fresca e lavorata repentinamente.
L'aggiunta di ingredienti della tradizione, come la noce moscata e l'aglio pestato in mortaio, macerati nel vino rosso, consente di ottenere diverse tipologie di salumi di elevatissima qualità.

Le carni scelte per i prodotti Rasmo Salumi sono di provenienza italiana da allevamenti di consolidata qualità situati nelle regioni della Pianura Padana. La massima attenzione per l'alimentazione e salubrità permette di ottenere la massima qualità delle carni.

La stagionatura lenta e naturale segue il passo della tradizione. L'aria e la natura e le favorevoli condizioni climatiche delle valli incontaminate conferiscono i sapori e i profumi di una volta ai prodotti Rasmo Salumi.
La stagionatura è effettuata in locali situati nell'ottimale contesto dell'ambiente montano posto tra la Val Taleggio e l'Alta Valle Brembana, dove si assicura un continuo apporto di aria pura e genuina e di fragranze tipiche della zona.

Foto
dairies La Nuova Masseria Marigliano

Il posto giusto dove scegliere il piacere di gustare il meglio della qualità casearia!