Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  LO SFIZIO DEI SENSI DEGUSTA ITALIA DEGUSTA PUGLIA Corso Vittorio Emanuele II 11
72017 Ostuni (BR)

08311562347
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Osteria Angelino 1899 Malaga

la storia

La storia inizia nel 1899 quando fu creato il ristorante a due passi da Piazza Vittorio Emanuele dove si trova uno dei grandi mercati della città.

Negli anni 30, Angelo Potetti compra a sua volta il ristorante.

Alla fine degli anni ‘50, lo dona a sua figlia Ilde. Ci cucinerà per più di 45 anni. All’età di 84 anni passa i fornelli a suo figlio Stefano. Dopo qualche anno lo venderà, ma la storia di famiglia continuerà dato che sarà uno dei cugini ad accettare la sfida, aiutato da altri amici.

Nel 2015 Angelino ha lasciato la sua sede storica di via Machiavelli per diventare più grande. Oggi è a due passi dal Colosseo, in via Capo d’Africa, offre oltre 100 coperti, è aperto sette giorni su sette, sia a pranzo che a cena.


Angelino Malaga è il secondogenito della famiglia, dal 2012 delizia il palato dei tanti turisti spagnoli nel cuore della città andalusa.

La sfida è riproporre i piatti tipici della cucina romana anche in Spagna, armonizzando la cultura culinaria italiana con i gusti iberici.

Lo staff è preparato ed esperto con oltre dieci anni d’esperienza cerca ogni giorno nuove ispirazioni per creare piatti attuali che non dimenticano la lezione della cucina antica romana.


la historia

Nuestra historia comienza en 1899, cuando un restaurante fue creado a dos pasos de la Piazza Vittorio Emanuele, donde se encontraba uno de los grandes mercados de la cuidad de Roma.

En los años treinta, Angelo Potetti compra este restaurante. A finales de los años 50, lo dona a su hija Ilde, la cual cocinará en el mismo durante más de 45 años. Al cumplir los 84 años, Ilde decide que es momento de jubilarse y pasa la gestión del restaurante a su hijo Stefano, el cual, pasados algunos años, lo venderá a uno de sus primos, el cual continuará con el reto.

En el año 2015, Angelino ha dejado su sede histórica de Via Machiavelli para poder aumentar su tamaño. Actualmente se encuentra en Via Capo D´Africa, a dos pasos del Coliseo, y sus puertas están abiertas todos los días.


Angelino Málaga es el segundo restaurante de la familia. Desde el año 2012 deleita los paladares tanto de los españoles como de los turistas de esta ciudad andaluza.

El reto de Angelino Málaga es trasladar los platos de la cocina romana al público ibérico.

El staff está compuesto por miembros con una gran experiencia y buscan cada día nuevas inspiraciones para la creación de nuevos platos que no olvidan las lecciones de la auténtica comida romana.

Foto
pizzerias Pizzeria Pazzi Per Pizza

Pizzeria Pazzi per Pizza di Nicola Lacorte


Ristorante pizzeria specializzata in vari tipi d'impasti:kamut, cereali,integrale,senatore cappelli,senza glutine,pizza a metro e pizza classica...

Foto
restaurants Trattoria La Pietra

Bello da vedere....Buono da mangiare


Orari di apertura:

lunedì
Chiuso
martedì19:30–00
mercoledì19:30–00
giovedì12:30–00
venerdì12:30–00
sabato

12:30–00

domenica12:00–00

Foto
restaurants Made In Napoli

Francesco Siervo: Ambasciatore della pizza “Made in Napoli” in Polonia


Presso la Pizzeria Trattoria Made in Napoli a Sicòw, in Polonia, potete gustare la vera pizza napoletana preparata dall’ambasciatore della pizza italiana in Polonia, il sig. Francesco Siervo.

Da quasi quindici anni, Francesco diffonde la sua passione per la pizza e l’arte culinaria italiana all’estero.

La chiave del successo di Made in Napoli sta nella genuinità e nella qualità dei prodotti con i quali vengono preparate i deliziosi primi come il ragù napoletano, i rigatoni papiro, gli spaghetti all’amatriciana, i secondi di carne e pesce e naturalmente le pizze preparate nel pieno rispetto della tradizione partenopea.

Dal 17 al 20 Novembre 2018 Francesco Siervo sarà impegnato nella Champions di Pizzaioli che si svolgerà in Portogallo. Del suo successo in Polonia e del suo ruolo di Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia ci parla in questa esclusiva intervista.


Com’è nata l’idea di Made In Napoli?

L’idea è nata quando mia figlia aveva un anno e mezzo e avevamo intenzione di andare via dalla Polonia. Poi siamo rimasti perché stavamo covando un nuovo progetto. Abbiamo infatti deciso di aprire una pizzeria per rimetterci in gioco, per diffondere il Made in Italy. Il nome è stato coniato da mio figlio.


Come vi ha accolto il popolo polacco?

Sono quindici anni che sono qui in Polonia e il popolo polacco lo conosco molto bene. Ci ha accolti bene come sempre. E’ un popolo molto aperto alle novità. È un popolo che ama il Made in Italy.


Che tipo di clientela frequenta Made in Napoli?

È una clientela variegata. È frequentato da giovani, da una classe medio- alta.


Come potrebbe definire la cucina di Made in Napoli?

Molto italiana. Rispettiamo la tradizione napoletana. Sono originario di Napoli e sono Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia. Prepariamo una cucina di mare a base di prodotti tipici italiani. Molto richiesti sono gli spaghetti all’amatriciana.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


Quali consigli darebbe ad un giovane ristoratore che vuole diffondere il Made in Italy all’estero?

Diffondere il vero Made in Italy. Tutti possono aprire un ristorante italiano ma bisogna offrire prodotti di qualità. Bisogna mantenere quella qualità e non scendere a compromessi per risparmiare.


In base alla sua esperienza quali potrebbero essere le difficoltà nel diffondere il Made in Italy?

Secondo me nessuna al giorno d’oggi. Il Made in Italy è una garanzia. È ben apprezzato. È la chiave del successo.

Quanto la crisi ha influito nel campo della ristorazione?

Sinceramente qui non si è vista tanto la crisi. La gente non rinuncia ad uscire e mangiare fuori. Questo è un popolo che sta crescendo tanto. L’economia è in espansione ed evoluzione.


E il rapporto con lo staff? Quanto conta il lavoro di squadra?

Moltissimo. Senza uno staff competente non si va da nessuna parte. Noi siamo partiti in tre e ora siamo una squadra senza la quale non potrei andare avanti.


Progetti futuri di Made in Napoli?

Tantissimi. Stiamo analizzando e studiando la possibilità di espanderci creando un vero e proprio franchising. Siamo molto impegnati in questo periodo. Ci stiamo preparando per la Champions League di pizzaioli che si terrà dal 17 al 20 Novembre in Portogallo.

Foto
restaurants La Via Delle Taverne Un ristorante nato dalla passione del proprietario per la cucina napoletana e dalla voglia di offrire agli avventori uno spazio accogliente, intimo e famigliare in cui godere di ottimo cibo.
Foto
restaurants L'Harem Dei Sapori

Orari di apertura:


Lunedichiuso
Martedi10:30 - 23:45
Mercoledi10:30 - 23:45
Giovedi10:30 - 23:45
Venerdi10:30 - 23:45
Sabato10:30 - 23:45
Domenica10:30 - 20:00
Foto
pizzerias Accipizza Rosticceria - Pizzeria - Stuzzicheria

Risto-pub Pizzeria Gastronomia. Rosticceria, Pizzeria, Stuzzicheria

Foto
dining Il Malandrino Bistrot

Ristorante Jazz Club al centro di Orvieto

Foto
restaurants Trattoria Il Folletto

Welkom! Il Folletto, is een uniek concept van Italiaans eten die dicht aan het centrum van het stad Gent (België) gelegen is, een unieke plaats waar men kan genieten van de beste attenties en gerechten samen met een aangename en familiare sfeer. 


Sinds 2003 bied deze restaurant en hun vertegenwoordigers deze stad het beste van hunzelf om ons hun traditionele Italiaanse keuken voor te brengen.

Foto
restaurants Ristorante Italiano Taranto

Das Taranto in Bad Lauterberg wurde 1992 als Familienbetrieb gegründet und 1998 von Raffaele Dargenio übernommen. Wir legen größten Wert auf die Zufriedenheit unsere Gäste. Unsere Zutaten und Rohstoffe sind ausschließlich frisch und von erlesener Qualität, denn der Einkauf ist bei uns Chef-Sache. Unsere besondere Spezialität sind Fisch und Meeresfrüchte. Unsere beliebte Pizza wird im Steinofen gebacken.a

Foto
restaurants Ristorante La Vela
Ristorante La Vela is a friendly yet discreet Italian restaurant found right in a quiet and secluded area by the Msida Marina, with ample parking space and exquisite food prepared by our Sicilian chef.

We are open for lunch everyday except Mondays from 12.30-15.00 and for dinner from Tuesday to Saturday from 19.30-23.00.

For reservations call us on +356 99269090.
Foto
pizzerias Pizzeria Del Corso - Cosimo Chiodi
La Pizzeria del Corso sorge nell’incantevole Borgo Medievale di Pietramelara, luogo di pregio e di cultura nell’hinterland casertano.
A capo del locale, un ambiente riservato e curato nei minimi particolari, c’è il giovane maestro COSIMO CHIODI, che forte di un’attenta ricerca sulle materie prime e di una rigorosa attenzione agli abbinamenti di stagione, giorno dopo giorno, sforna delle pizze di grande piacevolezza!

Nonostante la gavetta precoce, Cosimo si prende cura di ogni panetto come un gioiello, cresciuto e lasciato lievitare 48 ore, fatto con un blend di farine ben bilanciate in termini di forza e tenore proteico, ricco di fibre.

Il risultato è un impasto scioglievole ma di grande carattere, ben idratato e curato nella scelta di topping di qualità!

Cosimo fa una pizza con una identità tutta sua ma non smette di studiare e dedicarsi a nuove sperimentazioni.

Ha anche dedicato uno spazio della sua cucina ad un forno per pizze con farine Gluten Free per celiaci.

Foto
dining ADN Cafelatte

Orari di apertura:

lunedì06:30 - 21:30
martedì06:30 - 21:30
mercoledì06:30 - 21:30
giovedì06:30 - 21:30
venerdì06:30 - 21:30
sabato06:30 - 00:00
domenica06:30 - 21:30




Foto
dining Pizzeria RistoPub Le Mille e Una Notte

RistoPub Birreria & Music

Pizzeria e ristopub con prodotti tipici umbri accompagnati dalle migliori birre, aperitivi e cocktail e una selezione di vini; il tutto condito da un contorno di musica live e disco.

Foto
pizzerias Pizzeria Regina Di Mariani Sonia

Pizzeria regina nasce nell' agosto  2009.

È una pizzeria a taglio dove la specialità principale é la pizza in teglia. 
Da poco la sede è cambiata e la nuova si trova in via Giulio Mancini n 3/a.
Presenti in diverse gare di pizza nel 2015 arriviamo secondi al campionato mondiale del pizzaiuolo a Napoli nella categoria pizza in teglia. 
Alla ricerca continua di materie prime di qualità. 
Facciamo impasti a lunga maturazione  (48h)per garantire un prodotto più leggero e digeribile.