Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  COMUNE DI GIULIANOVA CORSO GARIBALDI 119
64021 GIULIANOVA (TE)
08580211
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
dining Agriturismo Fossa Mala "Un vino moderno ha radici antiche.




La tradizione per noi non è mai sterile nostalgia del passato, ma base per nuovi traguardi da raggiungere con competenza ed innovazione”.
Foto
hotels Agriresidence Il Doccino Il Centro Turistico Arcobaleno è una struttura ricettiva all'avanguardia, opera da anni nelle splendide località Toscane di Bibbona e Riparbella.
Foto
luxury Hotel De La Poste

La Tradizione dell'Ospitalità nel Cuore delle Dolomiti
La storia, la cortesia e la conoscenza del mestiere di ospitare, sono elementi che traspaiono chiaramente nella cura dei dettagli presenti in ogni angolo dell'hotel, dalla ricerca e dall'accostamento armonioso di legni e di colori, che sono le caratteristiche essenziali del "Posta". Annoverato tra i Locali Storici d'Italia è situato nel pieno centro di Cortina d'Ampezzo.

The tradition of hospitality in the heart of the Dolomite
The story, courtesy and knowledge of the craft of hosting, are elements that show through clearly in the attention to detail in every corner of the hotel, from research and from the turning of wood and harmonious colors, which are the essential characteristics of the "Posta". Listed as one of Italy's historic places is located in the heart of Cortina d'Ampezzo.

Foto
Accommodation & Tourism Villa Loredana - Resort Aldo Manuzio

Residenza per Disabili/Anziani,assistenza qualificata h24

Foto
Accommodation & Tourism Le Case Cavallini - Sgarbi

Residenza di Charme Appartamenti di Lusso 4 soli ****



Edificato in epoca medioevale nelle adiacenze della chiesa di Santa Maria delle Bocche, il palazzo passò nel 1471 dal notaio Rinaldo Mezzaprile alla famiglia Ariosto, assieme all’edificio contiguo (la Magna Domus dell’illustre casata), al quale è unito da un cavalcavia in vicolo del Granchio. Nel 1484 l’edificio divenne proprietà del canonico Brunoro Ariosto: è verosimilmente di quest’epoca il monogramma cristologico collocato sulla facciata, a ricordo della predicazione in Ferrara di San Bernardino da Siena, che lo adottò come proprio emblema. Il portale in marmo con archivolto e mensola a chiave può essere fatto risalire al Cinquecento.


Mentre Brunoro era canonico a Rovigo, nel palazzo si stabilì il fratello Nicolò, dal quale nacque il celeberrimo Ludovico, allora decenne. In questo edificio, il futuro autore dell’Orlando Furioso studiò con il precettore, Domenico Catabene di Argenta, e probabilmente vi compose le prime poesie e alcuni acerbi testi teatrali. Alla morte del padre, il grande poeta abbandonò Ferrara per recarsi a Canossa in qualità di capitano della Rocca, anche se ritornò più volte a vivere in queste stanze, sino a quando acquistò la casa in contrada del Mirasole. Nella casa di via Giuoco del Pallone 31, di cui divenne in seguito l’unico proprietario, Ludovico scrisse ampi brani della prima versione dell’Orlando Furioso, edita nel 1516.


Dopo gli Ariosto, il palazzo divenne della nobile famiglia Canani e, via via, dei Federici, dei Righetti, degli Agnoletti, finché nel XIX secolo fu acquistato dal paesaggista e critico d’arte Ferdinando Ughi. Questi lo vendette al pittore Oreste Buzzi nel 1913, il quale era tornato dal Brasile fornito di cospicue risorse economiche, dopo aver lavorato anche per il presidente della Repubblica. Alla morte di Buzzi, avvenuta nel 1943, il figlio Ugo cedette la casa ai Cavallini, genitori di Bruno (padre di Eleonora Cavallini), Rina e Romana (madre di Mario, Giovanni, Bruno e Anna Verdi). Rina Cavallini sposò Giuseppe Sgarbi e concepì Vittorio Sgarbi ed Elisabetta Sgarbi.


Di gusto rinascimentale è il prospetto, di squisito taglio esornativo legato alla tradizione del “cotto” ferrarese. L’antico portico al pianterreno venne tamponato durante il XVI secolo, mentre la facciata fu sopraelevata dopo l’acquisto da parte di Buzzi su progetto del medesimo, che si preoccupò intelligentemente di mantenere l’unità stilistica con il piano nobile e lo decorò personalmente con raffinate tempere di gusto tardo-liberty e art déco, sia nei soffitti che sulle pareti. All’epoca in cui Oreste Buzzi comprò la casa, permaneva al pianterreno uno stanzone (allora rivendita di legno e carbone) dove, secondo la tradizione, Ludovico Ariosto metteva in scena le proprie commedie davanti ai famigliari, a mo’ di anteprima.



Foto
restaurants Le Piemontesine

Ci sono un sacco di piccoli miracoli nella ristorazione e nell’hotellerie italiana. E più in particolare, in quelle piemontesi. Miracoli che son, bisogna dirlo, spesso figli delle crisi che ha spinto molti giovani a reinventarsi, e creare nuovi modelli o a esplorare nuovi territori, lanciandosi in sfide da far tremare i polsi.


La sfida qui l’hanno lanciata due ragazzi francesi. Lui si chiama Jerome Migotto, la sua compagna e factotum Charlotte. Stavano in un posto niente male, Parigi dove lui ha girovagato tra le cucine dei più famosi ristoranti tristellati a imparare dagli chef più à la page (Yannick Alleno, tanto per citarne uno) come tirare una salsa o cuocere alla perfezione una carne o un pesce. Charlotte però discendeva da una famiglia che viveva sulle colline della Langa Monregalese, una zona bellissima dal punto di vista naturalistico, ma non proprio al centro del mondo. Erano gli avi di Charlotte per la precisione di San Luigi la frazione di un piccolo paese dell’Alta Langa, Igliano. E qui i due ragazzi francesi si sono trasferiti e hanno recuperato un vecchio edificio semiabbandonato trasformandolo in un hotel a quattro stelle. Da oltre vent’anni a San Luigi però non esistevano più attività commerciali. Loro hanno scelto comunque di privilegiare gli artigiani e le aziende locali, realizzando un edificio ad alta efficenza energetica, adeguato all’architettura locale con archi a vista e conservando e ristrutturando due antichi forni con tetti in ciappe che si trovano proprio davanti all’ingresso dell’hotel. E che vengono usati per pane e cucina.


Dopo 5 anni di lavoro hanno aperto: dieci camere e una suite con vista panoramica sull’intero arco alpino piemontese.

E, finalmente ci siamo arrivati, al piano terreno dell’hotel c’è il ristorante. Moderno, elegante e soprattutto molto buono. La cucina (la definizione davvero azzeccata è su Tripadvisor) “unisce la saggezza della cucina francese e la concretezza piemontese”. Qualche piatto: salmone affumicato in casa, uovo su dadolata di zucca con tartufo estivo, ravioli di vitello con ratatouille alla nizzarda scampi arrosto e riso venere, una tradizionale guancia al vino rosso, perfetta. Migotto è anche un ottimo pasticcere, e Charlotte in sala vi aiuterà anche nella scelta del vino in una carta piccola ma completa. La spesa è l’ultimo regaolo. Menu a 32 euro, alla carta poco di più


Foto
b&bs Le Dimore Di Hanqorias

Con HANQORIAS vivrete il vostro soggiorno scoprendo le varie stagioni di una storia antica...
... in un territorio ricco di cultura, arte e tradizioni popolari, dove i profumi ancora naturali si fondono con i sapori genuini, forti e delicati, capaci di sorprendervi e di farvi assaporare nuove ed intense emozioni...


Situata al piano stradale di un vecchio palazzo gentilizio del XIV secolo nel centro storico di Muro Leccese, e precisamente nell'antica via Brongo (odierna via Isonzo), la struttura di HANQORIAS cattura subito l'attenzione per la sua inconfondibile originalità:
i nomi in greco arcaico delle due dimore Αληθεια (verità) e Ψεμμα (bugia) e dalle luci di cortesia ai lati dei rispettivi ingressi.


HANQORIAS, circondata da testimonianze architettoniche di pregevole livello come il Palazzo del Principe con i resti del fossato, la Cappella del palazzo, il Frantoio oleario semi-ipogeo dei Protonobilissimo, la Chiesetta di San Giuseppe e dal Borgo Terra, offre ai suoi ospiti il piacere di trascorrere un soggiorno in un'atmosfera confortevole e raffinata.


Archi a tutto sesto, volte a botte, un antico focolare e vari elementi architettonici nelle caratteristiche pietre locali sono l'essenza di HANQORIAS.


Sapientemente restaurata ed arredata con sobrietà e cura dei particolari, riesce a coniugare antico e moderno in un armonioso sodalizio...


Le Dimore ALITHIA e PSEMA totalmente indipendenti possono unificarsi all'occorrenza.

Foto
b&bs Masseria Li Capperi


Ad Alezio, tra il verde e il mare, c’è un buen retiro di fine Settecento, immerso nella campagna salentina, poco distante da Gallipoli, la città bella. Qui il sapore della tradizione incontra l’amore per la biodiversità, il bosco di lecci convive con ulivi, vigneti ed essenze mediterranee e una gatta giocherellona, Olga, è la custode della tenuta.


Per raggiungerla si percorre una stradina sterrata e una volta varcato il cancello d’ingresso si scopre la magia. Un rifugio che sa di candore, con il bianco dominante delle pareti tirate a calce, la pietra dei muretti a secco, solo cinque camere, che hanno mantenuto intatte le caratteristiche originali, come le volte in pietra, le nicchie e i camini. Si riposa bene nelle stanze arredate con ricercata semplicità: ambienti freschi, tessuti naturali e colori riposanti.


Il tempo scorre lento, senza fretta, per una vacanza lontani da tutto e da tutti. Chi vuol essere attivo può scegliere tra jogging nel bosco e nuoto in piscina o al mare, a soli dieci minuti di auto. Chi vuol oziare può leggere un buon libro e lasciarsi inebriare dai profumi di timo e rosmarino seduto fuori nel proprio terrazzino o nei tanti angoli relax sul prato, che si affacciano sull’orto didattico e sull’uliveto.


La piscina circondata da muretti a secco, alberi da frutta, agrumi e fichi  assicura momenti di autentico relax. E poi c’è il percorso nella natura alla scoperta della biodiversità: passeggiare nel bosco, ascoltarne i suoni, respirare le erbe aromatiche. Il tempo a Masseria Li Capperi è scandito da un orologio speciale.


Riscopri il piacere di una passeggiata o di un tuffo in piscina.


Contattaci per saperne di più sulla Masseria Li Capperi.

Foto
hotels Hotel Cristall

L'Hotel Cristall, gestito direttamente dai proprietari, e' situato in posizione centrale a pochi passi dal mare!

Foto
dining Hotel Italia
Foto
farm holidays Agriturismo Sa Mendhula Nella tenuta dell'Agriturismo Sa Mendhula sarà possibile effettuare delle piacevoli passeggiate e incontrare alcuni animali allevati dalla nostra azienda. agricola!
Foto
farm holidays Agriturismo San Giovanni

L' agriturismo

Il nostro agriturismo ad Arzachena è il luogo ideale dove poter passare le vostre vacanze. Nell'Agriturismo San Giovanni troverete buon cibo, un meraviglioso panorama, camere accoglienti e staff, sia dedicato all'accoglienza che nelle cucine, altamente qualificato. Questi sono gli ingredienti fondamentali per permettervi di passare un soggiorno differente, di qualità e rilassante.


Le camere

Decidendo di alloggiare nel nostro meraviglioso agriturismo, avrete la possibilità di riposare nelle incantevoli camere preparate appositamente per voi per permettervi di passare un soggiorno rilassante e indimenticabile durante la vostra vacanza. Avrete a disposizione quello che a tutti gli effetti è un vero e proprio Bed and Breakfast nel nostro agriturismo ad Arzachena.


Azienda agricola

Vi proponiamo i prodotti realizzati nella nostra la nostra azienda agricola prodotti con amore e passione. Abbiamo fondato il rapporto che lega noi alla natura che ci circonda, in modo semplice, diretto, basato sulla regola più importante, ossia che se curiamo con amore le nostre piante e i nostri animali, loro ci ringrazieranno con doni preziosi e gustosi da condividere.


Agriturismo San Giovanni

Nell'Agriturismo San Giovanni troverete solamente prodotti naturali e di qualità, proprio come nell'azienda ortofrutticola a cui è legata, che porta avanti la sua attività con il rispetto della terra, delle piante e degli animali che coltiva e alleva, delle persone che cercano un'alimentazione differente, sana e gustosa. Avrete così a vostra disposizione tutte coltivazioni naturali realizzate in serra, coltivate amorevolmente per donare ai piatti la freschezza di ortaggi e frutta unici, uniti al sapore e al gusto della carne proveniente da allevamenti curati e seguiti. Un abbinamento che riuscirà a deliziarvi con i piatti preparati dalla nostra sapiente cucina. Avrete così a vostra disposizioni le numerose specialità gastronomiche preparate dai nostri chef, direttamente nel nostro ristorante. Piatti legati fortemente alla nostra tradizione culinaria locale, realizzati esclusivamente con materie prime selezionate. Un viaggio unico e indimenticabile nei gusti e sapori della cucina sarda.

Foto
hotels Hotel Eden Torino


L' Hotel Eden, in un palazzo d'epoca in stile Liberty completamente ristrutturato, è ubicato in una tranquilla e silenziosa zona centrale della città sabauda, ai piedi della collina torinese.


A pochi passi dal verde secolare del Parco del Valentino, attraversato dal fiume Po

Foto
restaurants Ristorante Enoteca Ai Colli B&b
Osteria, Pizzeria Gourmet, Specialità tipiche della cucina veneta di carne e pesce, tutto di stagione.
Foto
restaurants Agriturismo La Rondanina

“La Rondanina nasce all’interno dell’ Azienda Agricola La Caminà per volontà della famiglia Bargazzi per sancire quel legame profondo con il territorio che dovrebbe caratterizzare tutte le produzioni agricole.


Un ambiente esclusivo dove assaporare i gustosi piatti della tradizione accompagnati da un buon bicchiere di Gutturnio della nostra cantina.


Ideale per un pranzo in famiglia nell’ampia sala a volte, per una merenda tra amici o per una romantica cena nelle intime salette.


"Questa è inoltre la location perfetta per organizzare la vostra cerimonia nuziale da sogno.”