Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  AZIENDA AGRICOLA MORETTI Loc. Pian di Marte
06065 Passignano Sul Trasimeno (PG)

075829135
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
farms Azienda Agricola Il Sentiero Del Lupo

VENDITA ON-LINE DI LEGUMI, CEREALI, ERBE AROMATICHE, TISANE E INFUSI!

Foto
farms Agricola Maroni

La nostra azienda agricola si trova a Ranzanico (BG), sul Lago d’Endine in Valcavallina. L'azienda alleva da 10 anni circa 500 capi di pecora gigante Bergamasca sfruttando una superficie di 140 ha, che vengono utilizzati per pascolare nei mesi estivi sulle Orobie Bergamasche a quote che vanno dai 1650 m. ai 2150 m., mentre l'inverno si sposta nella pianura Bresciana/Bergamasca praticando la transumanza nei terreni incolti o lasciati a riposo e nei vigneti.


L’allevamento è a ciclo chiuso, ossia tutti gli animali da noi allevati sono nati e cresciuti al nostro interno e dedichiamo impegno e risorse al miglioramento genetico.


Le nostre pecore sono al pascolo 365 giorni l'anno mangiando sempre erba fresca, infatti facciamo parte dell'A.I.A.G. Associazione Italiana Grass Fed. Da Gennaio 2017, l'azienda ha costruito un nuovo laboratorio di trasformazione dei prodotti aziendali quali carne fresca ed insaccati di pecora, conserve e marmellate ricavate dal proprio orto e frutteto. Fiore all'occhiello sono gli insaccati di pecora che grazie alla collaborazione in azienda di Vanni Forchini norcino della Vallecamonica con 40 anni di esperienza in norcineria prepara tagli freschi e insaccati di pecora veramente speciali .


L'azienda oltre che lavorare in accordo con enti pubblici per tenere pulito i terreni incolti per evitare imboschimenti i quali favorirebbero gli incendi, nella propria sede sempre stando attenta all'impatto ambientale ha installato un impianto fotovoltaico e una pompa di calore aria/acqua per il proprio fabbisogno energetico.

Foto
agribusiness La Norcineria Armando

La Norcineria Armando dal 1962 produzione artigianale insaccati e salumi.
Tutto al naturale, senza glutine, senza lattosio e senza polifosfati aggiunti!!


Il Mandolino è un prodotto esclusivo, con marchio registrato realizzato da "La Norcineria Armando" di Sarsana.

Il Mandolino è un pezzo unico realizzato in numero molto limitato.

Si ottiene selezionando accuratamente le cosce di suini, provenienti esclusivamente da allevamenti italiani che armando sa riconoscere grazie alla sua esperienza, con oltre cinquant'anni di attività artigianle nella lavorazione delle carni suine.

Il Mandolino è un prosciutto senza osso, facile da affettare: la coscia del maiale privata dell'osso e del fiocco, come per magia, tra le mani di Armando e di Mauro, maestri norcini, assume la forma dello strumento musicale.

Inoltre c'è da aggiungere che il Mandolino è uno stupendo prodotto autoctono sarzanese, realizzato con soddisfazione a livello del mare, senza alcun additivo e conservante, ma solo con sale e tanta attenzione e passione nella lavorazione.

Foto
farms Fattoria Radichino

L’azienda Agricola Radichino può vantare la certificazione BioAgricert: i nostri ovini, il nostro latte e tutte le nostre  coltivazioni di foraggi e cereali sono 100% biologici.


“Mi sono trasferito qui a Farnese dalla Sardegna alla fine degli anni 50, portando con me la lunga tradizione casearia legata alla pastorizia di quei tempi, che si tramandava di generazione in generazione.
A quell’epoca ero un ragazzo, ma quanta passione mettevo nel mio lavoro!
Da allora sono passati molti anni e col prezioso appoggio di Giuliana, mia moglie, la mia famiglia e la mia azienda agricola sono cresciute.
Quello che mi rende felice è sapere di aver trasmesso ai miei figli la mia stessa passione, il mio amore per le cose semplici, genuine e fatte con cura. Vederli portare avanti il mio lavoro mi riempie di orgoglio e mi ripaga di tanti sacrifici”

È così che Carmelo Pira riassume la sua storia, una storia fatta di duro lavoro certo, ma anche di grandi soddisfazioni, quattro figli e una splendida famiglia.

“Abbiamo ereditato l’esperienza e i valori che i nostri genitori ci hanno trasmesso e abbiamo ampliato l’attività di famiglia: oggi l’Azienda Agricola Radichino vanta, oltre alla storica attività di allevamento, un proprio caseificio e un punto agriristoro attrezzato per ricevere circa 100 persone, dove serviamo prodotti fatti in casa tipici della tradizione sarda e toscana.

Ma diventare più grandi non significa trascurare le tradizioni: ricaviamo il nostro latte da più di mille pecore e capre che pascolano libere nei nostri campi, e con quello produciamo il nostro formaggio, con cura artigianale, proprio come lo si faceva una volta!
Venite a trovarci, avremo il piacere di condividere con voi la nostra storia e i sapori genuino dei nostri prodotti”

Gianni e Tonino Pira.


Foto
farms Tenuta Solar Di Egidio Bolla

L' azienda vitivinicola Tenuta Solar si trova nel centro del paese di Monteforte D’Alpone in provincia di Verona, una località situata ai piedi delle colline nella zona classica del Soave.


La vinificazione avviene a gestione familiare, utilizzando solamente uva dei propri vigneti situati nella zona classica denominata “Val de l’acqua”, più precisamente alle “Caselle”, da cui prende il nome anche uno dei prodotti.


I titolari possono così certificare la provenienza di uva al 100% Garganega, da vitigni autoctoni e cru, garantendo così la qualità del prodotto, fattore fondamentale che guida la lavorazione.


Altro punto forte è la capacità dei proprietari di sposare tradizione e tecnologia.


Foto
farms Giovinotto Wines

Siamo un Azienda condotta da giovani imprenditori ma portatori di una pluriennale storia che si tramanda e si perpetua di generazione in generazione, siamo figli e ambasciatori della terra di sicilia, terra conquistata che conquista, Terra dei ciclopi che così Omero apostrofava nella famosa Odissea.


“E arrivammo alla terra dei Ciclopi superbi e senza legge, i quali, fidando negli dei immortali, non piantano, non arano mai: nasce tutto senza semina e senza aratura, il grano, l’orzo e le viti che fioriscono di grappoli sotto la pioggia di Zeus.

Davanti al porto non troppo vicina né troppo lontana dalla terra dei Ciclopi c’è un’isola piatta e selvosa, dove vivono capre che belano, potevano fare bella quest’isola che non è sterile e darebbe frutti ad ogni stagione. Vi sono dei prati, lungo le rive del mare, morbidi e freschi; viti perenni che potrebbero starvi a dimora”.


Il tipo di coltivazione descritta da Ulisse, quella della vite, delle olive  e degli agrumi sono ancora oggi presente nella provincia siciliana e sono tutte coltivazioni tipiche del paesaggio mediterraneo tipico .


Il territorio in provincia di Catania e’ costituito da un’orografia molto varia. Della zona fanno parte sia la pianura più estesa della Sicilia , la Piana di Catania, sia il monte Etna. La Piana di Catania è un bassopiano alluvionale fra i monti Iblei a sud e l’Etna a nord, creato dal fiume Simeto e dai suoi affluenti Dittaìno  e Gornaluga.


Fin dai tempi romani fu nota per la sua fertilità .Ora la piana è in gran parte coltivata ed è rimasto poco spazio per il pascolo. Lungo la costa gli agrumeti sono molto diffusi, i seminativi nell’ entro terra, i vigneti sulle prime pendici vulcaniche. 

Foto
Food & Wine Ceci Carni

Macelleria Alimentari Gastronomia dal 1960

Era l'anno 1960 quando Amedeo Ceci, da un paesino dell'Abruzzo di nome Nerito, si trasferiva a Roma per aprire un negozio di macelleria in via Norcia 11, presto trasferito in Piazza san Domenico Savio 5.
Grazie alla qualità delle carni abruzzesi e alla sua tenacia, Amedeo è riuscito a farsi conoscere e a conquistare il quartiere.
Nel 1987 si dedica al commercio all'ingrosso e lascia la gestione al nipote Ercole, il quale affianca alla macelleria tradizionale i "pronti a cuocere", mettendo a disposizione la consegna a domicilio.

Foto
farms Davide Campagnano

LA FAMIGLIA. LA TERRA. IL VINO.


La mia identità di giovane vini-viticoltore e quella della mia famiglia, si ritrovano nelle nostre radici e, al contempo, nella nostra proiezione verso il futuro.


É impregnata del ricordo e del rispetto rigoroso per le nostre origini. Di passione infinita per il territorio. Di un desiderio ancestrale, di un vocazione mai sopita di fare il vino. Un’inclinazione naturale e irrinunciabile.


É il racconto - e il raccolto - di una storia familiare, di un territorio e dei suoi frutti. La nostra identità è sintetizzata nel marchio che ci rappresenta: un segno grafico 'tirato a mano'. Solchi, filari, percorsi. Linee sinuose e insieme anche ruvide e faticose. nella loro traccia, la presenza delle iniziali di famiglia.


Tre segni di terra, nella terra, per la terra.

Foto
farms Cantina Vini Pregiati Mascarello Michele Snc

Tra morbide colline e castelli medioevali, dal 1927 e quattro generazioni la famiglia Mascarello produce vini a La Morra, porta delle Langhe e cuore della “zona del Barolo”.

Foto
agribusiness Salumificio Eredi Bartolazzi Renzo Produzione artigianale salumi tipici marchigiani











specializzati nel Classico Morbido di Muccia
Foto
farms Azienda Agricola Mochi Allevamento Biologico

Garantire la qualità delle carni.

Il nostro punto di forza è l'allevamento di bovini allevati con metodo biologico allo stato semibrado.


L'azienda agricola Mochi si estende su una superficie di 470 ha nei comuni di Piobbico, Urbania e Apecchio, dal fondovalle sul fiume Candigliano alla vetta del Monte Nerone. L'attività principale dell'azienda è l'allevamento di bovini da carne secondo la linea vacca-vitello. Tutti i vitelli portati alla macellazione sono nati e allevati in azienda. I bovini per oltre 7 mesi all'anno vengono allevati allo stato brado inizialmente nei pascoli bassi attorno ai 600 m slm poi durante il periodo estivo, con una suggestiva forma di transumanza, in cima alla vetta del Nerone su un ampio pascolo di oltre 500 ha. La totalità dei foraggi e dei mangimi utilizzati per l'alimentazione dei bovini viene prodotta in azienda che da giugno 2015 è passata da convenzionale a biologico.


L' azienda è provvista di mulino per la macinatura degli alimenti principali (orzo, favino, mais). Tutti i prodotti, compresi fieno e paglia sono di produzione aziendale.


Dal punto di vista ambientale l'azienda risponde a tutti i requisiti di sostenibilità, basso numero di capi/ha (allevamento estensivo) utilizzo del letame per le concimazioni e delle sementi locali per la produzione di foraggi, autosufficienza dal punto di vista energetico grazie alla installazione di un impianto fotovoltaico nel tetto dei ricoveri attrezzi ed animali.


Per quanto riguarda la realizzazione dei pacchi ci impegniamo a garantire qualità, continuità, trasporto e consegna con mezzi a norma (autorefrigerati) dei prodotti (sottovuoto, vaschette, etc).

Foto
agribusiness Acetaia Ferretti Corradini

Produzione e vendita di ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE DI REGGIO EMILIA DOP

  • ACETO BALSAMICO DI MODENA IGP
  • CONDIMENTI BALSAMICI


La nostra storia

Era il 1918 quando, secondo una consolidata tradizione familiare, Luigi Ferretti riceve in dono dal padre una piccola botticella di aceto balsamico datato 1890.

Luigi ha già alle spalle una vita piena e ricca di esperienze, in quegli anni era appena rientrato dall’Argentina dove si era trasferito con la famiglia circa 20 anni prima. In quello che allora era considerato il “nuovo mondo” e precisamente a Bahìa Blanca aveva aperto e gestito una piccola enoteca con osteria insieme alla moglie. In quel periodo nacquero i loro 3 figli, ma la nostalgia della terra reggiana obbligo il ritorno in Italia in centro storico a Reggio Emilia nelle adiacenze di Piazza Fontanesi. Nella soffitta di quella tipica abitazione del capoluogo emiliano si insedia il “barile centenario” al quale col tempo se ne aggiungono altri, dando origine all’acetaia di famiglia. Luigi nel tempo intraprende l’attività di mediatore di vini e prodotti enologici, attività che svolgerà con discreto successo fino agli inizi degli anni ’60.


La tradizione della famiglia Ferretti

Libero, primogenito di Luigi, segue le orme paterne divenendo negli anni un esperto conoscitore ed un fine assaggiatore in campo enologico. Grazie a queste capacità ed alla passione che lo lega al vino, accetterà la proposta di trasferirsi in Puglia a San Pietro Vernotico (Lecce) come direttore della cantina Gallinari, attività svolta nel difficile periodo del secondo conflitto mondiale.
Al termine della guerra nel 1943 torna a Reggio Emilia in una nuova abitazione nei pressi della stazione, ove trasferisce anche le preziose botticelle di famiglia.
Dopo la morte del padre Luigi, Libero continua l’attività paterna in campo enologico accrescendo anche l’acetaia con barili provenienti da famiglie di amici che, non potendo più occuparsene, avevano la certezza di affidarle in mani sicure.
Con gli anni aumenta l’esperienza, conferendo a Libero il ruolo di fidato consulente di tanti possessori del prezioso aceto.
In pochi anni diviene un vero punto di riferimento in ambito cittadino e provinciale ed insieme agli amici Ottavio Iori e Ferdinando Cavalli è uno dei promotori alla nascita del Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico di Reggio Emilia.


I riconoscimenti

Come membro della neonata Confraternita dell’Aceto Balsamico Tradizionale, Libero diviene in breve tempo uno dei migliori assaggiatori ufficiali, apprezzato ed ancora oggi ricordato per le sue doti.
Nel 1984 decide di trasferirsi insieme alle preziose botticelle nella vicina frazione di Bagno a casa della figlia Lucia, dove morirà novantenne nel 1998.
La preziosa eredità di Libero viene raccolta dalla figlia Lucia, che insieme al marito Giuseppe con impegno ed affetto conducono l’acetaia di famiglia. Nei primi anni 2000 in seguito alla ristrutturazione dell’intera azienda agricola, Giuseppe decide di dedicare alle batterie di balsamico l’intero sottotetto in un bellissimo edificio costruito di fronte all’abitazione, creando un ambiente perfetto per il lento invecchiamento del prezioso aceto.


La nostra Mission

“Il mio è un personale ritorno alle origini, provenendo da una famiglia di vignaioli (come mi piace chiamare chi il vino lo produce con amore) sto facendo un piccolo riavvicinamento al mondo dal quale provengo.
Per Valeria è una continuazione della propria famiglia, proseguire la grande eredità del nonno e renderla fruibile da chiunque abbia un interesse o anche solamente una curiosità verso questo prezioso nettare. La nostra promessa è una sola: ora tocca a noi, forse Libero nemmeno immaginava che un giorno il suo amato aceto sarebbe arrivato fino a qui…. E noi non lo deluderemo.
Con impegno cercheremo di migliorarci ogni giorno e di valorizzare al massimo questa preziosa eredità.
Sognando la quarta generazione…”

Valerio Bellini