Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  ANTICA FORMAGGERIA ZARATINI S.N.C. VIA GUERRAZZI 10/B
40125 BOLOGNA (BO)
051220544
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
agribusiness Prodotti Argianali Zenone Graziano

Vendita di prodotti artigianali e tipici calabresi.


Salumi, formaggi, Sott'olii, liquori, vini, dolciumi, frutta secca, spezie, legumi.

Foto
butchers La Macelleria Pisanu

La macelleria Pisanu apre il suo negozio a Bolotana in provincia di Nuoro 50 anni fa, divenendo punto di riferimento nella zona per la vendita di carni macellate fresche di produzione propria. Alla macelleria Pisanu potrai assaporare i migliori prodotti della tradizione sarda: carni, salumi, prosciutti tutti rigorosamente di produzione propria.

Grazie all’ esperienza maturata da tre generazioni la macelleria garantisce ai propri clienti derivazione, qualità e freschezza dei prodotti attraverso la vendita di carni bovine, suine, caprine lavorate nel rispetto delle tradizioni familiari.

L’esclusivo utilizzo di sole carni locali allevate dai contadini della zona garantisce ai clienti la provenienza, la qualità e la freschezza di un prodotto allevato e lavorato nel rispetto dell’ambiente e della salute del consumatore favorendo e valorizzando la produzione tipica locale. La macelleria Pisanu favorisce in questo modo la vendita di carne a km 0 dimostrando quanto sia possibile e conveniente produrre cibi gustosi e sani per l’uomo e per l’ambiente.

La macelleria Pisanu a Bolotana dispone di un laboratorio attrezzato per la lavorazione delle carni e dei salumi, che vengono preparati senza conservanti ne’ additivi chimici e stagionati secondo le migliori tecniche di stagionatura garantendo prodotti di prima qualità. Dal laboratorio, dove avviene la preparazione delle carni, al banco il passo è breve, e qui potrai trovare tutti i tipi di carne di produzione locale oltre ai migliori tagli di carne bovina.

Offre inoltre una vasta scelta di preparati di carne e di insaccati di produzione propria e di ottima qualità direttamente dal produttore al consumatore garantendo ingredienti locali e genuini che rappresentano il nostro punto di forza da tre generazioni.

La macelleria Pisanu vende anche pollame e conigli allevati a terra nutriti con mangimi vegetali e naturali senza antibiotici e proteine di origine animale, rispettando il loro naturale accrescimento in modo da ottenere un prodotto genuino e sicuro di alta qualità. E per venire incontro alle esigenze dei clienti la macelleria effettua anche un servizio di consegna a domicilio per tutti coloro che ne fanno richiesta.

Foto
wines Tenute Poma

Gentilissimo cliente,
ho il piacere di parlare dei miei vini e della loro storia.
Circa 10 anni fa, scaduto un vecchio diritto all’impianto, mio marito decide di impiantare i vigneti nei terreni di famiglia valorizzando la “nostra terra” cercando di mantenere il legame con la Sicilia dato che noi viviamo a Milano.
Le campagne sono a Lenzi e Regalbesi, a Trapani.
Il perito agrario Mimmo Coppola cura con attenzione le nostre terre, l’enologo Vincenzo Leone crea i vini.
I vini vengono lavorati ed imbottigliati nella cantina “ Terre di Giafar” a Paceco, confiscata alla mafia e gestita da una coppia di giovani; in cantina Ciccio, uomo fidato e sempre sorridente oltre che competente, cura i nostri vini.
Noi viviamo a Milano con la nostra famiglia, mio marito è un dirigente in una banca d’investimento e io mi occupo della distribuzione insieme ad agenti anch’essi scelti da noi.
Spesso siamo in Sicilia e con attenzione curiamo tutto il processo di preparazione.


Passito
L’uva è raccolta a mano, posata nei cesti, collocata sui cannucciati ad essiccare, tutti i giorni girata e la sera coperta per evitare l’umidità.
Quando l’uva è essiccata e diventa “uva passa o sultanina” viene messa in infusione nel mosto di zibibbo dentro i serbatori.
Dopo sei mesi, viene pressata nel torchio e filtrata. Dopo imbottigliata.
Prodotto moderatamente dolce con sentori di agrumi.
Premiato in concorsi internazionali e al Vinitaly insieme al Ben Rye.


Nero d’Avola
Uve di nero d’avola,vino rosso strutturato, è stato in barrique per sei mesi.
Vitigno coltivato a Lenzi.
Premiato al concorso inglese Decanter.


Grillo
Vino bianco secco, grappoli raccolti a mano e subito messi sotto il ghiaccio secco per mantenere gli
odori e il sapore.
Vitigni coltivati a Lenzi.
In serbatoio d’acciaio.Vino piacevole al gusto.


Zibibbo e Catarratto
Vino bianco secco tratto da uve di zibibbo e Catarratto, vino profumato e dal sapore delicato.
Vitigni coltivati a Lenzi e Regalbesi.
Ideale per aperitivi e piatti a base di pesce.
Ha ottenuto vari premi nazionali e internazionali.


Malvasia e Chardonnay
Vino bianco secco, uve coltivate a Lenzi.
Sapore ed odori delicati.
Ideale per aperitivi e piatti a base di pesce.


Foto
butchers bisteccARdente

PASSIONE & SERVIZIO

Dalla voglia di mettersi in gioco un'idea che si basa sulla tradizione di Cisternino, paese della valle d'Itria, e sulla tradizione Toscana delle bistecche.


Passione, fiducia, servizio:
La passione per la carne
La fiducia nel macellaio
Il servizio al cliente.


Un viaggio con protagonista la carne alla brace, con un'offerta varia e di qualità derivante dalla stretta collaborazione con la macelleria "centro carni".
La brace come principale mezzo di cottura, che permette la creazione di piatti, non solo di carne, arricchiti dal sapore della griglia.


E una dolce conclusione della serata con una gustosa varietà di dolci..
Vi aspettiamo,
BisteccArdente.



Foto
salami Salumificio Artigianale Calabria di Calabria Alfonso

La nostra storia risale ad oltre un secolo fa, quando nell'antica bottega di famiglia il maiale veniva sezionato e lavorato con cura e attenzione; guanciali, capicolli, lonze, pancette e costate venivano messe nelle cosiddette "maijlle", strette e lunghe vasche di legno nelle quali i pezzi di carne effettuavano la salagione alla fine della quale la carne veniva purificata dal sale in eccesso e cosparsa di salsa di peperone coltivato nelle nostre terre.


Venivano successivamente affumicati e lasciati appesi e il tempo e il nostro clima freddo e secco finivano il lavoro offrendoci un prodotto delizioso, gustoso e dal sapore unico.


Allo stesso modo, le cosce, le spalle e le altre parti del maiale venivano accuratamente purificate  dal grasso in eccesso ecc. per poi tritarla a mano con due coltelli. La carne sminuzzata veniva amalgamata, sempre in delle vasche di legno, con salsa di peperone e spezie, per essere insaccata e successivamente affumicata dando vita alla sopressata e alla salsiccia calabrese.


Oggi il Salumificio Artigianale Calabria cerca per quanto più possibile di mantenere e migliorare l'antica tradizione, garantendo l'altissima qualità delle carni esclusivamente calabresi e un prodotto per tutti i palati.


Tutti i nostri prodotti sono privi di lattosio e glutine e senza conservanti aggiunti.

Un prodotto secondo tradizione!

Foto
agribusiness Mulino A Pietra Caldaroni

Gerardo caldaroni, dal 1780 la qualità....della tradizione!

Foto
agribusiness Erasmo di M.Q.

Piatti pronti, Salumi, Formaggi e tanto altro!

Il nostro obiettivo è quello di offrire ai nostri clienti un'esperienza culinaria.


Scegliamo il meglio della gastronomia Italiana proponendo cibi e bevande selezionati in termini di qualità e rispetto delle tradizioni.


Ogni giorno prepariamo tantissimi piatti pronti per essere gustati. Semplici, veloci e buoni!


Erasmo:L’eccellenza sulla tua tavola

Foto
seafood Pescheria Da Michela

Pesce fresco di prima qualità


Orarai di apertura:
Lunedì:
Chiuso
Martedì:
07:30 - 13:00
Mercoledì:
07:30 - 13:00
Giovedì:
07:30 - 13:00
Venerdì:
07:30 - 13:00
Sabato:
07:30 - 13:00
Domenica:
Chiuso

Foto
agribusiness L.F. Ortofrutticola Srl

Frutta e verdura


Si effettuano consegne gratuite tutti i giorni


Orari di apertura:
Lunedì:
06:00 - 13:00, 15:00 - 18:00
Martedì:
06:00 - 13:00, 15:00 - 18:00
Mercoledì:
06:00 - 13:00, 15:00 - 18:00
Giovedì:
06:00 - 13:00, 15:00 - 18:00
Venerdì:
06:00 - 13:00, 15:00 - 18:00
Sabato:
Chiuso
Domenica:
05:00 - 13:00

Foto
farms Agriter Società Agricola

Il mondo Piantiny
Un piccolo universo fatto di microortaggi, piante aromatiche, piccoli frutti e fiori edibili

Il mondo Piantiny è nato dall’esperienza in campo agricolo di una consolidata azienda italiana, che da tre generazioni con amore e rispetto si prende cura del territorio, coltivando prodotti di alta qualità.
Seguendo la nostra indole innovativa, abbiamo scelto di provare qualcosa di nuovo. Abbiamo portato in Italia un prodotto ancora poco noto, ma dalle proprietà uniche, i microgreens.
Accanto ai micro-ortaggi produciamo anche tante altre piccole delizie come fiori edibili, piccoli frutti ed erbe aromatiche.


Piantiny: micro-ortaggi, super-food!
Ricchi di proprietà nutritive, gustosi ed ecosostenibili i micro-ortaggi sono l’alimento del futuro

Cosa sono i microgreens o micro-ortaggi?
Semplice! Sono le piantine giovani e tenere di tantissimi ortaggi che mangiamo normalmente.
Si consumano generalmente dopo 7-20 giorni dalla semina, non appena sviluppano le prime due foglioline. Ma non chiamateli germogli!

I microgreens crescono su un substrato, mentre i germogli crescono in acqua. Dei micro-ortaggi si mangiano le foglie e lo stelo, mentre dei germogli, che sono più giovani, si mangiano il seme e lo stelo.
I micro-ortaggi Piantiny contengono un quantitativo di vitamine e sostanze bioattive 40 volte maggiore rispetto agli ortaggi arrivati al culmine della crescita e richiedono un consumo idrico ed energetico nettamente inferiore per produrli! Due cose molto apprezzate da chi li sceglie per arricchire di nuovi colori, sapori e forme i propri piatti!


Come crescono i micro-ortaggi Piantiny?
Senza alcun tipo di contaminazione i micro-ortaggi Piantiny sono liberi di essere super buoni

Nella nostra azienda agricola coltiviamo tutte le specie di micro-ortaggi in un ambiente protetto e asettico, nel quale è possibile riprodurre il microclima adatto a ciascuna coltivazione regolando temperature, aria, umidità e luce grazie a un impianto led che riproduce perfettamente lo spettro solare.
I micro-ortaggi Piantiny vengono seminati e crescono su un substrato inerte in fibre naturali: questo significa che nessun residuo di terra può contaminarli, e possono quindi essere utilizzati in cucina in completa sicurezza.


Piantiny per un mondo ecosostenibile
Abbiamo ridotto al minimo i consumi di acqua ed energia e abbiamo detto no a qualsiasi tipo di sostanza chimica

La coltura dei micro-ortaggi ha molti vantaggi, che non riguardano solo la nostra salute e il nostro benessere, ma anche quelli dell’ambiente.
Per produrre i microgreens Piantiny, infatti, è sufficiente un decimo dell’acqua necessaria per coltivare quegli stessi ortaggi in maniera tradizionale. Anche il consumo di elettricità è notevolmente ridotto e può essere totalmente coperto dall’uso di energia rinnovabile. La scelta di non utilizzare alcun tipo di pesticida, insetticida, fungicida è un gesto di rispetto in più nei confronti dei consumatori e del territorio in cui ci troviamo. Inoltre, selezioniamo solo e unicamente semi non trattati per la produzione dei nostri microgreens Piantiny


Durata e consumo dei microgreens Piantiny
Ti consegniamo i micro-ortaggi vivi, nel loro substrato, e se concordi con noi un piano di semina avrai Piantiny ancora più freschi!

I microgreens Piantiny vengono consegnati vivi! Questo significa che non vengono recisi, ma vengono proposti al consumatore finale nel substrato in cui sono cresciuti. Questo permette di mantenere le piantine fresche e ricche di nutrienti per più tempo e seguendo le nostre indicazioni di conservazione possono durare anche 15 giorni!
Ci sono molti modi per consumare i microgreens Piantiny, i nostri preferiti sono quelli nei quali si possono sentire tutti i sapori e nei quali si mantiene la consistenza croccante originale.
Per questo li adoriamo crudi in aggiunta a primi e secondi piatti, per uno sprint di colore, sapore ed energia, oppure in insalate di frutta e verdura, per renderle ancora più salutari e appetitose.

Foto
wines L'Avventura Società Agricola

15 settembre 2015:
una data che Stefano e Gabriella non dimenticheranno facilmente. In quella cristallina mattina di fine estate, un po’ per gioco e un po’ per sfida, decidono che ogni tanto i sogni devono uscire dal cassetto e sgranchirsi le gambe, magari passeggiando per la Ciociaria alla ricerca di un di un lembo di terra dove poter coltivare, è proprio il caso di dirlo, la passione per le vigne e per il buon vino. E così, quello stesso anno, vengono acquistati i primi 3,5 ettari nel comune di Piglio.
Il sogno comincia a prendere le forme di un progetto. Si delinea, si staglia sull’orizzonte, come gli antichi tetti di coppi che, simili a vecchi cappelli, ricoprono le case medievali del paese. E si decide così di produrre vino cesanese DOCG, Passerina IGT e altre chicche del territorio come il Rosso del Frusinate IGT. Non solo, perché essendo compreso nei terreni un uliveto di circa 120 piante, la seconda linea di produzione, quella dell’olio extravergine di oliva, viene praticamente da sé. Il progetto suscita l’immediata curiosità di amici e familiari, che spingono per salire anche loro sul carro, o meglio sul trattore, e partecipare attivamente a questa avventura.


Ecco, L’Avventura: è proprio questo il nome giusto.
Così Stefano e Gabriella cominciano a prendere in considerazione le proposte di collaborazione e di ampliamento societario, nell’ottica di un piano di sviluppo pluriennale che a questo punto ai sogni deve affiancare la concreta solidità dei numeri. Il primo nuovo socio è la figlia Marta, a cui segue l’ingresso come dipendente del nipote Simone, che ha dato nuova linfa al gruppo col suo entusiasmo e la sua passione. Nel 2016, poi, nuovi terreni nei comuni di La Forma e Gavignano entrano a far parte della disponibilità de L’Avventura. Nel volgere di qualche mese, quindi, i nuovi impianti vengono completati e i vecchi cominciano a dare i primi risultati.
A questo punto i vigneti a produzione sono cinque: uno di Cesanese di Affile, uno di Cesanese comune, uno misto (Sangiovese e Cesanese comune), uno di Pinot Nero (bella scommessa, questa) e per finire uno di Passerina. E dopo tanto impegno, nel 2017 arriva finalmente il momento di raccogliere i primi frutti. O, per essere precisi, di togliere il tappo alle prime bottiglie. Ad aprire le danze è il nostro olio, il Mattolio, che riscuote un immediato e graditissimo successo. Poi, a distanza di qualche mese, anche i primi vini – Saxa, Campanino e Colline Laziali – sono pronti per lasciare la cantina. Altri, come il Picchiatello, stanno per arrivare, e altri ancora vedranno la luce a breve. Oggi l’azienda sta affrontando la conversione all’agricoltura biologica e segue le tecniche dell’agricoltura organica e rigenerativa, affrontando una nuova, straordinaria parte di questa avventura.
Quello che pochi anni fa era solo un progetto, si è trasformato in qualcosa di concreto, di tangibile: in bottiglie che non contengono solamente olio e vino, ma anche passione, dedizione, impegno.
E un pizzico di follia: quella che ci ha permesso di credere che, se ti ci metti davvero, a volte un bellissimo sogno diventa una bellissima realtà.

Foto
agribusiness Alimentari Tintoni

La nostra Azienda, la nostra Storia e... la nostra Filosofia    
Siamo nati per vendere la qualità!


Oltre 50 anni di attività e 3 generazioni al servizio del consumatore, consapevoli che mangiare bene significa mantenersi in salute.


Tutto questo si traduce in una accurata scelta del prodotto, facendo particolare attenzione alla sua provenienza ed al processo di lavorazione.


Cerchiamo di portare sulla tua tavola i sapori di una volta, quelli fatti artigianalmente con passione e dedizione, perché tutti stiamo vedendo che il mondo è in costante mutamento, ma ci sono alcune cose che non dovrebbero cambiare mai…

Foto
butchers Macelleria Maggiore Pimonte

La Macelleria Maggiore (UNICA SEDE) rappresenta dal 1963 una importante realtà nell'area dei Monti Lattari ed è contraddistinta dal marchio"Sapore di Campania"fiore all'occhiello dell' Assessorato all' agricoltura e attività produttive dellaCampania.

Foto
dairies Rocca Toscana Formaggi cinquant'anni di buona tavola
Foto
farms Azienda Agricola La Montagna

Bella famiglia quella di Orlando Donato, il capofamiglia, sua moglie Ivana  e i figli Marilena e Anthony!


Sono di origini contadina, i loro genitori e loro stessi vivono in una località nei pressi di Agnone, chiamata “la muntagna” ( la montagna). La Contrada Montagna è uno dei posti più belli del circondario Agnonese, famosa per l'aria particolarmente salubre. I genitori di Donato e Ivana coltivavano la terra e allevavano gli animali, le vacche, le pecore, animali da cortile, per una economia di tipo familiare. Donato,  dopo aver fatto per lunghi anni il casaro in molte aziende del circondario,  decise con Ivana di passare ad una produzione propria.


La decisione comportò cambi di abitudini di vita quotidiana, ma sicuramente la coltivazione dei prodotti della terra e l'allevamento delle mucche da latte, è rimasta esattamente quella dei loro genitori. Decisero di aprire un punto vendita ad Agnone e nacque l'Azienda Agricola "La Montagna e con la loro grande famiglia, cognati e nipoti, producono formaggi da latte vaccino, pane, pizza, rustici e dolci. La produzione è limitata nelle quantità come per tutti i prodotti di nicchia.  L'allevamento delle loro mucche è appartenente alla razza pezzata rossa italiana, famosa per la qualità del latte, ma non per la quantità. Nell' Azienda Agricola La Montagna la terra viene coltivata con concimi naturali, con animali benefici che combattono i parassiti e con sementi autoctone, tramandate da generazioni. Le mucche,  amate , rispettate e allevate da loro, vengono alimentate con prodotti naturali, mais, crusca, soia, erba e fieno di alta montagna oltre i 1300 mt.


La pasta di formaggio viene fatta lievitare prima della filatura con siero innesto e non fermenti chimici. Tutta la ricercata e contenuta produzione è fatta da loro. Olio, ortaggi, farina, uova che utilizzano per dolci, rustici, pizze e pane provengono dai loro orti, dai loro animali, dai loro campi, dal loro prezioso e amato, ma faticoso lavoro.  Famosi i loro formaggi anche per l'accuratezza della stagionatura da far sembrare una caciotta di latte vaccino un pecorino.  L'alimentazione incide molto sul nostro benessere e sulla conservazione dello stato di salute. Sapere la provenienza di un prodotto, da quali coltivazioni, da quali terre, di come e dove vengono allevati e nutriti gli animali, fa parte della nostra autotutela.  L’Azienda Agricola "La Montagna" ci garantisce tutto questo a km 0.

Foto
farms Le Nocciole Di Cascina Palazzo

Cascina Palazzo: due parole quasi in contrasto.
Sembra un gioco di uno scenografo teatrale: un palazzo signorile del ‘600 che spunta fra le colline dell’Alta Langa.

È un edificio completamente diverso dall’architettura tipica delle tradizionali cascine di Langa, perché fu costruito come residenza di campagna per una famiglia della nobiltà torinese.
Immaginiamoli, gli aristocratici torinesi barocchi, incipriati e imparruccati, salire sulla carrozza nel cortile del loro palazzo di città, dopo che i domestici avevano caricato i bauli, e partire verso le terre allora selvagge dell’Alta Langa.

È tempo di feste, di balli, di caccia, di quel breve periodo di villeggiatura spensierata che l’aristocrazia sabauda si concedeva fra gli affari e le guerre.


Nel 1915 il mio bisnonno Luigi acquista il palazzo da un discendente della nobile famiglia torinese e lo trasforma in cascina.
Immediatamente cambia lo spirito del luogo: non più feste e villeggiatura, ma il lavoro duro della campagna.
Pianta subito degli alberi di nocciole, ben 300, che colloca nei versanti di terreno più soleggiati.
All’inizio l’attività della cascina comprende anche l’allevamento di buoi da lavoro, l’animale più usato nella vita agricola del tempo. Mano a mano, con il progredire delle macchine e dei trattori, l’allevamento dei buoi si è ridotto, lasciando sempre più spazio alle nocciole.
Così mio nonno Alberto, poi mio papà Angelo hanno costantemente ampliato la superficie destinata alle nocciole.


Per chi nasce in una cascina dell’Alta Langa, le nocciole sono compagne di vita fin da bambino, prima per giocare ad arrampicarsi sugli alberi, poi per fare merenda con la torta di nocciole preparata dalla nonna.


Questa è stata la mia infanzia: andavo nel noccioleto con mio papà, che mi raccontava e mi trasmetteva le sue conoscenze su come lavorare e preparare il terreno, come potare i rami, come controllare gli insetti.
Adesso tocca a me. Insieme a mio papà Angelo, mia mamma Rosalia, mia moglie Elisa, e i miei figli Mattia e Andrea a cui sto insegnando come amare e prendersi cura delle nocciole.
Come ogni persona che mi ha preceduto, ho voluto dare il mio tocco personale a Cascina Palazzo: così ho deciso di aggiungere alla coltivazione e alla raccolta delle nocciole anche la tostatura e la lavorazione. Per ottenere la crema, la pasta, la granella, la farina di nocciole. Tutto fatto in casa. Da noi. Con le nostre nocciole.


Manuel Quazzo