olio-oliva
Ottime notizie sul versante alimentazione e “dieta mediterranea”.
I ricercatori dell’Università “La Sapienza” di Roma hanno svelato il potenziale benefico esercitato dall’‪olio‬ ‪extravergine‬ d’oliva nella prevenzione e nella cura del ‪diabete‬.
Secondo lo studio, già quando non si è ancora afflitti da questa malattia, l’olio extravergine d’oliva aiuta a contenere la ‪ glicemia‬ (gli zuccheri nel sangue) e ad aumentare l’ insulinemia (la quantità d’insulina).

DIABETE

Non solo. Dallo studio emerge come l’olio extravergine possa aiutare anche chi è già alle prese con il diabete , quadro clinico in cui i livelli di zuccheri nel sangue dopo i pasti possono aumentare pericolosamente.
Ricordiamo che l’Italia, vantando ben 41 denominazioni DOP e un’IGP , figura come il secondo produttore in Europa e nel mondo di olio di oliva con una produzione nazionale media di quasi mezzo milione tonnellate.

 

Foto
notizie Il sogno californiano della famiglia Romeo. La tradizionale cucina italiana che ha conquistato i palati degli americani.
Foto
notizie DDp The Elves Factory Quando il talento e la passione diventano un mestiere
Foto
notizie In Olanda la cucina italiana si vive “Amodomio” Nel team quattro rappresentanze da Lombardia, Sardegna e Friuli Venezia Giulia
Foto
notizie La buona Italia in tavola, al "Ciao Ciao" il lavoro di squadra è primo requisito Fra le vie di Rotterdam, un angolo a misura di relax dove respirare l’amore per le creazioni della cucina siciliana