Orari di apertura:


Lunedì:
Chiuso
Martedì:
12:00 - 14:00, 19:00 - 00:00
Mercoledì:
12:00 - 14:00, 19:00 - 00:00
Giovedì:
12:00 - 14:00, 19:00 - 00:00
Venerdì:
12:00 - 14:00, 19:00 - 00:00
Sabato:
19:00 - 00:00
Domenica:
19:00 - 00:00




  TRATTORIA PIZZERIA CIVICO 7 Strada Macellai 42 C
12060 Macellai (CN)
italia
3755053533
fissore.simone@gmail.com

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 12446

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Ristorante Pizzeria Rocca 'Ja

Cucina sarda al ristorante sul Golfo di CastelsardoLa cucina sarda è la specialità del Ristorante Rocca 'Ja, in località Castelsardo nella provincia di Sassari, frequentato da estimatori di piatti tradizionali e vini locali.


Rocca 'Ja in dialetto significa "rocca viva". Il nome è stato scelto per la posizione del locale, costruito su un promontorio che affaccia sulla splendida vista del Golfo dell'Asinara.

Al ristorante sardo Rocca 'Ja, sull'ampia veranda all'aperto che dà proprio sul mare si può apprezzare la gastronomia tipica isolana sia in estate che in inverno, quando la veranda resta agibile coperta da ampie vetrate.

Cosa offre la cucina?
Pizza cotta a legna con impasti di farine diverse, specialità tipiche di mare, fritte e alla griglia, piatti di carne e dell'entroterra, formaggi tipici, piatti tradizionali, cucina senza glutine, e un'ampia scelta di vini regionali.

Tutto questo in un contesto caratteristico dove convivono il mare, il promontorio e lo storico borgo medievale di Castelsardo, dove il ristorante è ormai conosciuto con il nome "Rocca 'Ja, gli antichi sapori dell'Isola". 


Banchetti e cerimonie in una splendida location sul mare


Gli antichi e autentici sapori dell'enogastronomia sarda sono i piatti del ristorante Rocca ‘Ja, a Castelsardo. Il locale ospita banchetti e cerimonie in ogni periodo dell'anno, fino a400 coperti.

Il Golfo dell'Asinara dona uno dei panorami più incantevoli di tutta la Sardegna occidentale. E all'interno di questa cornice naturalistica, il ristorante offre l'atmosfera perfetta per l'allestimento di eventi speciali, emozionanti, di quelli che si desidera personalizzare in ogni particolare.  

Dal menù allo stile d'arredo, il personale cura matrimoni, battesimi, comunioni, feste private e incontri di lavoro.


Piatti tradizionali sardi anche senza glutine 


Sale interne ampie e arieggiate, una veranda che ospita all'esterno tavoli e pietanze di cucina sarda. Camerieri accoglienti, in sintonia con lo spirito della buona e rinomata ospitalità della regione.  

Tutto questo per rendere piacevole la permanenza degli ospiti, piacevole il tempo che scorre tra una portata e l'altra. 

Il menu offre diverse proposte culinarie: pizze cotte a legna e specialità di cucina sarda, di mare e terra, anche senza glutine, per assecondare le esigenze alimentari di tutti, garantendo sempre la migliore cucina tipica.



Foto
ristoranti Osteria da Cèncio

 O chi è Cencio?!

- Siiii vieni "cencio"...quello si dà 'n terra o si mangia a carnevale...Cèncio con la "e" aperta. Innocenzo, detto Cèncio, è quello che ha levato la paura da Cascina.

- Davvero?! O raccontami un popò la storia.

- Dunque...siamo nell’artro seolo, uno strano figuro appariva a buio e coperto da un mantellone, un cappello e le 'atene...e tonava osì: “Uh uh, sono l'anima di Gabriellone...sono l'anima der povero Gabriellone!!”. Pensa un po' com'erano buie fonde le serate e le strade, e da qui dietro e un ci passava più nessuno a buio.

- Qui dietro dove?

- Da via Garibaldi a via Palestro...lì sotto 'r capanile...e tutte le notti la stessa storia. Alla fine Cèncio un ne poteva più e una sera, più buia dell’artre, si mise aspettallo. Appena apparì Gabriellone e cominciò la solita sorfa, n'arrivò dar di dietro e questo ni disse "sono l'anima di Gabriellone" e quellartro li rispose "E io sono Cèncio di Passerone!"...e giù botte! Lo 'ardò così sodo che lo mandò all'ospedale per quarche mese. E, lo sai, 'e un ci venne mi'a più, e così la gente ritornò a cammina' anco ar buio. Eppoi la voi sape' la 'ombinazione? Di là dove cè la 'ucina c’era la bottega di Cèncio der Giffoni!

Foto
ristoranti Ristorante Dolce & Salato

L'UNICA FRIGGITORIA DI CIVITAVECCHIA


FRITTI SFIZIOSI
DA DOLCE&SALATO
CARTOCCETTI DI FRITTURA DI PESCE
CIAMBELLINE
PIZZA
LASAGNA
PATATINE
PANZEROTTI
SUPPLI'


Foto
ristoranti Acqua e Farina Ristorante e Pizzeria

La Passione per la ristorazione nasce nel 1940 con la famosa cantina ‘’O’ Pagliariell ‘’ aperta da nonna Antonietta e caratterizzata da una cucina povera ma ricca di amore e genuinità.
 

La sua tradizione è stata tramandata da figli e nipoti evolvendosi nel tempo con nuovi impasti e nuove idee senza mai distaccarsi dalle radici di natura casereccia.