getCompanyVOById(10075131)
Sapori di Casa di Iacoponi Claudio
DEBUG 1

Chi siamo

Sapori di Casa nasce nel 1997 dalla passione che mia moglie Maria Pia e io condividiamo per la pasta fatta in casa, e dal desiderio di fondere le tradizioni di Marche e Friuli, nostre rispettive terre natali. Dagli anni '90 a oggi abbiamo diversificato ruoli e competenze: io curo la distribuzione e l'aspetto commerciale, Maria Pia segue i processi produttivi.


La nostra azienda ha saputo mantenere nel tempo una forte connotazione artigianale, che ci consente di riprodurre la migliore pasta all'uovo fatta in casa. La messa a punto di particolari macchinari e lavorazioni, la scelta accurata di materie prime di primissima scelta, la flessibilità della dimensione artigiana e l'attenzione di una produzione in buona parte manuale ci distinguono nel panorama delle aziende pastaie di nicchia e di eccellenza garantendo la qualità del prodotto finale.


Sapori di Casa è una realtà attenta alle richieste particolari di ristoratori e negozianti che il meccanismo di produzione industriale non è in grado di soddisfare. Nascono così i grandi confezionamenti da 1 Kg per i ristoranti cosi come le declinazioni di pasta all'uovo più diverse e fantasiose, gustose e genuine: dalle fettuccine alla lavanda, al caffè, alle noci, alle tagliatelle affumicate, dalla pasta al kamut, ai taglioni all'incenso di mirra e così via.


Oggi Sapori di Casa è apprezzata in tutto il mondo per la qualità e la genuinità dei suoi prodotti.




  SAPORI DI CASA DI IACOPONI CLAUDIO Via Risorgimento 24
33090 Sequals (PN)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
pastifici Pastificio Ledda Prodotti Tipici Locali

Pastificio Ledda Snc.Produzione di Prodotti tipici: Panadas,Seadas,Formagelle,Tiliccas,aretti,



Pastificio Ledda Snc.produce: Panadas, Seadas, dolci tipici Sardi, Papassini,Tiliccas, Amaretti, Formaggelle, Pasta Fresca Ravioli ecc

Foto
pastifici Antico Pastificio Moscova Dal 1924

Situato in un'antica via del centro della vecchia Milano, in un palazzo che conserva il sapore del 1900, l'Antico Pastificio Moscova è capace di riportare il visitatore indietro nel tempo come di rado ormai può capitare in una città frenetica e caotica come Milano.


Con il suo arredo originale dell'epoca, la cortesia proverbiale delle persone che attendono alla clientela, la qualità d'altri tempi dei piatti preparati a mano con amore secondo ricette antiche, varcare la soglia della bottega vi proietta in un'atmosfera rara.


L'Antico Pastificio Moscova è una bottega ricchissima per la dispensa esigente e raffinata, una brillante soluzione per un banketing originale e di alta qualità.


Confezioniamo su prenotazione cesti natalizi con un raffinato assortimento di prodotti dolci e salati.


L'Antico Pastificio Moscova organizza colazioni e cene a domicilio o in location con relativo servizio.

Foto
pastifici Pasta Fresca da Massimo

Pasta fresca da massimo è un laboratorio di pasta artigianale sito a Paestum che offre prodotti d'eccellenza secondo le rinomate tradizioni cilentane


Il nostro laboratorio offre una vasta scelta di pasta fresca, per soddisfare qualsiasi esigenza dei nostri clienti. In accordo con la tradizione cilentana produciamo:


RAVIOLI DI OGNI TIPO -CAPPELLACCI- CONCHIGLIONI IMBOTTITI- NIDI -GNOCCHI DI PATATE- FUSILLI -CAVATELLI- CORTECCE- MAFALDE- SCIALATIELLI- GNOCCHETTI SARDI- TAGLIATELLE PAGLIA E FIENO- PACCHERI e tanto altro ancora non resta che venirci a visitare!

Foto
pastifici Pastificio Baldoni

Cenni di storia aziendale:
Poco dopo la fine del secondo conflitto mondiale il reduce Baldoni Alfredo, già dipendente di un pastificio, di fronte al rifiuto della proprietà di riprendere la produzione di pasta, ne chiede in affitto i macchinari e in data 3 dicembre 1945 avvia l’attività in proprio come ditta individuale artigiana per la produzione di pasta alimentare secca. Quasi tutti i suoi ex colleghi vengono assunti nel nuovo pastificio, mentre il padre Enrico, che era stato capo pastaio a Trieste, lo aiuta seguendo le fasi di lavorazione con speciale attenzione rivolta alla fase di essiccazione della pasta, allora soggetta al clima giornaliero e in particolar modo condizionata dalla volubilità delle condizioni atmosferiche. Solo negli anni successivi, con l’introduzione di nuovi ed appositi macchinari, si sarebbe ridotta l’incidenza secondo cui la pasta è soggetta all’asservimento meteorologico, riuscendo così ad essiccarla con una certa uniformità temporale, procedendo lentamente ed a bassa temperatura, nell’arco di 24/36 ore a seconda del formato.


Caratteristica, quest’ultima, che è rimasta pressoché inalterata nella produzione attuale, in quanto solo attraverso detto processo il prodotto finale esprime il massimo della qualità e dunque della bontà. Qualità e bontà che dipendono ovviamente dalle pregiate materie prime di volta in volta utilizzate, come ad esempio la cristallina acqua dei Monti Sibillini, nonché dalle diverse fasi della lavorazione su macchinari semi-automatici degli anni ‘60 ed estrusione su trafile calibrate al bronzo e al teflon, fino ad arrivare al lento e sapiente asciugamento a bassissime temperature della pasta, capace di donare ed esaltare quel suo gusto apprezzabile già al primo assaggio.


Gli eredi (Ivana, Carlo e Tullio, attuale amministratore) subentrarono al padre Alfredo nel 1978 costituendosi in forma collettiva, dando vita ad una società che, pur mutatasi nel corso del tempo, grazie alla persistente presenza di maestranze qualificate e cariche di un’esperienza trasmessa loro direttamente dal fondatore, ha sempre privilegiato soltanto quella tradizione produttiva fatta di “Tempo e Pazienza”, rifuggendo da una modernità industriale ritenuta completamente inadatta a mantenere la qualità di “una volta”.

A 75 anni dalla fondazione, il testimone è passato a Figli e Nipoti, tutti gelosi custodi di una qualità della PASTA BALDONI che non cambia mai.


Tecniche e metodi di produzione:
Processo di lavorazione artigianale e semiautomatico con macchinari “Pavan” degli anni ‘60, trafilatura a teflon e ruvida al bronzo, con tempi di essiccazione di 24/36 ore a seconda del formato e a temperature che variano dai 60° nella fase di “incartamento” (pre-essiccazione) ai 38° dell’essiccazione finale vera e propria.


Ingredienti:
Ingredienti pregiati come le ricercate miscele di grani duri nazionali provenienti da un mulino artigianale di Altamura e la limpida e naturale acqua dei Monti Sibillini.

Posizionamento sul mercato:
Vendita su scala provinciale e regionale mediante ordinazione e consegna diretta con distribuzione al dettaglio e ristorazione. Nella sede del laboratorio vi è anche la vendita diretta al pubblico.


Prodotti:
Più di 100 formati di semola di grano duro per una produzione artigianale o "di nicchia" disponibile nelle diverse confezioni da 500 grammi e 3 chili per soddisfare al meglio le richieste della moderna distribuzione.
Formati speciali su cui spiccano famosi “i Boccolottoni” e formati classici (lunghi, corti e minestre) anche ruvidi, trafilati al bronzo, gustosi come lo spaghetto “alla chitarra”.
Gustosi anche i formati prodotti con semola integrale di grano duro.