getCompanyVOById(10068222)
Ristorante Il Turcotto Dal 1816
DEBUG 1

Il ristorante al Turcotto è il locale più antico di Anzio, aperto dal 1816, non ha mai cambiato gestione, sempre tramandata di padre in figlio. Nel 2010 è stato premiato come locale storico e riconosciuto tra i 350 dʼItalia dallʼAccademia della Cucina Italiana.


Location

Il ristorante al Turcotto è situtato nell’angolo più bello di Anzio, con il suo belvedere a picco sul mare tra i resti del vecchio porto romano e la residenza estiva dell’imperatore Nerone. A questo panorama mozzafiato si è aggiunta da qualche anno, nei giardini sottostanti, la statua di Nerone – che ha avuto i natali proprio ad Anzio – la prima al mondo dedicata al controverso imperatore.


Ambiente

In estate si mangia sulla terrazza panoramica dalla quale si possono godere splendidi tramonti e serate incantevoli. L’ambiente interno, completamente a vetri, affaccia direttamente sul mare.


La nostra storia

Il Ristorante al Turcotto vanta una tradizione culinaria di quasi duecento anni. Il locale, aperto nel lontano 1816, è il più antico di Anzio e dintorni e nel corso di due secoli di storia non ha mai cambiato gestione, sempre tramandata di padre in figlio.

Gaetano Garzia proveniente da Toledo approda ad Anzio nel 1816 dove decide di aprire una piccola trattoria: “IL TURCOTTO” lungo il porto di Anzio che sarà trasferita più tardi nel centro del paese.

Per la sua carnagione scura e l’abitudine di portare una specie di fez rosso sul capo i suoi compaesani, come era allora usanza, gli conferiscono il soprannome di Turco e da lì Turcotto.


Negli stessi anni anche i fratelli di Achille aprono due nuovi ristoranti: il “Garda” con Giovanni Garzia, e il “Caprera” con Renato ed Enrico Garzia. La famiglia Garzia inizia così la grande tradizione della cucina portodanzese.

Con la II Guerra Mondiale i progetti per la costruzione del nuovo ristorante subiscono un rallentamento e la famiglia Garzia, come gran parte della popolazione, si rifugia a Roma. Un aneddoto, prima della partenza nonno Achille nasconde sotto le cantine, antichi magazzini del porto di Nerone pertinenti al ristorante, tutte le stoviglie, argenterie e attrezzature di sala e cucina sperando di salvarli dai tumulti dell’invasione dei nazisti e dai bombardamenti. E cosi è stato, perchè al rientro ad Anzio, dopo lo sbarco degli Alleati il 22 gennaio 1944, Achille trovò intatto tutto ciò che era riuscito a nascondere. Il lavoro che li attende a quel punto è duro e faticoso, ma il fervore e la voglia di ricominciare degli anziati e quindi anche dei Garzia è tanta e nel giro di poco tempo, grazie anche all’instancabile lavoro di Achille e dei suoi figli Oreste e Rodolfo, il ristorante Turcotto rifiorisce. Nei primi anni ’60 Achille lascia in eredità il ristorante al primogenito Oreste che nel 1965 muore tragicamente. La moglie Ermelinda, con i suoi tre figli ancora piccoli, Achille, Enrico ed Evangelista prende le redini dell’azienda portandola avanti con grande tenacia e capacità organizzative. Gestione che passerà agli inizi degli anni Settanta nelle mani dell’allora giovanissimo Enrico Garzia coadiuvato dalla sorella Evangelista, settima generazione della famiglia. Oggi il ristorante Turcotto tiene alto il prestigio acquisito nel corso di quasi due secoli, grazie al lavoro di Enrico, della moglie Patrizia e delle figlie Ermelinda e Maria, continuando a essere un fiore all’occhiello della tradizione gastronomica anziate.




  RISTORANTE IL TURCOTTO DAL 1816 Via Riviera Vittorio Mallozzi 44
00042 Anzio (RM)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Osteria Romana ®

L'Osteria Romana nasce nel 2017


 Un locale unico in Sardegna nel quale professionalità, passione e attenzione sono le parole d'ordine.


Come facilmente intuibile il ristorante offre un vasto assortimento di piatti tipici della cucina romana realizzati ogni giorno con materie prima di qualità, dai supplì al cacio e pepe, alla trippa.


E poi la pinsa, un classico, antica ricetta del pane dei romani oggi amata in tutto il mondo.


Per finire un'ottima selezione di carni, anche estere, cotte alla griglia e dolci fatti in casa.

Foto
ristoranti La Cantina di Porta Romana di Angelini Maria Maddalena

Questa cantina ripropone i sapori tipici della cucina delle cantine teramane fatta di frattaglie, odori, carni povere, legumi, tutti i prodotti del fiume (pesce, gamberi, rane, etc.), carne di maiale , pecora, agnello, salumi e formaggi.


Tutto questo è frutto dell'esperienza personale del titolare nonchè cuoco della Cantina Marcello Schillaci, che con grande amore, passione e tenacia riesce a ricostruire fedelmente i sapori, gli odori e la densità di questi piatti straordinari.


In una originalissima replica di una cantina degli anni '50/'60 con tante foto e pezzi originali dell'epoca. Un locale che vale la pena di visitare e provare per poter così rivivere un momento di grande tradizione gastronomica e teramanità

Foto
ristoranti Corte degli Aranci

"Corte degli Aranci - Oasi del Gusto", ristorante e pizzeria in cui potrai vivere un'esperienza di qualità nella tranquillità di un luogo riservato e immerso nel verde.


Perfetto per celebrare anche matrimoni ed eventi importanti.

Foto
ristoranti Mollica Osteria Di Terra e Di Mare

A due passi dal centro e dal mare, l’Osteria si trova a Civitanova Marche, in viale Giacomo Matteotti 47, con ampio parcheggio libero o a pagamento. Curata nei dettagli, l’Osteria vi accoglie in un ambiente caldo e familiare.


Il pranzo: tutti i giorni all’ora di pranzo, offriamo ai nostri clienti menù a prezzi davvero speciali con un’ampia scelta di di contorni misti, primi e secondi piatti a base di carne o pesce, insalatone e piatti unici, anche con convenzioni per ditte.
L’aperitivo: prevede piatti a base di affettati misti locali come ciauscolo, formaggi, fritturina, piccola brace, crescia o, se preferite il pesce, con assaggi caldi e freddi a seconda della disponibilità del giorno. Se siete vegetariani niente paura!

Disponiamo di aperitivo tutto a base di verdure del giorno. Il vino a calice accompagna le pietanze!


La cena: la sera l’Osteria si trasforma in un posto davvero speciale dove trascorrere momenti piacevoli con gli amici, con la famiglia o con la persona che amate.


Dall’aperitivo alla cena vi offriremo i nostri particolari piatti di carne alla brace o le raffinate Carni Gourmet; una selezione di carni di prima qualità sia nazionali che internazionali come Angus Shorton Scozzese, Chuck Roll, Cuberol Reale Bovino della Sierra, Cuberol Scottona Wagyulem, Bufalo, Costata di Fassona.
Inoltre il menù serale offre piatti a base di pesce o la tradizionale pizza o la pinza romana.


A contorno di tutto un’ampia carta vini locali o nazionali delle migliori cantine.
E per chi preferisce la birra… abbiamo quella in bottiglia tradizionale o artigianale, spillata origine nazionale D.O.C. come la ultra premiata Baladin.


Sul finire dolci della casa come crostate, torte, biscotti artigianali e ciò che ci detta il cuore.
Qualunque sia la vostra scelta, nei nostri piatti troverete sapori autentici che non tralasciano la qualità delle materie prime e dei prodotti legati alla tradizione